Cosa vedere‎ > ‎

Romitori

                Romitorio di  San Nicolao 
        (Località Guzzanello,Partigliano) 

Collocata a quota 258 metri su uno sperone roccioso, troviamo una piccola chiesetta con annesso Romitorio. La chiesa, intitolata a San Nicolao, è di modeste proporzioni. Orientata con abside a est, la sua facciata, in parte incassata nella roccia, è nascosta dal Romitorio situato in un piano più alto. La sua costruzione si fa risalire al XII-XIII secolo. Si tratta di un edificio a pianta rettangolare con annessa abitazione del religioso. L'interno della chiesa è a sala unica, tetto a capriate. La zona presbiterale presenta al centro un altare in legno policromato. L'arco trionfale e il coro si presentano decorati con pitture a tempera del 1657. Nei pilastri dell'arco trionfale rispettivamente a sinistra e a destra si trovano le grandi figure di San Marco e San Rocco, in alto, al centro la figura di Dio Padre contornato lateralmente da tendaggi e motivi floreali.

        

      Romitorio di Santa Cristina (Oneta)

Posto a circa 30 minuti a piedi da Oneta, a 546 metri di altitudine, questo romitorio è un piccolo gioiello. Possiede un abside con archetti pensili che poggiano su mensole, in una delle quali si vede la testa di bue (simbolo di San Luca). Sul davanti della costruzione si trova un vestibolo e alla destra la cella per il romito. Cipressi si trovano ai lati del viale di accesso. Dalla parte posteriore della chiesetta si può godere un bel panorama sulla valle. 


         
      Romitorio di San Bartolomeo (Cune)

Il romitorio si trova non troppo lontano dalla cima del monte Bargiglio, in una zona molto verdeggiante e fresca. Accanto al piccolo romitorio troviamo la chiesa di San Bartolomeo in stile romanico. Anticamente doveva avere un porticato sorretto da 6 colonne, che successivamente scomparve, per poter allungare la chiesa, che arrivò a toccare il campanile. Dopo un lavoro di restauro è stata riportata alla sua forma primitiva, con la facciata costruita con il vecchio materiale. 










                            




    































 



                  
      Romitorio di San Nicolao
 
  







 

     Romitorio di Santa Cristina (Foto comitato paesano Oneta)





Romitorio di San Bartolomeo (Foto comitato paesano Cune)