‎‏‎‎‎‎‎‎‏‎‎‎‏‏‏‎‎‎‏‎‎‏‎‎‎‏‏‏‏‏‏‎‏‎‏‎‏‎‎‏‎‎‏‏‎‏‎‎‎‎‎‏‏‏‏‎‏‎‎‏‏‎‏‏‎‎‎‏‏‎‏‏‏‏‎‎‏‎‏‎‏‏‏‎‏‏‎‏‎‏‎‎‏‎‎Navigazione‎‏‎‎‏‎

SALUTE

Banner Amici

Dolci e Torte



Crema pasticcera

 Preparata con uova, latte, zucchero, farina e vaniglia. può essere variata , con l'aggiunta
di scorza di limone, cioccolato, cacao, caffe, marsala e altri liquori.
  Per prepararla usate uova e latte freschissimi.
Se non la dovete usare subito, conservatela in frigorifero però attenzione: solo per un giorno al massimo!
  A seconda della quantità di farina utilizzata, può risultare più o meno densa.
Per renderla più leggera, invece, sostituite la farina con fecola di mais o di patate.
 
Può essere servita come ottimo dessert, guarnita con panna- montata e servita con biscottini o wafer.

Latte in Piedi
Ingredienti: 100g Cioccolato, 100g Zucchero, 100g Farina, 100g Burro, 100 cl Latte,
1 Bicchierino Rum
Preparazione
Si fa caramellare lo zucchero e quando ha un colore rossiccio vi si aggiungono
il burro ed il rum, poi la farina ed il cioccolato; poi, poco per volta, il latte.
Si fa cuocere una ventina di minuti e si versa in uno stampo che si mette a raffreddare in una catinella d'acqua in luogo fresco.

                                        

Il Cercatutto



 HomePage












Le albicocche
Sono un frutto molto saluta­re. Contengono molti zuccheri, sali minerali, ma­gnesio, fosforo, ferro, calcio sodio, zolfo, manga­nese e potassio. Il basso contenuto calorico. ac­compagnato dal gradevole sapore zuccherino, le rendono ideali per chi segue una dieta ipocalorica.
L'albicocca è ricca di vitamina A. quella della crescita, che è racco­mandata sia agli sportivi sia ai ragazzi che studiano.
Vanno scelte con cura
il colore deve essere vivo, dal giallo all'arancio e la polpa. quando viene premuta. deve cedere leggermente.
Si conservano per poco tem­po al massimo 3 o 4 giorni, in frigorifero in un sacchetto di plastica.
Oltre a essere consumate fre­sche, sono molto gustose anche essiccate, in mar­mellata, sotto forma di canditi e succhi di frutta.
Per la sua ricchezza di vitamine A, B, C. PP oltre a essere raccomandata per le anemie, l'albi­cocca è consigliata in caso di anemia.
Adatta alle pelli
grasse o miste, ecco una maschera astringente che rende compatta e lumi­nosa l'epidermide: sbucciate 2 albicocche mature, passatele al frullatore e aggiungete un albume d'uovo montato a neve, mescolando bene.
Appli­cate il composto su viso e collo per 20 minuti.
Ideale per tutte le pelli, il latte detergente all'albicocca si prepara così: tagliate e sbucciate tre albicocche. togliete il nocciolo e passatele al frullatore.
Unite al succo mezza tazza di latte fre­sco mescolando con un cucchiaino di legno.
Il tonico invece si ricava così: centrifugate il succo di un'albicocca matura e stendetelo sul viso precedentemente pulito e fatelo assorbire. Toglie­telo con un batuffolo di cotone bagnato.