Cautelativa

    ATTENZIONE
    Se ti iscrivi in via cautelativa richiedi comunque la certificazione ISEE-Università e la trasmissione della scheda raccolta dati  a un CAF convenzionato con l'Ateneo. In caso tu non riuscissi a laurearti entro il mese di maggio eviterai di pagare il massimo dei contributi!

    Anche se sei ancora in attesa dell'Isee-Università da parte del CAF puoi comunque procedere alla nuova iscrizione in via cautelativa al prossimo anno accademico entro le scadenze stabilite perché i dati reddituali ricevuti dal CAF influiscono solo sulla seconda rata (se dovuta e se non ti laurei entro maggio).  Se rinuncerai alla cautelativa, dopo che il Caf avrà trasmesso tali dati nella banca dati dell'Ateneo, l’eventuale importo della seconda rata sarà rideterminato.


COME E COSA VUOL DIRE ISCRIVERSI IN VIA CAUTELATIVA

Dal mese di settembre ed entro e non oltre il 31/12 di ogni anno, dalla tua pagina Delphi on-line inserisci tutti i tuoi dati come se ti volessi iscrivere all'a.a. successivo e SPUNTA LA CASELLA "DOMANDA CAUTELATIVA".

ATTENZIONE
Se ti iscrivi all'anno accademico senza spuntare la casella "iscrizione in via cautelativa" e hai pagato per errore anche la prima rata puoi chiederne la restituzione entro il mese di gennaio (la scadenza precisa è indicata, di anno in anno, all'interno della Guida all'Iscrizione di Ateneo) mediante apposita richiesta da consegnare in Segreteria Studenti.

L'iscrizione in via Cautelativa ti "copre" da settembre a maggio.

Non potrai seguire le lezioni che iniziano a partire dal 1° ottobre ma potrai, invece, sostenere i tuoi ultimi esami nelle sessioni di gennaio e di febbraio. Inoltre, se ti laurei a maggio, puoi usufruire anche dell'appello straordinario del mese di aprile (per sostenere solamente il tuo unico e ultimo esame). 

Se ti laurei entro maggio non dovrai pagare nulla perché le tesi di maggio sono ancora relative al precedente anno accademico.

Se ti iscrivi in via cautelativa e, in questo ultimo a.a. sei studente "fuori corso", quando il Totem richiede l'anno di iscrizione indica "3 F.C." (oppure 2 F.C. se sei uno studente di un corso di laurea Specialistica o Magistrale) a prescindere dal numero di anni fuori corso. 

SE TI ISCRIVI IN VIA CAUTELATIVA NON DEVI CONSEGNARE ALCUN DOCUMENTO IN SEGRETERIA STUDENTI



RINUNCIA ALLA DOMANDA CAUTELATIVA

Se sei iscritto in via cautelativa e NON TI LAUREI ENTRO MAGGIO  potrai pagare e convalidare le rate dell'anno accademico (prima e seconda rata se dovuta) entro e non oltre una certa data (di solito i primi di giugno) fissata dall'Ateneo ogni anno SENZA MORE e DIRETTAMENTE DALLA TUA PAGINA TOTEM ON-LINE.  

DURANTE LA CARRIERARinuncia alla Domanda CautelativaRichiesta di Passaggio di corsoRichiesta di Trasferimento in uscitaRistampa domanda di iscrizione/immatricolazioneCancella la domanda di iscrizioneRichiesta sospensioneRinuncia agli studi

   
Stampa, paga e convalida la prima rata. Successivamente potrai stampare il bollettino della seconda rata. La scadenza di pagamento delle rate è stabilita, per ogni anno accademico nella Guida all'Iscrizione di Ateneo -  Differimento termini iscrizione per i laureandi (domanda cautelativa) - e , comunque, sarà indicata a Delphi una volta generati i bollettini.

 SOLO DOPO AVER PAGATO E CONVALIDATO almeno la prima rata potrai accedere ai servizi online dell'anno accademico che hai regolarizzato (prenotazione esami online, compilazione domanda di laurea, ecc.).

    Ti ricordiamo che se NON HAI RICHIESTO, entro le scadenze stabilite ogni anno dall'Ateneo, la trasmissione della SCHEDA RACCOLTA DATI (presentando la dichiarazione ISEEU a un CAF convenzionato con l'Ateneo) sei tenuto a pagare il MASSIMO DEI CONTRIBUTI (maggiori info: iseeu.uniroma2.it)