L'AMORE

L'Amore, Gibran 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 gianeuge  Inviato il: 28/5/2008, 17:45 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 319


Stato: 


 
 L'Amore non ha nessun altro desiderio che quello di adempiersi . Ma se nel vostro Amore non potete fare a meno di desiderare , fate che questi siano i vostri desideri . Sciogliersi ed essere come un ruscello che canta la sua melodia di notte . Conoscere la pena di troppa tenerezza . Essere feriti dalla comprensione stessa dell'Amore . E sanguinare volentieri con gioia . Destarsi all'alba con un cuore alato e rendere grazie per un'altro giorno d'Amore . Riposare all'ora del meriggio e meditare l'estasi d'Amore . Rincasare la sera con gratitudine . E addormentarsi con una preghiera in cuore per l'Amato e un canto di lode sulle labbra . KAHLIL GIBRAN ( Gianni ) .
     
 
 
  
 

 0 risposte dal 28/5/2008, 17:45
 

Comments