sr139

Or Tu conosci, mio Signor (Salmo 139)

Fiume 1994, Bourgeois 1551, Iafrate 1998

1. Or Tu conosci, mio Signor,
ogni pensiero del mio cuor;
e, prima ancora di parlar,
Tu già conosci il mio pensar.
Con la Tua man dai protezione
e mi conosci a perfezione.

2. Fin dove, o Dio, dovrò salir
da Te lontano per fuggir?
In ogni luogo trovo Te
che mi sostieni, mio gran Re.
Non può la tenebra celare
alcun segreto al Tuo scrutare.

3. Tu m'hai formato così ben,
Signor, fin dal materno sen
m'hai conosciuto, amato ancor,
di me sai tutto, o Creator.
I Tuoi pensieri son preziosi,
più che la sabbia numerosi.

4. Tu l'empio ucciderai, Signor;
or s'allontani il malfattor!
Tutto il mio cuor detesterà
degli empi la malvagità.
Guarda, o Signor, la mente mia;
guidami per l'eterna via.

Vedi qui spartito semplificato

ċ
sr139.mid
(12k)
Paolo Castellina,
2 set 2016, 12:56
Comments