NOTEVOLE CONSIDERAZIONE

Notevole considerazione 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 Aster_86  Inviato il: 14/2/2008, 00:56 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 188
Provenienza: Da qualche parte nel NE


Stato: 


 
 Da una chat:

(23:13:50) > il fatto è che
(23:13:56) > se hai voglia di sco*are
(23:13:59) > ti fai una s**a
(23:14:03) > e ti passa.
(23:14:10) > al limite te ne fai due o tre
(23:14:17) > ma se hai voglia di amare...
(23:14:29) > non c'è niente da fare x farsela passare :-)
FRATTAGLIE: s. f. pl.; il cervello, il cuore, il fegato, l'anima e tutte le altre interiora.
       
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 14/2/2008, 09:20 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 Bisogna solo  trovare una persona da amare !! Ma è davvero così difficile? 
     
 
 
  
 
 frederic.78  Inviato il: 14/2/2008, 10:51 
 

face your fears, live your dreams


Gruppo: Utente
Messaggi: 227


Stato: 


 
 No credimi non è affatto difficile!  Ci devi solo credere tu per primo!
In an interstellar burst I am back to save the universe
      
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 14/2/2008, 12:04 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
  
     
 
 
  
 
 Aster_86  Inviato il: 14/2/2008, 12:31 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 188
Provenienza: Da qualche parte nel NE


Stato: 


 
 Sie sägten die Äste ab, auf denen sie sassen / sie schrieen sich zu ihre Erfahrungen / wie man schneller sägen könnte, und fuhren / mit Krachen in die Tiefe, und die ihnen zusahen, / schüttelten die Köpfe beim Sägen und / sägten weiter.


Segavano i rami sui quali stavano seduti / e si scambiavano opinioni / su come si potesse segare più in fretta, e cadevano / al suolo con un tonfo, e quelli che li vedevano / scuotevano la testa segando e / seguitavano a segare.

 

NB: Intervento fatto in un momento di particolare sconsolatezza, non troppo rappresentativo della mia normale idea. Io di gay ne ho conosciuti pochi e, di questi pochi, pochi mi sono sembrati abbastanza furbi da smettere di insistere nel farsi del male da sé, purtroppo. Finché tutta la gente sega, si cade.
FRATTAGLIE: s. f. pl.; il cervello, il cuore, il fegato, l'anima e tutte le altre interiora.
       
 
 
  
 
 StevenL  Inviato il: 14/2/2008, 15:35 
 
Utente cancellato

 

 

 


 
 Sono pienamente concorde con Federico...basta solo crederci eppoi l'Amore arriva quando meno te l'aspetti...all'improvviso...ma non perdete MAI la speranza di condividere la vostra vita con una persona che vi amerà tanto, perchè è realtà, può essere!!!
   
 
 
  
 
 frederic.78  Inviato il: 15/2/2008, 09:44 
 

face your fears, live your dreams


Gruppo: Utente
Messaggi: 227


Stato: 


 
 Caro Aster come tu sai benissimo la potatura degli alberi è un fatto a volte necessario ... (si tolgono i rami secchi, si raddrizza e si ridistribuiscono le forze ...) e sulla forza di gravità non ci si può combattere più di tanto ... ma se qualcuno finisce coi piedi per terra non è poi un gran male ... e se poi non si impara dagli errori ... mah ... no, dai prima o poi a forza di cadere giù dai rami qualcuno la smetterà di segarsi il suo ... l'importante è che non ci siano sul tuo albero quelli che segano i rami degli altri ...
A farsi male purtroppo è più facile che imparare a volersi bene ... forse perchè l'uomo ha questo gran brutto diffetto di non vedere ed apprezzare mai quello che ha sotto gli occhi ma sta sempre ad aspettare sognando che arrivi il meglio ... senza mai sapere davvero che cosa è questo meglio ... e la vita gli sfugge così nel non viversi .... tu ricorda sempre però che sul tuo albero ci puoi fare tutti gli innesti che vuoi e da bravo e saggio amante della Natura non fallirai mai nel tentativo di innestare qualcosa di incompatibile ....
In an interstellar burst I am back to save the universe
      
 
 
  
 
 Satrapo89  Inviato il: 28/4/2008, 16:03 
 

"Nessuno può farti sentire triste se tu non glielo permetti"


Gruppo: Utente
Messaggi: 18


Stato: 


 
 ed è qui che il buon poeta dei fiori, con tono lievemente pessimistico, contempla l'amore non trovato!!! oh dura è... poco da fare c'è chi lo trova l'amore subito e quando svanisce ne trova un'altro fuori dalla porta di casa e chi invece è costretto all'autocommiserazione... ehehhehe è un brutto mondo ma.... essere così pessimisti no!! e questa poesia dal sapore amarognolo???
     
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 2/5/2008, 22:50 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Sapete, leggendo il post ho fatto un'analogia diretta con una frase di Vlady, la mia coccona:


Si possono tirar finocchi su un finocchio, ma è difficile tirar coglioni su un coglione


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 3/5/2008, 22:45 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 A me la poesia di Aster piace molto e poi se uno sega come dice Fede si possono poi fare gli innesti!!!
Io li sto imparando a fare e sono bellissimi quasi magici!! 
     
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 3/5/2008, 22:48 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Gli innesti? spiega spiega!!!!


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 Aster_86  Inviato il: 3/5/2008, 23:26 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 188
Provenienza: Da qualche parte nel NE


Stato: 


 
 Già, spiega gli innesti! E te Survived, spiega qualla di tirare i finocchi che mi sa che non è chiara! Satrapo, te non hai capito una cosa... è sicuramente malinconica come considerazione, ma io in realtà sono parecchio ottimista (il Progettista lo sa)! A volte ho i miei momenti, ma chi non li ha... passano e si guarda avanti, cercando di imparare! Infondo anche le delusioni e le malinconie sono belle a modo loro, sono vita! Per chi mi dice queste cose, ho la frasetta cattivella/caustica da sfoderare


Io? Una volta ero pessimista. Poi sono diventato intelligente.

 

PS: Non è una poesia! È solo un pezzetto di una chat!
FRATTAGLIE: s. f. pl.; il cervello, il cuore, il fegato, l'anima e tutte le altre interiora.
       
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 4/5/2008, 00:11 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Mica c'è tanto da capire....Leggi e rileggi che è ovvia la considerazione da trarne!


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 Figaro87  Inviato il: 6/5/2008, 22:09 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 53


Stato: 


 
 Caro aster, sono daccordissimo con te quando dici che anche le delusioni e le malinconie fanno parte della vita, e sono VITA, così come le sofferenze...guai se non ce le vivessimo! Anche io in fondo sono una persona ottimista, anche se la realtà spesso è difficile, e non so se la affronto davvero nel modo giusto. Comunque non si può partire sconfitti! Lo credo e come che l'amore sia possibile e che sia reale..... daltronde credo che lo si possa capire ascoltando noi stessi nel nostro profondo... poi certo, cosa la vita ci riservi con certezza non lo possiamo sapere...
     
 
 
  
 
 frederic.78  Inviato il: 9/5/2008, 09:36 
 

face your fears, live your dreams


Gruppo: Utente
Messaggi: 227


Stato: 


 
 


Immagine molto e molto esemplificativa di troppe cose .... c'è chi costruisce e chi distrugge ... nella più totale ignoranza dell'altro ... mancanza di dialogo ... di interesse ... di sensibilità ... può starci dentro un pò di tutto e questa è la cosa più inquietante ... girare intorno a un tronco per qualcuno può essere già uno sforzo eccessivo ... per guardare da un altro punto di vista o mettersi nei cosidetti panni degli altri ci vuole una dose di disponibilità che manca ai più ...
Fine della storia.

(Lasciare alle generazioni che verranno un mondo migliore chi ci pensa???) anche questo è un msg ....
In an interstellar burst I am back to save the universe
      
 
 
   proyou  Inviato il: 10/5/2008, 08:44 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 Dalla parte che taglia io ci metto per prima tutta la mia famiglia   Ma credo che tanto sanno che dall'altra parte ci sono io. 
     
 
 
  
 
 Asimo  Inviato il: 10/5/2008, 14:18 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 57


Stato: 


 
 ...quanto spesso, purtroppo, le persone preferiscono odiare che amare...   
     
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 10/5/2008, 15:56 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Tanto ci sono anche io dall'altra parte ad innaffiare l'albero, in due si fa prima proyou!
 


"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 

 17 risposte dal 14/2/2008, 00:56
 

 

 17 risposte dal 14/2/2008, 00:56
 

 

Comments