‎‏‎‎‎‎‎‎‏‎‎‎‏‏‏‎‎‎‏‎‎‏‎‎‎‏‏‏‏‏‏‎‏‎‏‎‏‎‎‏‎‎‏‏‎‏‎‎‎‎‎‏‏‏‏‎‏‎‎‏‏‎‏‏‎‎‎‏‏‎‏‏‏‏‎‎‏‎‏‎‏‏‏‎‏‏‎‏‎‏‎‎‏‎‎Navigazione‎‏‎‎‏‎

SALUTE

Banner Amici

Quotidiana Qualità!‎ > ‎Antipasti‎ > ‎

Tartine

Tartine a Scacchiera

Facile tempo 1 ora e 30 minuti

Ingredienti per 8 persone
500 g di pane a cassetta bianco 
400 g di pane di segale o integrale a cassetta
150 g burro • 60 g di salmone affumicato 
150 g di spinaci tritati
panna sale

Preparazione
Fate scongelare gli spinaci, poi fateli insaporire con una noce di burro, salateli e passateli al mixer.
Frullate anche il salmone unendo un cucchiaio di panna.
Montate a crema con una spatola 100 g di burro, poi divideteli in 2 porzioni; alla prima incorporate il purè di spinaci, all'altra la crema
di salmone.
Private i 2 pani a cassetta di tutta la crosta, e tagliateli per il lungo a fette tutte uguali.
Prendete quindi una fetta bianca e spalmatela con uno strato di burro rosa.
Metteteci sopra una fetta di pane scuro e spalmatela con uno strato abbastanza consistente di burro verde e così via, finendo con una fetta
di pane scuro.
Premete delicatamente il tutto, avvolgetelo in pellicola per alimenti e mettetelo in frigo per un'ora.
Poi con un coltello molto affilato tagliatelo verticalmente a fette spesse circa un cm.
Spalmate di burro (normale) le fette ottenute, quindi costruite dei «blocchi» di fette rovesciandone una sì e una no in modo da ottenere una scacchiera: le strisce
di pane chiaro saranno sovrapposte a quelle di pane scuro e viceversa.
Rimettete i blocchi nella pellicola e poi nel frigo per un'ora. Infine tagliate la scacchiera ottenuta a fette e da ogni fetta ricavate 4 oppure 8 triangoli.

Patè di Polpo

Numero porzioni    Ingredienti 4
500 gr di Polpo
500 ml di olio extravergine d'oliva
2 fette di pane raffermo
aceto
1 spicchio d'aglio
30 gr   di capperi sott'aceto

Preparazione
Bollite il Polpo, spellatelo e frullatelo con l'olio. Unite le fette di pane ammollato in aceto l'aglio e i capperi.

Frullate per pochi minuti (2-3) in modo da non ridurre il Polpo in poltiglia.
Fate riposare in frigorifero per un'ora e servite come
antipasto su crostini caldi."   

Tartine al profumo di mare

Ingredienti

1 Philadelphia
3 Acciughe sotto sale
1 Scatola tonno da 80 gr.
1 uovo sodo
1 spicchio di aglio
prezzemolo a piacere
pane per toast
Preparazione
Mettere nel mixer il philadelphia, le acciughe pulite e passate sotto acqua corrente, la scatola di tonno, l'uovo sodo, l'aglio e il prezzemolo.
Frullate fino a rendere il tutto una bella crema spalmabile, dopodiché tagliate le fette di pane in 4 spicchi e cospargeteli con l'impasto.
A piacere potete farcire con un cappero o una cipollina.

Grigliatine di Polenta

Ingredienti per 4 persone
Peperoni qb
Formaggio caprino - 200 g
Pepe qb
Mais - 2 cucchiai
Polenta - 250 g
Pere rosa in grani qb
250 g di polenta pronta,
2 cucchiai di mais,
200 g di formaggio di capra,
1 falda di peperone rosso, giallo e verde grigliate,
1 rametto di finocchietto,
grani di pepe rosa, pepe nero macinato.
Preparazione
Grigliate 8 fette di polenta sulla piastra per 5 minuti. Spellate le falde dei peperoni e tagliatele a striscioline.
Dividete il formaggio in 8 pezzetti e sistemateli su ogni bruschetta con i peperoni e il mais.

Mettete le polentine su una placca da forno e passatele al grill per 5 minuti. Servite subito, decorando con i grani di pepe rosa
e i rametti di finocchietto selvatico

Crostini alle melanzane

Ingredienti
Tempo di preparazione: 45' Difficoltà: Bassa
Ingredienti per (per 4 persone)
6 melanzane piccole
100 gr. olio di oliva
sale
uno spicchio d'aglio rosso
pepe nero
peperoncino
prezzemolo
12 fette sottili e tostate
di pane casareccio raffermo
Preparazione
Mettere al forno ben caldo (150° C) le melanzane e lasciarle per una quarantina di minuti.
Privarle della buccia e schiacciare la polpa con una forchetta, aggiungervi l'aglio ed il peperoncino finemente tritati.
Amalgamare bene il composto e condirlo con olio, sale, abbondante prezzemolo tritato ed una spruzzatina di pepe nero.
Stendere l'impasto sulle fette di pane precedentemente tostate

Tronchetti di torta di patate emiliana

Tempo di preparazione: 30' Difficoltà: Media
Ingredienti- per 6 persone
400 g. di farina
1 kg di patate
Q.b. di sale fino
4 uova
1 cucchiaio di olio
30 g. di burro
140 g. di formaggio grana
Preparazione
Disporre la farina su una spianatoia aggiungere 4 uova, lavorare fino ad ottenere un impasto liscio e sodo e poi lasciare riposare sotto coperto.
Nel frattempo lessare le patate in acqua salata, pelarle, passarle allo schiacciapatate e impastarle con il formaggio grattuggiato, il burro, 2 uova e un tocco di sale.Cominciare ad accendere il forno a 180°.
Una parte dell'impasto di patate dovrà essere tirato a sfoglia sottile e di viso in due forme poco più grandi del fondo della teglia.
Imburrare la teglia e foderarla con la prima sfoglia, adagiare il rimanente impasto e coprirlo con l'altra sfoglia in modo da far combaciare i bordi con quelli della prima e poter siggillare il tutto.
Spennellare dell'olio sulla torta e praticare dei piccoli fori con una forchetta appuntita.
Riporre per 30' nel forno già caldo a 180°: La torta avrà una crosta dorata e sarà pronta da servire.
Tagliatela a triangoli o a vostro piacere.

                    Procedimento


Risultato












Pagine secondarie (1): Tartine a Scacchiera
Comments