UN AIUTO PER FAVORE

UN AIUTO PERFAVORE, AIUTO DA GENITORE 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 ciccots  Inviato il: 15/9/2008, 15:26 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 4


Stato: 


 
 Ciao a tutti.
Premessa, sono molto li vedute larghe.. Non mi hanno mai creato problemi le persone GAY.
OK?
Ho un figlio di 12 anni e andando sul suo PC ( che è della famiglia) io e mia moglie abbiamo visto che nostro figlio naviga molto spesso su siti gay.
Perpiacere.... mi aiutate'?????
Che faccio? Faccio finta di niente? Ne parlo con lui???
Noi siamo una famiglia molto aperta... felice in tutto per tutto...
Aiutooo
 
     
 
 
  
 
 gayproject    Inviato il: 15/9/2008, 16:25 
 
Senior Member


Gruppo: Amministratore
Messaggi: 721


Stato: 


 
 Ti ho mandato un messaggio privato col mio contatto msn. Puoi trovare il link per aprirlo subito sotto il banner del titolo. Spero di sentirti.
     
 
 
  
 
 4k4  Inviato il: 15/9/2008, 19:00 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 130


Stato: 


 
 Magari fosse stato mio padre a scrivere un post così...

Comunque penso gayproject saprà darti una mano 
      
 
 
  
 
 +oo  Inviato il: 15/9/2008, 19:20 
 
Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 36


Stato: 


 
 CITAZIONEHo un figlio di 12 anni e andando sul suo PC ( che è della famiglia) io e mia moglie abbiamo visto che nostro figlio naviga molto spesso su siti gay.
Perpiacere.... mi aiutate'?????
Che faccio? Faccio finta di niente? Ne parlo con lui???

Beh sai... tutti i ragazzi normali vanno su siti porno, ragazzi etero, ragazzi gay, ragazzi bisex...

Se avessi scoperto che tuo figlio andava su siti porno etero avresti pensato qualcosa? (non è una domanda retorica)

Detto ciò credo che per adesso la cosa migliore sarebbe che tu non dicessi niente, tuo figlio ha diritto alla sua sessualità, poi tieni conto che su certi siti spesso uno ci va anche solo per curiosità.

Comunque hai fatto bene a rivolgerti qui! 
     
 
 
  
 
 ciccots  Inviato il: 16/9/2008, 08:25 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 4


Stato: 


 
 Grazie ragazzi del vostro aiuto.......


Comunque rispondo alla domanda.
Si. Avrei fatto lo stesso perchè secondo me è troppo piccolo per guardare certe cose su internet. Ho capito la sessualità. Ma meglio non buttarla in faccia così come fa internet.
     
 
 
  
 
 4k4  Inviato il: 16/9/2008, 10:24 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 130


Stato: 


 
 Avresti fatto lo stesso? :o

Non ho capito cos'avete inteso tu e +oo di preciso...

Hai poi scelto di fare qualcosa? 
      
 
 
  
 
 ciccots  Inviato il: 16/9/2008, 10:34 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 4


Stato: 


 
 beh.... +oo ha chiesto che se nel caso invece di vedere siti gay vedevo siti etero avrei fatto lo stesso. Si mi sarei preoccupato lo stesso xchè far vedere a bambini (ragazzi) di 13 anni certe cose non è un buon inizio per la sessualità di una persona.
Si ieri ne abbiamo parlato. Lui ha detto che ho è stato lui a guardarli o che magari cercando cose strane su internet si sono aperte quelle pagine.
La verità non so se credere a tutto. Il fatto è che sta diventando ragazzo. E mia opinione:
succederà quello che succederà. Ho solo chieso a lui, visto il nostro rapporto aperto, di dirmi qualsiasi cosa gli passa per la mente ... spiegazioni curiosità ecc.ecc.....
che ne pensi?
     
 
 
  
 
 4k4  Inviato il: 16/9/2008, 11:30 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 130


Stato: 


 
 Beh, non voglio assolutamente intromettermi ma dato che si tratta di una cosa abbastanza importante, sei abbastanza sicuro che sia stato lui volontariamente ad aprirle? Compaiono nella cronologia?

Ti chiedo questo perché i miei quand'ero più piccolo mi spiarono la casella di posta, dove mi arrivavano email di SPAM con donne nude, e pensavano che andassi nei siti porno... Addirittura una volta mi arrivò un addebito da 110.000 lire (al tempo un sacco), ma io non avevo fatto assolutamente niente, anche se loro non lo hanno mai creduto...

Potrebbe anche essersi trattato di un "dialer", o qualche altra cosa... Spesso ci sono virus minori che ti aprono forzatamente immagini e siti gay, e te lo dico perchè era successo ad un mio amico e ci abbiamo messo 1 settimana a toglierlo!
Dato che si tratta di una cosa molto importante mi assicurerei anche di aver avuto un presentimento giusto...

Con questo messaggio non voglio esser molesto, mi dispiace se per caso do quest'idea...
La mia intenzione è solo quella di esser d'aiuto...


Comunque tu dici di averne parlato con lui in maniera comprensiva, ma lui ha negato tutto comunque?
      
 
 
  
 
 Migdale  Inviato il: 16/9/2008, 12:56 
 

Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 26
Provenienza: Toscana-Lucca


Stato: 


 
 Rispondo a questo intervento, prima come "addetto ai lavori" poi come persona.
La ricerca di tuo figlio è normalissima, come credo sia normale la tua preoccupazione.
Questo è un momento molto delicato dello sviluppo psicofisico del tuo ragazzo e credo sia fondamentale per lui avere anche eventualmente qualche segreto (la sua vita privata inizia da quì).
Beh se sei così avanti come dimostri...e da quel che scrivi credo che tuo figlio sia un ragazzo davvero fortunato ad avere un padre come te; sicuramente gli avrai anche detto che la sessualità è qualcosa che impegna anche altre attività oltre a quelle del corpo (l'amore, l'affetto, la consapevolezza ecc..).
Internet è un grande mezzo, ma purtroppo possiete anche degli aspetti estremamente negativi e pericolosi.
Se vuoi proprio fare una cosa ottima, fagli sapere che qualsiasi scelta farà, tu sarai sempre felice per lui (magari però evita di fermarlo e dirglielo: ci sono molti modi per far arrivare un messaggio...non serve sempre parlarne  ).
Per il resto che dire: non preoccuparti se guarda anche siti gay, i dubbi a questa età possono davvero essere tanti.
Prenditela con serenità.Se vuoi chiacchierare non fai altro che mandarmi un MP.
Auguroni.
Migdale
Se avessi 5 palle non sarei un uomo ma un flipper!
     
 
 
  
 
 ciccots  Inviato il: 16/9/2008, 13:21 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 4


Stato: 


 
 GRAZIE... RISPONDETE IN TANTI.
Si controllato la cronologia. E ci sono proprio li. Di PC me ne intendo molto e so ed ovviamente ho messo in dubbio che spesso gli spam fanno brutti scherzi.
Lui si ha negato. Ma lo ha fatto con molta calma, cosa che se (conoscendolo bene) ha torno non lo fa mai solitamente si arrabbia. Quindi spero che per il momento la cosa si risolva così. Ho comunque messo un blocco sui siti porno perche non è proprio il caso alla sua età vedere cose del genere. (ditemi se ho sbagliato)
Comunque vi ringrazio di cuore per il vostro aiuto. Siete stati veramente gentili.
E come già detto.....
SUCCEDERA' QUELLO CHE SUCCEDERA'.
 
     
 
 
  
 
 +oo  Inviato il: 16/9/2008, 14:30 
 
Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 36


Stato: 


 
 CITAZIONESi controllato la cronologia. E ci sono proprio li. Di PC me ne intendo molto e so ed ovviamente ho messo in dubbio che spesso gli spam fanno brutti scherzi.

Essere andato su un sito non significa necessariamente averlo fatto apposta... personalmente mi è capitato di finire su siti proprio squallidi che ho chiuso subito, certo se qualcuno avesse visto la cronologia avrebbe potuto pensare chissà che cosa!

CITAZIONEHo comunque messo un blocco sui siti porno perche non è proprio il caso alla sua età vedere cose del genere. (ditemi se ho sbagliato)

A 13 anni un blocco mi sembra un pò esagerato, non penso che tuo figlio vada su dei siti perversi o che cos'altro... alla fine deve essere lui stesso a autoregolarsi, probabilmente adesso sta passando un periodo di curiosità e cerca un pò di tutto su sesso... piuttosto sarebbe intelligente usare un browser che elimini alla chiusura i dati personali, non è comunque giusto violare la privacy altrui.
     
 
 
  
 
 G.i.o.V.a.N.N.i  Inviato il: 16/9/2008, 17:44 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 83


Stato: 


 
 scusate, ogni volta che clikko su "quota" mi esce "il forum è pubblico etc.etc." e non so come fare, quindi copio le testuali parole di ciccots:

"Si mi sarei preoccupato lo stesso xchè far vedere a bambini (ragazzi) di 13 anni certe cose non è un buon inizio per la sessualità di una persona."

E' proprio questo, l'inizio, invece... proprio a quest'età viene spontaneo andare su siti porno... però vedendo siti gay si presume che il ragazzo sia gay...
anke io ho cominciato ad andare a quell'età su siti porno...a 11-12 anni...
ora ne ho 16 e ci vado ankora anke se so che non è una cosa tanto buona, ma comunque penso anke che il ragazzo sia consapevole di quello che fa e anke se ve lo tiene nascosto vuol dire che lui sta bene così, e non vuole allarmare voi genitori...
penso che sia un gesto (che molti gay fanno) da ammirare molto...lo dico io che non sono dichiarato a NESSUNO...neanke ai miei genitori...
quindi ciccots, non ti preoccupare, lascia stare le cose come stanno, poi magari un giorno sarà lui a introdurre l'argomento

 

 
     
 
 
  
 
 Jek70  Inviato il: 16/9/2008, 18:16 
 
Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 149


Stato: 


 
 A quell'età bene o male la curiosità per certe cose è venuta a tutti. Una volta non c'era interet, ma c'erano i famosi giornaletti. Chi non ci ha mai dato un'occhiatina anche solo per il piacere del sapore del proibito.

L'importante è comunque che tu non gli faccia mai pesare la cosa specialmente sul fattore gay, perchè se l'orientamento sessuale dovesse svilupparsi in quel senso, è importantissimo a quell'età sentire che l'ambiente dove si vive non è ostile. Se c'è la serentià in questo senso prima o poi sarà lui a farti le domande per certe sue curiosità. Altrimenti si chiuderà in se stesso e con voi genitori non ne parlerebbe mai più.

Comunque i consigli di Migdale sono preziosi e visto che lui ti ha offerto la sua disponibilità credo che una chiacchierata con lui ti potrà aiutare molto.

Auguri e sii sereno, tuo figlio ha solo iniziato il cammino che lo porterà a diventare un uomo.

Modificato da Jek70 - 16/9/2008, 22:55
     
 
 
  
 
 4k4  Inviato il: 16/9/2008, 19:17 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 130


Stato: 


 
 Sinceramente se gli blocchi l'accesso ai siti porno (come fai, poi, di preciso?) dal pc di casa, se ne accorgerebbe in breve e si sentirebbe limitato.. E andrebbe a cercarli chissà dove altrove...
Non so... A me ha dato fastidio che mio padre abbia bloccato su sky i canali vietati ai 18, ora ho 20 anni! Se voglio vedere del porno, lo trovo. L'unico fastidio che mi da quella cosa, oltre che un senso di sfiducia da parte di mio padre, è quello di non poter vedere certi film normalissimi ma con i contenuti un po' crudi (parlo del normalissimo Sky cinema!)

E poi, dei miei amici mi han fatto vedere (anche se a me non interessava minimamente) che si possono raggiungere siti porno anche col blocco... stessa cosa per i canali di sky..
bah..
      
 
 
  
 
 *eni*  Inviato il: 17/9/2008, 00:30 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 37


Stato: 


 
 quello che posso dire o meglio quotare è proprio il fatto di avere una persona di riferimento su cui contare. (non un amico! un genitore!)

Sono d'accordo che a 13 anni è un po presto per certe scene ma allo stesso tempo concordo che è un età dove certi argomenti tra coetanei saltano sempre fuori.

Impedire l'accesso ai siti penso sia non solo sbagliato ma inutile e controproducente.
Le strade per arrivare al porno sono infinite e non sarà di certo quello a fermalo, e un eventuale forte negazione potrebbe invece stimolarlo a fare l'esatto contrario. (si chiama addolescenza no?  )

E' molto più importante invece che non prenda la pornografia per "vita reale" ma che capisca la finzione che sta dietro.
Che capisca i valori reali, etero o gay che siano.
Che arrivi a valutare lui stesso cosa è giusto e cosa no.

La coscienza di tutto ciò in fondo è una delle uniche armi che una persona ha per farsi strada nella vita e non cedere a tentazioni (potrei aggiungere alcol e droga...ma non voglio spaventare nessuno!)

 
     
Migdale  Inviato il: 17/9/2008, 12:57 
 

Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 26
Provenienza: Toscana-Lucca


Stato: 


 
 Personalmente il blocco credo proprio sia del tutto sbagliato: il ragazzo è nella fase di ricerca sessuale (aldilà che sia etero o omosessuale...).
Purtroppo, o magari per fortuna (dipende dai punti di vista) la pornografia è uno dei mezzi più utilizzati dai giovani per la scoperta del sesso; non sono però neppure da escludere le masturbazioni di gruppo (molto comuni tra i ragazzini).
Caro amico, non rendere il problema più grande di quello che è!Ricorda che comunque se tu lo "limiti" bloccandogli l'accesso, non farai altro che aumentare la sua curiosità.
Il sesso ha molti aspetti, ma credo che, oltre che alla ricerca del piacere, serva all'essere umano anche come mezzo di scoperta.
Lasciagli scoprire chi è.
Un abbraccio.
Migdale

PS: Jak70 sei sempre troppo ottimista sulle mie possibilità e sulle mie caratteristiche umane...comunque grazie della fiducia.Bacio grande.
Se avessi 5 palle non sarei un uomo ma un flipper!
     
 
 
  
 
 G.i.o.V.a.N.N.i  Inviato il: 17/9/2008, 14:16 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 83


Stato: 


 
 e poi l'adolescente è curioso di tutto, quindi, puoddarsi che sia andato su quei siti porno anche solo per curiosità... non è che una volta trovati sulla cronologia, fanno pensare che sia gay... non è detto... perchè a una certa età si scoprono molte cose e lui ne è alla ricerca per vedere concretamente cos'è l'omosessualità, ma niente di che...
e comunque ciccots, se lui va a scuola, o frequenta amici, pensa già da quanti contesti ha sentito di parlare di sesso in generale... e lui è andato al pc a vedere... chissà!

 
     
 
 
  
 
 Migdale  Inviato il: 18/9/2008, 10:22 
 

Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 26
Provenienza: Toscana-Lucca


Stato: 


 
 e poi l'adolescente è curioso di tutto, quindi, puoddarsi che sia andato su quei siti porno anche solo per curiosità... non è che una volta trovati sulla cronologia, fanno pensare che sia gay... non è detto... perchè a una certa età si scoprono molte cose e lui ne è alla ricerca per vedere concretamente cos'è l'omosessualità, ma niente di che...
e comunque ciccots, se lui va a scuola, o frequenta amici, pensa già da quanti contesti ha sentito di parlare di sesso in generale... e lui è andato al pc a vedere... chissà!
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Quoto in pieno!
Se avessi 5 palle non sarei un uomo ma un flipper!
    
 
 
 
 
 
  
 

 17 risposte dal 15/9/2008, 15:26
 

Comments