Selfie - Narcisismo e Identità

Papa Francesco in posa con i fedeli davanti a uno smartphone, Obama ripreso con in mano un selfie stick, ragazze che si fotografano per strada: la quotidianità ci vede sempre più spesso testimoni di situazioni in cui qualcuno si scatta un selfie.

È stato stimato che, già nel 2014, venissero condivisi online oltre 90 milioni di selfie al giorno, ovvero 34 miliardi in un anno, praticamente 5 selfie per ogni abitante della terra.

Ma perché ci facciamo un selfie?

Che cosa significa dal punto di vista psicologico e sociale questo comportamento?

È solo un atto autoreferenziale?


I narcisisti che si scattano selfie ci sono e non sono pochi...

Ma interpretare il successo dei selfie solo come espressione di un narcisismo collettivo rischia di farci perdere il vero senso del fenomeno.

I selfie sono il segnale di un cambiamento importante nel modo di essere e di esserci che vale la pena conoscere e comprendere.