Sustainable models of business

INDICE ANALITICO GENERALE

tutte le voci del sito

Si vedano anche le schede:

Responsabilità Sociale di Impresa

Benefit corporation



Con il termine di "Sustainable model of business" delle imprese ci si riferisce ad un approccio sistemico, etico e di lungo periodo: è un paradigma di sviluppo delineato dall’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile e dai relativi Sustainable Development Goals (SDGs).

“Sustainable value occurs only when a company creates value that is positive for its shareholders” (Lazlo 2008, p. 123). In questo essa si lega ad una responsabilità sociale di impresa “naturale”, ovvero riferita alla natura propriamente sociale dell’impresa (Sena 2009), e non di facciata, al punto che in letteratura “sostenibilità” (come capacità di “rispondere ai bisogni presenti, senza compromettere la capacità delle generazioni future di soddisfare i propri”) e “responsabilità sociale” sono utilizzate più spesso come sinonimi.[1]

Si tratta di un settore economico, un potenziale di impresa, in cui “L’introduzione di un modello di sviluppo sostenibile nella governance strategica e l’integrazione di ogni funzione dell’organizzazione permette di ottimizzare i costi, creare innovazione, aumentare la capacità di attraction e retention dei talenti e della clientela, migliorare il clima aziendale e la perfomance dei dipendenti, incrementare il valore per gli shareholders”[2], aumentando le possibilità di sopravvivenza delle imprese, fornendo una fonte di vantaggio competitivo[3] (almeno in termini di immagine), creando la possibilità di nuovi posti di lavoro.


Approfondimenti:

Geissdoerfer M., Vladimirova D., Evans E., Sustainable business model innovation: A review, Elsevier 2018

Lazlo C., Sustainable Value, Oxford University 2008

Hendricks D., How to Create a Sustainable Business Model, business.com 2018

https://www.business.com/articles/how-to-create-a-sustainable-business-model/

Sena B., L’agire responsabile. La responsabilità sociale d'impresa tra opportunismi e opportunità, LibroCo.Italia 2009

Comin G., I nuovi modelli di business per la creazione del valore condiviso, Le Formiche 2014

http://formiche.net/2014/06/25/i-nuovi-modelli-business-la-creazione-del-valore-condiviso/

Comin G., Verso una governance sostenibile (O. P., F., V.), L’impresa, 4/2009




[1] Comin G., I nuovi modelli di business per la creazione del valore condiviso, Le Formiche 2014http://formiche.net/2014/06/25/i-nuovi-modelli-business-la-creazione-del-valore-condiviso/
[2] Comin G., Verso una governance sostenibile (O. P., F., V.), L’impresa, 4/2009
[3] Un vantaggio competitivo si riferisce agli elementi dell'azienda e dei suoi prodotti o servizi che creano valore aggiunto e differenziano l'offerta da quella dei concorrenti agli occhi dei clienti.

Tutti gli aggiornamenti del sito sulla

PAGINA FACEBOOK

“Mi piace” per avere le notifiche. Suggeriscilo ai tuoi amici

Giorgio Merlo, settembre 2019