SONO STATO GAY

SONO STATO GAY, no mi sento più nulla 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 gayproject    Inviato il: 31/10/2008, 17:46 
 
Senior Member


Gruppo: Amministratore
Messaggi: 721


Stato: 


 
 Ciao Project,
Mi sa che siamo più o meno coetanei, io ho 61 anni e sono di una cittadina vicino Milano. Ho visto tutto quello che hai fatto, beh, se penso a me stesso, posso solo dire che io non ci sarei mai riuscito ma credo che non ci avrei nemmeno provato. Alla mia età, e posso ben dire alla nostra, ci si sente già fuori, a me almeno succede così. Certo, siamo gay, ma dovremmo dire che siamo stati gay. Ormai non mi sento più nulla, memo che mai gay. La mia vita non l’ho mai vissuta. Lo so che ai ragazzi di oggi e forse pure a te la cosa può sembrare assurda ma è andata così. Oggi che cosa ho a che vedere coi gay? Penso ben poco, un po’ di ricordi, anzi più di fantasie che di ricordi, un po’ di libri gay, tantissimi per la verità, un po’ di film (ne ho una piccola collezione, ma sono tutti di parecchi anni fa), e poi un po’ di orgoglio da frustrato. Lo sai anche tu, i ragazzi di oggi hanno l’orgoglio della speranza, noi, io, almeno, ho quello della delusione. Essere stato gay, a che mi è servito? A fare altro, a lavorare molto per pensare il meno possibile, a innamorarmi di ragazzi che non mi avrebbero mai considerato, a nascondermi a tutti. Project, dico proprio a tutti! Perché io di me non ho mai parlato con nessuno. Da pochissimo ho scoperto internet, quando sono andato in pensione mi hanno regalato un computer e mi hanno messo l’ADSL, e ho imparato piano piano. Alla mia età, a 61 anni, ho visto quello che c’è di gay in rete e sono rimasto molto ma molto perplesso. Poi sono capitato sul tuo blog che mi è sembrato diverso, ne ho letto diversi articoli. Beh, insomma, è un’altra dimensione, c’è una serietà di fondo. Ho scoperto che c’è una sezione per gay anziani sul forum. Quella espressione “gay anziani” però toglila, leggerla mi ha fatto una infinita tristezza, e poi, dai, alla fine ci stai pure tu dentro. Ho letto un po’ di cose, belle, ma irrimediabilmente al passato. Per i gay anziani (che orribile espressione) non c’è più il presente, siamo sopravvissuti, o almeno sono un sopravvissuto e mi sento così. Mi era venuta l’idea di mandarti il mio contatto, poi ci ho ripensato, ma alla fine te lo mando, chissà che non si possano fare due chiacchiere. Da quello che fai sembra che tu abbia ancora molta vitalità. Beato te! Io ormai penso spesso, molto spesso, a una cosa sola, non la desidero affatto ma ci penso spesso. Questa mail se vuoi mettila nel blog. Be’, non so che altro dire. Ti saluto e se ti va mandami due righe.
Luigi47
 
     
 
 
  
 
 gianeuge  Inviato il: 31/10/2008, 19:20 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 319


Stato: 


 
 Carissimo Luigi 47 , ho letto con molto interesse il tuo post , io di anni ne ho 55 , e mi dispiace tanto sentirti dire che pensi spesso ad una cosa non molto serena , ed anche che hai già dato tutto per finito . Questi pensieri li ho avuti anche io , fino a 30 anni , poi , finalmente ho trovato l'Amore , sì , con la A maiuscola , c'erano 30 anni di differenza tra di noi , lui , ne aveva 60 , ci ho messo circa 2 anni per fargli capire che i miei sentimenti erano seri e veri , abbiamo vissuto insieme 24 anni , un quarto di secolo , poi , Lui purtroppo se ne è andato , esattamente 1 anno fa . Mi è crollato il mondo addosso , ed i pensieri brutti sono riaffiorati , tutti , e tutti in una volta . Ho passato le feste , l'inverno , la primavera , solo in casa , e l'unica uscita che mi concedevo quotidianamente era di fare una visita al cimitero , poi , per puro caso ho incontrato il Forum , dove ho trovato un'amiente , famigliare , ho cominciato a scrivere , cercando di far capire quanto e quale fosse il mio dolore , avevo una compagnia in più , lo schermo del pc e tanti amici virtuali , che mi hanno dato una mano ad uscire da una situazione brutta ;dovevo reagire , volevo scappare via , cambiare aria . Sono scappato via da tutto e da tutti , ho brancolato un pò nel buio , poi ho incontrato un ragazzo di 30 anni più giovane di me , subito la cosa mi sembrava un pò strana , poi le cose si sono chiarite e messe bene . Ora ci conosciamo da più di cinque mesi , ed anche se siamo molto lontani , ogni tanto ci vediamo e ci sentiamo quotidianamente e più il tempo passa , l'affetto , l'amicizia , la stima reciproca si rafforza , e non faccio che ripetergli , che non saprò mai come essergli grato di questo , Alex , questo è il suo nome , non vuole sentire parlare di tutto questo , ho ritrovato in Lui , quello che ero io prima di incontrare il mio Amico , una persona che non chiede nulla se non l'affetto ed il calore che tutti noi , gay , cerchiamo disperatamente . Non mi sembra di aver fatto un torto al mio Amico che non c'è più , ma di avergli dimostrato che si può e si deve continuare a vivere nel migliore dei modi , e ti assicuro che gay lo si è anche a 90 anni , perchè una carezza od un gesto affettuoso fanno meglio di un antidepressivo , ed i ragazzi , molto più giovani che sono su questo Forum hanno bisogno i messaggi positivi , anche se a volte emergono i cattivi pensieri . Non finirò mai di esprimere la mia gratitudine ad Alex , un ragazzo che ha imparato troppo presto a dover vivere da adulto . Gianni .
     
 
 
  
 
 Aster_86  Inviato il: 31/10/2008, 19:41 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 188
Provenienza: Da qualche parte nel NE


Stato: 


 
 Luigi, io non sono molto bravo a parlare di queste cose perché sono ancora giovane... Ma mi sento sempre un senso di sconforto terribile quando sento una persona un po' avanti conl'età parlare di sé al passato. Tu stai ancora cambiando stai crescendo, in un certo senso, vai su internet e ora scrivi a noi, è una cosa importante e non è da tutti sai! Diventar vecchi è una foruna che purtroppo non tocca a tutti... Spero di poterti sentirti ancora!
FRATTAGLIE: s. f. pl.; il cervello, il cuore, il fegato, l'anima e tutte le altre interiora.
       
 
 
  
 
 gayproject  Inviato il: 31/10/2008, 20:23 
 
Senior Member


Gruppo: Amministratore
Messaggi: 721


Stato: 


 
 Ciao Luigi,
ok, niente gay anziani, però, alla fin dei conti mi pare di capirti piuttosto bene. Ti ho aggiunto su msn ma evidentemente non eri in linea e non è stato possibile parlare. Comunque mi trovi quando vuoi. Sì, siamo stati gay, è vero, in altri tempi, adesso a me resta la questione di principio di cercare di fare qualcosa, di buono o di meno buono non lo so nemmeno io, sapessi quante perplessità sul forum, sui blog, sulle chat. Diciamo che è quello che ancora mi resta dell’essere stato gay. Esserlo ora che senso ha? Me lo sono chiesto tante volte. Le cose che avevo sognato non si sono mai realizzate. Il mio futuro è passato e cerco di dire a chi verrà dopo che delle possibilità esistono e almeno un po’ ci credo. Chissà, se fossi nato 40 anni dopo forse le cose sarebbero state diverse. Giorni fa ho trascritto e archiviato un mio vecchio blog, solo di due anni fa, mi sembrava preistoria, una fase della mia vita della quale non mi interessa più nulla, non solo passato, ma passato ormai del tutto rimosso. Non parliamo poi delle cose più vecchie, ero proprio un’altra persona, una persona che ora stento a riconoscere. E adesso? Sì, il forum, le chat e tante altre cose ma in fondo sono un sopravvissuto anche io, hai perfettamente ragione. Mi sforzo di darmi da fare per sentirmi vivo ma le malinconie sono inevitabili e la sensazione, come dici tu, di sentirsi fuori è sempre in agguato. I gay della nostra età che cosa hanno di fronte? Quale prospettiva? Oltre alla prospettiva alla quale pensi tu e alla quale penso anche io, almeno quattro chiacchiere su msn, magari per lamentarci un po’ tra noi, senza farci sentire troppo dai ragazzi che già ci considerano fuori del mondo anche quando siamo o sembriamo di buon umore.
 
     
 
 
  
 
 4k4  Inviato il: 31/10/2008, 20:45 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 130


Stato: 


 
 Forse questo mio intervento risulta poco sensibile e superficiale, ma così su due piedi quello che sento di dire è:
Non buttatevi via!!

Per noi ragazzi anche parlare con voi e conoscere il vostro punto di vista può essere molto importante! Talvolta fondamentale! (Almeno per quanto mi riguarda ...)

Forza e coraggio!

Perché le brave persone non hanno un'età! E alla fine ci sono davvero tanti modi di voler bene! Non solo "quello classico"!
E alla fine, cosa ci può essere di più bello che voler bene ad una persona che tiene a te?


Insomma, spero di non essere apparso superficiale... Il tono forse è un po' quello, ma è una cosa che dico col cuore.
      
 
 
  
 
 gayproject    Inviato il: 31/10/2008, 20:48 
 
Senior Member


Gruppo: Amministratore
Messaggi: 721


Stato: 


 
 Grazie 4k4,
apprezzo moltisismo quello che dici!!!
     
 
 
  
 
 gianeuge  Inviato il: 31/10/2008, 22:33 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 319


Stato: 


 
 " Sono stato Gay " . Non penso che sia un'affermazione corretta , e non penso che ad un certo punto della vita , solamente per una questione di età ci si debba mettere in disparte e sentirsi fuori gioco , non per una questione sessuale , ma perchè , visto che anche noi siamo esseri umani , abbiamo bisogno di sentire un poco di affetto , di calore , di emozioni positive o negative che siano , e di vivere anche se siamo over 50 . E' la prima volta che non sono d'accordo , nè con Project , tantomeno con Roberto . Forse questo è un momento un pò critico , parlo con Project , ma non bisogna gettare la spugna , se si presentano ostacoli , o se si debbono affrontare scelte o discussioni , che senso ha dire " Sono stato gay " , ma cosa possono pensare i ragazzi più giovani , che se si arriva ai 50 , senza avere incontrato l'amore o il compagno si è automaticamente messi in disparte ? Dobbiamo forse pensare alla famosa " Villa Arzilla " , dove ci andremo a riposare e fare quattro chiacchiere parlando dei tempi passati ? Meglio pensare a ciò che sta succedendo ora , sia a noi che ai più giovani , meglio cercare di dare consigli ed essere di aiuto a ragazzi che a poco più di 18 anni devono affrontare , famiglia , scuola , società , con l'assillo di come affrontare anche la loro sessualità . Questo dovrebbe essere un motivo valido per Project , per superare questo momento di incertezza , e mi piacerebbe non leggere più sul Forum " Sono stato gay " , non è bello , e nemmeno cancellare la sezione " Gay anziani " perchè , penso che ce ne siano tanti , purtoppo , senza che abbiano la possibilità di sentirsi vivi e coinvolti nelle discussioni del Forum , forse tutti noi avremmo qualcosa da imparare da Loro . Ciao a Tutti . Gianni .
     
 
 
  
 
 gayproject    Inviato il: 31/10/2008, 22:38 
 
Senior Member


Gruppo: Amministratore
Messaggi: 721


Stato: 


 
 Sì, Gianni, mi sa che hai ragione, ma il momento di scoraggiamento viene eccome, poi si cerca di farlo passare, certo, ma viene... ok... meno lagne! Hai ragione! Almeno ci provo...
     
 
 
  
 
 gianeuge  Inviato il: 31/10/2008, 23:04 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 319


Stato: 


 
 Caro Project , la mia non è voluta essere una critica , ma un modo per vedere di scuoterti un pò , tu mi hai insegnato a, non arrendermi mai e non darmi mai per vinto , ora se posso , vorrei essere io a darti una mano a superare questo momento critico . Il Forum ha bisogno di tutte le voci , forse è questo il motivo per il quale è vivo e vegeto . Gianni .
     
 
 
  
 
 *eni*  Inviato il: 19/11/2008, 00:41 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 37


Stato: 


 
 dal mio lato non posso che quotare 4k4 
     
 
 
  
 
 conitempi  Inviato il: 13/12/2008, 12:54 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 7


Stato: 


 
 

 

 

 

 

[Ciao conitempi, BENVENUTO IN QUESTO FORUM A NOME MIO E DI TUTTI I RAGAZZI!!! ... putroppo questo post è venuto vuoto, per pubblicare devi cancellare il testo del messaggio di avviso e scrivere o incollare il testo del tuo messaggio. Sono ansioso di leggerlo! Ancora benvenuto!! Sarebbe meglio scrivere un primo messaggio cone "nuova discussione" nella sezione nuovi utenti del forum, in questo modo potrebbero vederlo tutti molto più facilmente. Ancora BENENUTO!!! - Project]

Modificato da gayproject - 13/12/2008, 13:06
     
 
 
  
 
 conitempi  Inviato il: 13/12/2008, 13:27 
 
Junior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 7


Stato: 


 
 


[Ciao conitempi, ... putroppo anche questo post è venuto vuoto, te lo ripeto per pubblicare devi cancellare il testo del messaggio di avviso e scrivere o incollare il testo del tuo messaggio. In oggni caso col tasto "edita" puoi modificare i tuoi messaggi. Ancora BENENUTO!!! - Project]


Modificato da gayproject - 13/12/2008, 14:00
     
 
 
  
 

 11 risposte dal 31/10/2008, 17:46
 

Comments