sr043

Perché, Signor, m’hai lasciato (Salmo 43)

1.
Perché, Signor, m’hai lasciato
E perché devo camminar
Dal male oppresso, contristato?
Tu che il rifugio ognor sei stato,
ascolta, o Dio, il mio pregar
e non mi abbandonar! 

2.
La verità, la Tua luce
Su me fa’ splender con bontà.
Così, Signore, mi conduci,
chè nelle amate Tue dimore
gioioso lodi in ogni età,
la Tua benignità. 

3.
Perché allora, anima mia,
ti angosci tanto nel timor?
In Dio spera, ed Egli sia,
la luce sulla Tua via.
Tu lo benedirai ancor,
il Tuo redentor.




Comments