PRESQUE RIEN

Presque rien 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 Survived  Inviato il: 21/1/2008, 22:54 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Ecco il secondo film che vi propongo nel mio intimo spazio preferito di questo forum....
La trama è particolare, unica nella sua stranezza. Tutto lascia una scia di interpretazione alle spalle. Non può essere definito un film malinconico nè un film ottimista, è solo un film, ed ecco allora il messaggio del titolo: Presque rien!

I personaggi sono due ragazzi, le loro famiglie.
Lo spazio entro il quale agiscono è una località balneare - estiva dunque.
Il protagonista, uno dei ragazzi, è appena pronto per iniziare le sue vacanze quando la presenza di un coetaneo lo turba e gli cambierà la vita.


Quando l'ho visto vivevo il mio primo vero periodo della mia omosessualità dunque nonostante non avessi dubbi, mi sentivo solo, poco più di adesso.

Il silenzio della notte, estiva anche quella, il desiderio di amare che non mi abbandona mai, mi hanno regalato emozioni che non posso assolutamente evitare di proporvi!

Vedete questo film perchè non sarà un'esperienza apocalittica, ne tanto meno profonda come quella dell'Homme que j'aime, ma pur sempre un esperienza da fare.

Stare davanti lo schermo mentre i titoli scivolano davanti agli occhi e il cuore pesa come un martello. La spiaggia d'inverno, il silenzio, ed eccomi qui, che spengo il computer e mi nascondo fra le coperte, un po’ fra le mie paure , ma mai davvero dal cuore!

"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 javier111  Inviato il: 23/1/2008, 20:06 
 
Utente cancellato

 

 

 


 
 anche questo in francese?
 
   
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 23/1/2008, 21:50 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 L'industria cinematografica francese è avanti cmq questo è disponibile in tutte le lingue che vuoi
"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 

 2 risposte dal 21/1/2008, 22:54
 

Comments