Galleria Comunale d'Arte, Cagliari


Lo spazio verde dei giardini pubblici fu assegnato dal vicerè Giacomo Pes di Villamarina alla zona che agli inizi dell'Ottocento era di pertinenza militare come stabilimento della polveriera. successivamete il conte Boyl decise che esso sarebbe diventata l'oasi cittadina, proseguimento della Passeggiata del Terrapieno. Lo spazio è diviso in due da un ampio viale centrale che, bordato da due ali di verde, degrada verso il panorama mozzafiato sulla città e sulla costa. L'edificio della Galleria riprende l'impianto della vecchia polveriera e si presenta delicamente ornato da motivi classici, ideati dal conte Boyl, e dalla presenza delle tre statue raffiguranti Giove, Marte e Minerva.

La Galleria Comunale d'Arte ospita permanentemente la Collezione d'Arte Ingrao, composta da circa 650 opere dell'Ottocento e del Novecento e comprendente nomi di artisti importanti come Morandi, Boccioni, Depero e Maccari, mentre in altre sale è possibile osservare opere di altri artisti, principalmente sardi, esempio delle vette artistiche raggiunte dagli artisti dell'Isola.

Sul lato sinistro, lungo il viale, è possibile osservare una ripida parete rocciosa che ospita profonde grotte che durante la Seconda Guerra Mondiale diedero ospitalità e rifugio ai cittadini durante i bombardamenti. 
------
Indirizzo:
Viale San Vincenzo
09123 Cagliari
Tel. 070 401 846
      
Click on a picture to see it full size / Clicca su un'immagine per ingrandirla / Cliquez sur une image pour la voir en taille réelle


The vice-king Giacomo Pes di Villamarina replaced a military zone, which was used in the early 1800s to store explosives, with the green area of the Giardini Pubblici. The Count Boyl transformed it in a green oasis and the arriving point of the Terrapieno walk. The itinerary, divided into a large central boulevard and two lateral paths, carries on towards the building of the Galleria Comunale.The Gallery shows classic and elegant motifs, designed by the Count Boyl, and it is also decorated with the three statues of Jupiter, Mars and Minerva.

The Gallery hosts the Ingrao Art Collection, a permanent exhibition of around 650 pictures and sculptures from 1800s and 1900s (artists like Morandi, Depero, Boccioni and Maccari. Moreover, the Gallery hosts many works of several Sardinian artists. 

On the left of the park, it is also possibile to see the ancient Medieval caves which gave hospitality and provided shelter to the citizens during the Second World War.
------
Address:
Viale San Vincenzo
09123 Cagliari
Tel. 070 401 846
      
Click on a picture to see it full size / Clicca su un'immagine per ingrandirla / Cliquez sur une image pour la voir en taille réelle