TRE PUNTINI

.... 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 Survived  Inviato il: 30/6/2008, 02:20 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 MI HANNO FATTO DEBOLE E MI ROVINANO, E IO DEVO TROVARE LA RISPOSTA CHE NON MI (PUO) VUOLE DARE NESSUNO E NON SONO ARRABBIATO NE FELICE PER NESSUNO, SI FANNO STRADA DA SEMPRE TRANQUILLI E IO SOLO IN UN LETTO DOVREI TROVARE IL MODO DI LOTTARE, MA COME E CON CHI? IN CHE MODO? IO HO SOLO SAPUTO CONFUTARE E MI CI VORREBBE LO SCAPPARE! QUELLO CHE PER VOI E' SOTTILE, OVVIO, PER ME E' UN VIAGGIO LUNGO CHE DEVO FARE DA SEMPRE, CHE ILLUDE E CHE TANTO FINCHE'....NON SO COSA MANCO IO, RIMARRA' INUTILE

AIUTO


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 30/6/2008, 16:48 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 Non penso che per nessuno mai le cose sono ovvie e sono sicuro che non sei debole  Se lo sei tu allora a me non lo puoi più dire che sono forte!  E' solo che non siamo ancora abbastanza grandi e abbiamo ancora tanto da crescere ma con le persone giuste ci riusciremo anche se piano piano.
     
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 1/7/2008, 22:32 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Ehi tesoro, grazie, la forza non ci abbandona mai, è solo che ci sono dei momenti in cui non si tratta di forza nè di debolezza, è solo che stai cosi..


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 Asimo  Inviato il: 6/7/2008, 17:24 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 57


Stato: 


 
 Quante volte anch'io ho questi momenti? Infinite volte... ma noi siamo Luce, e la Luce da sempre sopravvive all'Oscurità... c'è sempre una nuova alba...

AMA TE STESSO.
     
 
 
  
 
 StevenL  Inviato il: 9/7/2008, 13:59 
 
Utente cancellato

 

 

 


 
 MODI DIVERSI DI VEDERE LA VITA:

Io non mi sento luce ma oscurità che vive nella tristezza e l'unico momento in cui mi sento bene è quando la luce mi illumina...solo così riesco a stare bene ma quando va via ritorno ad essere oscurità!
   
 
 
  
 
 Asimo  Inviato il: 11/7/2008, 13:32 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 57


Stato: 


 
 Caro StevenL, sei Luce in quanto esisti... puoi non vederla, ma è così... è più difficile vedere la Luce in se stessi che negli altri, e se ti senti triste è ancora più difficile,ma un essere umano ha sempre almeno un po' di Luce dentro perchè è fatto di Luce... Luce con la "L" maiuscola, Luce di quella vera, l'unica che conta... e puoi combattere la tristezza e l'oscurità con la tua Luce! (ok, lo so che detto così sembra molto "mistico", ma so che è vero per esperienza diretta, e sembra anche una cosa da preti, ma io proprio non sono cattolico, anzi, io la detesto, la Chiesa!!)
     
 
 
  
 
 StevenL  Inviato il: 11/7/2008, 14:28 
 
Utente cancellato

 

 

 


 
 Vorrei crederci Asimo...e alla fine posso anche autoconvincermi...ma poi sono certo che farò un passo indietro e che ritornerò a vederla così...(GRAZIE!)
   
 
 
  
 
 Amarantos~  Inviato il: 11/7/2008, 14:40 
 

Millennium Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 1792


Stato: 


 
 Spesso ci si sente deboli e in fase di stallo, magari vedendo persone felici o che hanno una vita spensierata e gioiosa, che non hanno necessità di lottare. Tuttavia, queste stesse persone si dimostreranno più superficiali, più insoddisfatte di coloro che hanno lottato per qualcosa, o anche per nulla. Però, intanto hanno agito. Si sono dimostrati capaci di reagire davanti alle difficoltà, sia nel bene che nel male. E non è poco.

 

 

 


Le terribili tragedie che succedono nel mondo mi sembrano la dimostrazione che Dio non può essere onnipotente e al tempo stesso benevolente.Se ci ama e ha il potere di cambiare le cose, perchè non ci risparmia tanto dolore?".
Il carmelengo rispose"Immagini di avere un figlio di otto anni.....Gli vorrebbe bene?".
"Certamente".
"Farebbe il possibile per risparmiargli qualunque dolore nella vita?".
"Certamente".
"Lo lascerebbe andare in giro sullo skate-board?".
Chartrand rispose"Lo lascerei andare sullo skate-board, ma gli raccomanderei di stare attento".
"Quindi, come padre, darebbe a suo figlio alcuni buoni consigli e poi lo lascerebbe libero di commettere i propri errori".
"Certamente".
"E se suo figlio cadesse e si sbucciasse un ginocchio?".
"Imparerebbe a stare più attento".
"Per cui, anche avendo il potere di intervenire e di prevenire il dolore di suo figlio, sceglierebbe di dimostrargli il suo amore lasciando che impari la lezione?".
"Certo.Il dolore ci aiuta a crescere,è così che si impara".
Il carmelengo aveva annuito"Ecco la risposta alla vostra domanda."


D.Brown Angeli e Demoni
 
     
 
 
  
 
 gayproject    Inviato il: 11/7/2008, 15:05 
 
Senior Member


Gruppo: Amministratore
Messaggi: 721


Stato: 


 
 Bellissima Daniele, condivido al 100%! E poi, per un ragazzo gay, adagiarsi, lamentarsi e non combattere per realizzare i propri sogni significa già arrendersi. Lo so che la tentazione è forte...
 
     
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 11/7/2008, 20:11 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 Ci sono delle persone che hanno una luce così bella e grande in loro che la vedono tutti e sono queste persone che sanno vedere e poi accendere la luce anche negli altri 
     
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 11/7/2008, 21:38 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Tu sei uno di quelli, brilli forte proyou!


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 

 10 risposte dal 30/6/2008, 02:20
 

Comments