Diario di bordo‎ > ‎

Festa di Natale per Crescere Sani

pubblicato 16 dic 2016, 09:29 da Scuola Piancavallo   [ aggiornato in data 22 dic 2016, 13:35 ]

Mercoledì 14 dicembre 2016, si è svolta la tradizionale festa di Natale in Ospedale.

Siamo arrivati di buon mattino nella zona del bar dove abbiamo trovato dei tavoli pronti per il mercatino di Natale. Abbiamo sistemato gli oggetti che avevamo realizzato a scuola nei giorni precedenti: presepi, collane, braccialetti, addobbi per l'albero di Natale, portachiavi...tutti realizzati con materiali di riciclo.

Tutorial presepe con materiali di riciclo

  
    
  
    



   

Ci siamo messi all'opera nella “vendita” e siamo arrivati all'obiettivo! Anche quest'anno potremo mantenere il nostro bambino a distanza che vive ad Haiti e inviare il nostro contributo alla scuola per bambini sordomuti dello Zambia diretta dalla grande Suor Carmela.


L'esperienza del mercatino e della festa di Natale  ci ha dato un po' più di responsabilità ed è stata bella ed educativa.

Nel pomeriggio, ci siamo ritrovati nel NUOVO PADIGLIONE SUD che ora ospita il reparto di auxologia e  la scuola. Incredibile! Abbiamo un edificio nuovissimo tutto per noi.  

Il Primario, dr. Sartorio, che dobbiamo ringraziare perché ogni anno impegna tempo ed energie per realizzare per noi questo momento di festa, ha presentato la festa intrattenendoci vivacemente. Noi abbiamo presentato due nostri video e abbiamo letto alcune riflessioni, un nostro compagno che ha 16 anni e si chiama Marco ha fatto dei numeri di magia, il prof. Coco delle superiori ci ha parlato del valore dell'impegno e poi sono seguiti canti eseguiti dal personale del reparto.

   
  





 Una gradita presenza è stata quella della dott.ssa Vincenza Maselli e dei prof.ssori Nadia Del Favero e Mauro Agrati, rispettivamente Preside e Vicepresidi dell'Istituto “Cobianchi”, la scuola più grande di Verbania. Ci hanno fatto sentire importanti perché hanno dedicato un intero pomeriggio a noi, studenti della scuola in ospedale!



   

Dopo di ché è arrivato il momento di cantare, e… beh , modestamente siamo stati bravi ad interpretare le canzonei "All I whant for Vhristmas is you"  e "When I'm gone".

Alla fine della festa abbiamo ricevuto anche dei regali. Ci sono state consegnate delle borse di carta rosa dentro le quali abbiamo trovato dei quaderni, delle penne, un righello, un frisbee, una torcia. Il primario ha ringraziato le aziende che ci hanno generosamente donato questi oggetto, in particolare Corepla, il consorzio che ricicla la plastica e che stimiamo moltissimo perché ogni anno ci manda dei doni bellissimi e ci fa capire come é importante il riciclo. 


  


Che dire?

È stata una giornata davvero bella e piena di emozioni.

Ci è piaciuta molto!


Un saluto a tutti voi da Mattia, classe III

 

Comments