Psicologa e psicoterapeuta ad orientamento psicoanalitico.

Iscritta all'Albo degli Psicologi della Lombardia (n. 10754).



"Le favole non dicono ai bambini che i draghi esistono. Perché i bambini lo sanno già. Le favole dicono ai bambini che i draghi possono essere sconfitti".  -Chesterton-




Un percorso di crescita psicologica può essere motivato dal desiderio di raggiungere una più approfondita conoscenza di sé attraverso un'esperienza ricca e trasformativa.
I colloqui con lo psicologo sono indicati per approfondimenti su alcune tematiche in particolari momenti della vita, come cambiamenti professionali, delusioni amorose, separazioni, divorzi, perdite e lutti.
Un supporto psicologico può agevolare periodi di transizione anche in momenti gioiosi e intensi quali la nascita di un figlio o un matrimonio, periodi sensibili della vita che attivano emozioni profonde, a volte contrastanti e portano ad un passaggio verso un nuovo equilibrio.
In  modo particolare consultare uno psicologo è utile e necessario quando si vive uno stato di sofferenza psicologica, si sente che qualcosa non va ma si fatica a mettere a fuoco come migliorare la propria condizione, i disturbi ostacolano il normale stato di equilibrio personale. 


Le principali aree di intervento: