classe-quinta‎ > ‎STORIA‎ > ‎I Villanoviani‎ > ‎

L'agricoltura

Lavoro di approfondimento per gruppi - ottobre 2010



L’ambiente dei Villanoviani era costituito anche da campi per l’allevamento degli animali e per l’agricoltura.

I Villanoviani coltivavano i cereali: farro, orzo e avena; ed i legumi: fave, lenticchie, piselli e ceci.

Mangiavano la zuppa di farro e di altri cereali, focacce di farro, polenta di cereali, legumi e carne.

I Villanoviani allevavano cavalli per andare in battaglia; e bovini e ovini per la carne, il latte, la lana.

Coltivavano anche alberi da frutto come: noce, nocciolo, pruno, vite e melo.

Per svolgere l’agricoltura usavano la falce, il pennato, le zappe e l’aratro.

Con le asce tagliavano la legna da ardere.


a cura di Valentina, Anna, Isabel e Matteo

Comments