IL VALORE DELL'AMICIZIA

IL VALORE DELL'AMICIZIA, le giuste distanze 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 Babiful17    Inviato il: 22/5/2008, 17:05 
 

Sono io


Gruppo: Utente
Messaggi: 36


Stato: 


 
  Ho bisogno di voi. Come non mai. Non voglio trasformare il forum in un surrogato di "ditelo a Donna Letizia"...ma ho bisogno di qualche punto di vista.
Ditemi cosa è per voi l'amicizia, quella vera, qual'è la giusta distanza da tenere, il giusto equilibrio da avere.
Io non penso di pretendere troppo.Anzi non pretendo nulla. Ho imparato a dare senza volere nulla in cambio, tuttavia mi ritrovo scorata dinnanzi al silenzio di alcune persone che ritenevo amiche, in un periodo nero. Ho seri problemi sul lavoro che mi stanno portando al licenziamento, mi sbatto a destra e a manca per trovare una soluzione e non ne intravedo nessuna. Questi problemi non mi stanno facendo dormire la notte e sto mettendo a repentaglio dei rapporti a me cari perchè se già ho un carattere difficile in situazioni normali, beh adesso non ne parliamo.
Ho chiesto un momento di conforto ad una persona cara, che si è defilata, non mi da notizie.Guarda caso qualche ora prima avevamo avuto una piccola discussione. Un'altra persona mi attacca accusandomi che la uso solo quando non ho niente da fare.I miei colleghi di lavoro sono delle arpie travestite.
Prendo la vita come viene, vivo e lascio vivere. Ma qualche volta vorrei tanto che una persona qualsiasi mi chiedesse come sto, se mi serve qualcosa, e così via. Vorrei avere la vicinanza di qualcuno che senza dire nulla mi accarezzi i capelli e mi dica che va tutto bene. Vorrei una corrispondenza e non mi sembra una cosa utopica...comunque, vivo qui nei miei sogni.Oggi ho solo voglia di piangere perchè sono un pò tirata per tutto e lui è lontano, non di km ma da me,è lontano da ciò che stava migliorando, cambiando, assestando.
Ditemi voi.
Barbara
 
      
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 22/5/2008, 17:18 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 Un amico è chi senti sempre vicino e quando stai male male   e nessuno altro vorrebbe starti vicino lui invece ci sta anche quando lo mandi via a male parole . Un amico vero ti fa sentire importante per quello che sei non x quello che dai!! Io un amico così ce l'ho  e spero col tempo di imparare da lui ad essere anche io un buon amico  !
     
 
 
  
 
 gianeuge  Inviato il: 22/5/2008, 17:32 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 319


Stato: 


 
 Cara Barbara , ho paura di essere una bella boccia , insieme a te , anche io ho ed ho avuto gli stessi problemi in fatto di amicizie . Penso che ci siano caratteri , come Te o me , pronti a tutto per un amico/a , invece tante persone sono solamente capaci di pretendere senza nulla dare , non saprei darti una spiegazione , se ti devo dire quanti pesci in faccia ho preso in vita mia....... Secondo me ci si nasce , mia madre diceva in dialetto " Fare del bene a degli asini si prendono solamente calci nel sedere " Può anche essere il clima pazzo che influisce sull'umore della gente ! Comunque , una cosa è certa , per fortuna c'è il forum , dove ti puoi sfogare , e qui di Amici ne hai tanti , un abbraccio Gianni .
     
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 22/5/2008, 18:30 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Io ho cento amici attorno e nessun amico!


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 gianeuge  Inviato il: 22/5/2008, 20:12 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 319


Stato: 


 
 E' una sacrosanta Verità ! Gianni .
     
 
 
  
 
 Figaro87  Inviato il: 14/6/2008, 09:46 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 53


Stato: 


 
 Leggo ora questo post, e devo dire che rimango davvero rattristato. Cosa è l'amicizia...per è un qualcosa di concreto, è interesse per l'amico, è un cercarsi a vicenda, un venirsi incontro, un sentirsi liberi di parlare di tutto, di confidarsi. Un amico si fa sentire, ti chiede come stai, ti vuole vedere. Un amico ti abbraccia! Io con gli abbracci ho avuto purtroppo esperienze che..... va bè un casino, ora lascio perdere.... però nonostante tutto io i miei amici li abbraccio! Perchè con gli amici, quelli veri, si comunica in tanti modi, e a volte un abbraccio dice di più di tante parole. Questo nell'amicizia per me è un grande valore, e rimarrà tale credo, (nonostante le contraddizioni interne che ho dovuto affrontare in una vicenda recente riguardo al rapporto con una persona cara) Io amici ne ho!..e a sentire queste cose.... boh, mi dispiace tanto. Spesso gli amici sono la mia forza! Non so come farei senza i miei amici.....
     
 
 
  
 
 anonimo_siciliano  Inviato il: 7/8/2008, 13:46 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 34
Provenienza: Sicily


Stato: 


 
 l'amicizia non esiste, esistono solo gli amici veri.
I've only one wing, I'm seeking an angel with only one wing... to be able to fly together
     
 
 
  
 
 little85  Inviato il: 27/8/2008, 15:40 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 4


Stato: 


 
 Mi dispiace leggere questo post con questa vena un po' malinconica e in senso lato direi tragica. Ormai infatti l'amicizia è una cosa rara. Io ad esempio non posso dire di avere Amici, NON NE HO, e non sapete quanto mi dispiaccia, ma è così. Il problema è che non so di chi fidarmi, poiché le persone mi danno sempre qualche elemento che mi fa pensare che esse siano inaffidabili.

Io anche non ho amici veri, tutti quelli che si professavano miei amici ora si sono volatilizzati ormai da 4 -5 anni, dopo aver finito le superiori!!! Meno male che il mio fidanzato ne ha, pochi ma buoni. Lui è più grande di me quindi ha avuto modo di selezionarli nel tempo. Io invece sono un po' in questa situazione strana in cui sono in compagnia, ma con nessuno di autentico.

 

 
     
 
 
  
 
 Danielkid  Inviato il: 13/10/2008, 01:24 
 

Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 18


Stato: 


 
 Bè ormai l'amicizia è una cosa rara,una sera si esce con una persona, la sera dopo con un'altra,dipende da uno cosa deve fare....io avevo un migliore amico con cui facevo sempre tutto poi mi sn innamorato e ora siamo amici ma ci vediamo magari nel fine settimana, perciò o amici ma casuali dipende dalla sera, anche se è gente che conosco dall' asilo perchè esco sempre con quelli del mio paesino del ca**o!! scusate..però o tanti conoscenti con cui uscire , tipo al mio comple eravamo in 35 tutti "amici"!! La mia risp è arrivata un pò tardi ma sn iscritto da poco e dove posso dire la mia lo faccio....CIAO A TUTTI!!
     
 
 
  
 
 cugimio  Inviato il: 6/11/2008, 21:27 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 4


Stato: 


 
 Morirei senza i miei amici...ho molte persone intorno a me ma riesco bene a distinguere di chi ho bisogno per passare una serata e di chi invece vorrò con me per tutta la vita...Io ad esempio non credo alla frase "gli amici si vedono nel momento del bisogno"....per me i veri amici si vedono sempre...ogni giorno..devono gioire con me quando sono felice e consolarmi quando sono triste...io per loro ci sono sempre...e lo sanno...
ad esempio ho un amico...eravamo compagni di banco alle elementari...il mese scorso ero accanto a lui sull'altare...per il suo matrimonio.
Niente di piu bello...lui è bello...la nostra amicizia è bella
 
     
 
 
  
 
 Sommo_Ansem  Inviato il: 7/1/2009, 14:35 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 5477
Provenienza: Livorno


Stato: 


 
 Secondo me esistono vari tipi di amicizia, c'è quello su cui punti tutto ma lui non fa lo stesso con te, c'è quello su cui puoi parlare solo di certi argomenti, c'è quello che ci fai 2 chiacchere e basta, ma l'amicizia vera e propria con una persona dove puoi parlare di ogni cosa in ogni momento è difficile da trovare, io delle mille persone che conosco e dei 100 amici che ho solo con 2 o 3 posso permettermi di dire davvero quello che sono o quello che penso....

Modificato da gayproject - 7/1/2009, 15:03
       
 
 
  
 

 10 risposte dal 22/5/2008, 17:05
 

Comments