ANGELI DA UN'ALA SOLTANTO

ANGELI DA UN'ALA SOLTANTO, di Sciltian Gastaldi - Editore peQuod 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 anonimo_siciliano  Inviato il: 29/11/2008, 11:49 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 34
Provenienza: Sicily


Stato: 


 
 Francesco ed Emanuele sono due ragazzi come tanti. Studiano, vanno al cinema, ascoltano musica, scrivono e-mail. E amano. Si amano. Con un'intensità tale da essere come angeli da un'ala soltanto: possono volare solo abbracciati. I due, adolescenti e omosessuali, maturano insieme la loro romantica crescita sentimentale, fra i timori della rottura delle convenzioni e la passione totalizzante del primo amore.

Specchio della società sono le famiglie d'origine di Chicco e Lele, che premono per una condotta di vita più omogenea. Proprio il rapporto familiare di Chicco, il personaggio principale, è una delle chiavi di lettura del romanzo: carico di contraddizioni, d'incomprensioni e di un altro tipo di amore, è un rapporto paradigmatico per molti figli e fratelli d'oggi.

Romanzo di formazione, tratta argomenti d'attualità affrontando esplicitamente temi centrali per gli adolescenti d'ogni epoca e d'ogni identità sessuale: la capacità d'amare e di amarsi, il coraggio delle scelte, il rispetto dei sogni propri e altrui.

tratto da http://www.sciltiangastaldi.com/angeli.htm

Questo è il primo libro "a tema" che ho letto (ringrazio mia zia che è riuscita a trovarlo  ci sono poche copie in giro), il libro tratta della capacità di amare, dell'impegno che si riesce a mettere in un rapporto, del rispetto della propria ed altrui libertà, della capacità di prendere decisioni importanti per se stessi e per la persona amata anche andando contro la propria famiglia, delle paure ed ansie del primo incontro, del primo bacio, delle aspettative che si hanno dal primo amore, della paura che prima o poi possa finire...
...dimenticavo, qualche scena di sesso ogni tanto

L'ho letto tutto d'un fiato, mi è sembrato molto bello. Sono qua a consigliare di leggerlo
fatemi sapere cosa ne pensate, a presto ciau!
I've only one wing, I'm seeking an angel with only one wing... to be able to fly together
     
 
 
  
 
 rebel61  Inviato il: 29/11/2008, 15:20 
 
Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 12
Provenienza: sicily


Stato: 


 
 Ciao siciliano!

Grazie della segnalazione!

Dalla recensione della critica sembra un romanzo interessante
e lo cercherò prossimamente in libreria!
A parte tutto ora abbiamo capito l'origine del tuo avatar ed....
augurarti di tutto cuore di trovare la tua ala mancante!

Il mio primo libro a tematica gay è stato "La stella di espero" di Alan Hollinghurst.

é un romanzo abbastanza lungo, intenso ed uno stile di scrittura molto scorrevole.
A volte ci dimentichiamo che molti libri di scrittori esteri è importantissima
l'opera di traduzione che lo rende gradevole al di là della storia in sè.

Merita di essere letto..Ciao!

 
      
 
 
  
 
 the_dreamer89  Inviato il: 19/1/2009, 21:33 
 

I'm your dream-energizer


Gruppo: Utente
Messaggi: 37
Provenienza: Palermo (Terronia)


Stato: 


 
 uff...non riesco proprio a trovarlo...mi son girato ttt le librerie di palermo ma niente...


Verbotene Liebe fan


My music, my passion...


...I'm a different star
Darkened by ignorance and pain,
Calling out for you...

 


 
      
 
 
  
 

 2 risposte dal 29/11/2008, 11:49
 

Comments