GAY E MITI

 

 17 risposte dal 28/1/2008, 12:0GAY e MITI 
 
 « Disc. precedente | Disc. successiva »Notifica nuove risposte | Invia tramite email | Stampa Discussione
 
 
 frederic.78  Inviato il: 28/1/2008, 12:05 
 

face your fears, live your dreams


Gruppo: Utente
Messaggi: 227


Stato: 


 
 PREMESSA:
oggi sono arrivato in laboratorio ed ho avuto questa graditissima sorpresa .... i miei odiosi colleghi sono a casa con l'influenza!!!! Ah questi benedetti piccoli amici virus .... Il mio capo rincoglionito che più di così non si può crede che un biologo senza un chimico le analisi non le sa fare ( se solo sapesse che me lo pappo tutte io dal momento che quell'altro sta sempre al telefono o su internet ....) e così mi ha rifilato una pietà innumero di provette che io da bravo laboratorista diligente ho già finito ... quindi ora fino al momento dello stacco non ci ho niente altro da fare ... allora mi deidico un pò a voi e state attenti perchè mi guarderò tutti vostri profili egirerò come una anima in pena per i vostri blog ... quasi un incubo, l'avrete capito ..
NOCCIOLO:
ora visto che questa storia dei miti gay mi intrippa moltissimo vi faccio due domande:
1) qual'è il vostro mito gay?
2) qual'è quella persona che vorreste fosse gay perchè diventasse il vostro mito gay? ( ... immagino già cosa risponderà qualcuno ....)

Ora rispondo per me.
1)Il mio mito GAY è Pier Vittorio Tondelli, penso che se non fosse morto così giovane per noi tutti sarebbe stato un gran dono e pure so di certo che se fosse ancora vivo sarei di continuo sotto le sue dimore piazzate quà e là per l'Italia a chiedergli una chiacchierata ... insomma sarei seccante ....
2) Ahhhhh se Thome Yorke (cantante dei Radiohaed ma chi non lo sa!!!!!!) fosse gay sarebbe il mio super mito!!! Ok ok ha quell'occhietto un pò così, i denti tutti storti ed è alto un soldi di cacio,ed allora? ognuno ha in fondo i miti che si merita o no? E poi una voce così che ti tocca dentro anche se non vuoi, ditemi dove trovarla!!!! Le parole sono geniali la musica è l'apoteosi del suono, la dolcezza nel gelo della tecnologia, la stonatura nell'armonia ... Yesterday I woke up sucking a lemon (Ieri mi sono svegliato succhiando un limone) c'è modo più vero di descrivere la sensazione che ti prende a volta al risveglio da un mondo beato ed innocente di sogni quando ti senti rigettare nel grande ventre freddo della società? No, non credo ...
Thome se diventi gay dimmelo che ti inauguro un sito da urlo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
In an interstellar burst I am back to save the universe
      
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 28/1/2008, 12:34 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Io vorrei che Giorgia fosse gay, sai io non mi permetterei mai di presupporre nulla perchè la amo troppo, pero se sapessi che fosse gay dedicherei tutta la vita a parlare solo di lei, come d'altronde già faccio!
"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 Aster_86  Inviato il: 28/1/2008, 13:12 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 188
Provenienza: Da qualche parte nel NE


Stato: 


 
 Ma ovviamente... Kyle Mignott!

Ma no, dai, a che mi serve un mito? Non riuscirei ad ispirarmi a lui/lei, con la zucca che ho, faccio sempre di testa mia. Ognuno ha i suoi pregi, ognuno ha i suoi difetti, anche se cerchiamo di non vederceli. Poi alla fine mi pare che farei una sostituzione di questo tipo: «visto che il pensiero e il modo di fare della gentaglia comune non mi si addice, pigliamo [quello che io penso che sia] il pensiero e il modo di fare della tal persona». No, grazie, se non me la so cavare da me, vivo meglio con una risposta in meno e una domanda in più.
FRATTAGLIE: s. f. pl.; il cervello, il cuore, il fegato, l'anima e tutte le altre interiora.
       
 
 
  
 
 lokiluk    Inviato il: 28/1/2008, 13:53 
 

Un angelo cozza contro un boeing e cade...


Gruppo: Utente
Messaggi: 68
Provenienza: Genova


Stato: 


 
 Beh, ci sono io che sono gay... mi basta anche solo questo.

Oddio, se Ben Stiller fosse gay, non mi dispiacerebbe. Non è il più bello di Hollywood ma ha uno sguardo e degli occhi che mi hanno sempre affascinato, come il suo personaggio d'altronde
Eu não me curo de o que são… Eu sei não ao nuocere ao mundo…
"Non mi curo di quello che sono... So di non nuocere al mondo..."
      
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 28/1/2008, 14:19 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 L'ho appena visto ad all music, sisi ha degli occhi favolosi, eheh
"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 lokiluk  Inviato il: 28/1/2008, 14:31 
 

Un angelo cozza contro un boeing e cade...


Gruppo: Utente
Messaggi: 68
Provenienza: Genova


Stato: 


 
 
 
 Slurp!!!!!!!
 
Eu não me curo de o que são… Eu sei não ao nuocere ao mundo…
"Non mi curo di quello che sono... So di non nuocere al mondo..."
      
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 28/1/2008, 14:37 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 Ma nooooooooo ragazzi!!!!!!!! E' terribile!!! ma davvero vi piace? E che occhi mai avrà? No, non ci siamo ...
Il mio mito gay al momento è Federico, ma se proprio proprio volessi sperare di trovarne un altro penso che mi piacerebbe che lo fosse Claudio Bixio perchè sarebbe un mito simpaticissimo 
     
 
 
  
 
 frederic.78  Inviato il: 28/1/2008, 18:15 
 

face your fears, live your dreams


Gruppo: Utente
Messaggi: 227


Stato: 


 
 NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Survived il tuo mito non è la dea nera????!!!!???? Ok, ho capito sei per il made in Italy ... una sceta di polso in un paese di esterofili convinti!!!!!!
Comunque il mito non è una persona che uno deve imitare, ovviamente in quello l'unico mito siamo noi stessi ..... ma è quella persona che uno quando la pensa dice, però che bel posto che è il mondo se ci gira un tipo così ...... Thom che trotterella per il mondo cantando? Ah mi s allargano gli orizzonti ...........
In an interstellar burst I am back to save the universe
      
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 28/1/2008, 19:46 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Federicu ma che dici lo sai bene che la mia unica DEA ISPIRATRICE MUSA DONNONASEXY LUNA STELLA POLARE é LEI

 


Il problema è un altro.

Come tutte le cantanti R&B il chiodo fisso Man ghetto penetto sussiste sempre.

Come poter concepire Beyoncè gay? Sarebbe come dire che Galileo non è il primo cittadino dignitoso italiano nella storia dell'umanità: assurdo
"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 gayproject  Inviato il: 30/1/2008, 11:34 
 
Senior Member


Gruppo: Amministratore
Messaggi: 721


Stato: 


 
 Da quello che vedo, i miti gay non mi sembrano individuabili in persone singole ma in modelli intesi nel senso si stereotipi. Faccio alcuni esempi:

1) Mito della coppia come soluzione di tutti i problemi. La coppia ha un valore ma non solo spesso non risolve i problemi individuali ma addirittura ne crea di nuovi.

2) Mito del contato sessuale come vertice del rapporto tra due ragazzi. Talvolta il sesso diventa una forma di dipendenza reciproca che può essere addirittura sgradevole, ma questo si cerca di non vederlo e di mitizzare.

3) Mito del coming out come fine di un “percorso gay” [espressione che mi sa di psicologia da strapazzo] intrinsecamente positivo e liberatorio. Su questa base, chi vive in ambienti difficili passa talvolta dal mito del coming out alla realtà del linciaggio sociale.

A questi “miti” se ne potrebbero aggiungere parecchi altri. In altre parole questi miti rappresentano un po’ il “manuale delle giovani marmotte” gay, in pratica il mezzo più comodo per non pensare e la befana in cui credere, in molti casi, per tutta la vita.
 
     
 
 
  
 
 proyou  Inviato il: 31/1/2008, 17:07 
 

Advanced Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 137
Provenienza: FIRENZE


Stato: 


 
 Forse stare in coppia non risolverà tutti i problemi, ma io credo che per me farebbe molto trovare la persona giusta ... comunque è bello sapere che al mondo c'è una persona come te, per questo Federico sei il mio mito
     
 
 
  
 
 StevenL  Inviato il: 2/2/2008, 22:52 
 
Utente cancellato

 

 

 


 
 Beh il mio MITO in tutti i sensi è MADONNA...
Al di là del fatto che è stata molto ambigua in passato e che è l'icona gay per eccellenza...però io mi sento di venerarla perchè è molto solidale e sopratutto moooolto ma dico mooolto predisposta al mondo gay (penso che un pochetto le piace infondo), quindi etero o gay è lei il mio mito!
Comunque volevo approfittare per fare i complimenti a Survived per aver messo quella foto così indescrivibilmente bella di Beyoncè!!!  
   
 
 
  
 
 Survived  Inviato il: 3/2/2008, 01:39 
 

 


Gruppo: Utente
Messaggi: 635


Stato: 


 
 Ehi forse non sai a cosa vai incontro se esponi un punto in comune del genere con me! EHEHEHEH attento che potrebbero venirmi i dieci.... giorni di attacco beyo-frenetico convulsivo!
"I will survive abandonment, I will survive a broken heart, I will survive loneliness"

my blog
www.speakmyvoice.spaces.live.com
 
     
 
 
  
 
 ruttigan  Inviato il: 6/3/2008, 21:27 
 

no berlusca no papa no party


Gruppo: Utente
Messaggi: 1074
Provenienza: sinistralandia


Stato: 


 
 io sono fuori dal coro.....non sono gay ma il mio unico mito è e sarà sempre Freddie Mercury , persona che ho stimato da vivo e stimo anche ora che non c'è più, unica persona che tramite il suo dono è riuscito a farmi vivere emozioni indescrivibili.
se sei incerto ........metti la freccia e accosta

Chuck Norris è apparso alla madonna
quando Dio disse"sia fatta la luce",Chuck Norris disse "chiedi per piacere"
 
     
 
 
  
 
 lokiluk  Inviato il: 7/3/2008, 11:39 
 

Un angelo cozza contro un boeing e cade...


Gruppo: Utente
Messaggi: 68
Provenienza: Genova


Stato: 


 
 Ora... direi che rifarsi ad un mito gay, tra quelli descritti da Progettista alla fine arriverei a trovarlo riduttivo...

Perchè non aspirare anche a quei modelli di "normalità"?
Un partner con cui stare bene
Una casa in cui vivere
Un lavoro appagante
Un animale domestico
e........ Perchè no!?!?
Se lo si desidera, anche un figlio...

Ovvio, non voglio parlare del solito stereotipo da "Famiglia Mulino Bianco in versione gay", ma penso che comunque per raggiungere la serenità essenzialmente ci serve una certa stabilità economica e una stabilità sentimentale.

Da ciò è facile arrivare alla conclusione che dopotutto ognuno di noi, col tempo, raggiungerà il suo equilibrio. Chi si realizzerà col lavoro, chi troverà un partner fisso con cui si troverà bene, chi invece sceglierà una vita fatta di viaggi, chi di studi... ognuno poi segue la sua indole...
Eu não me curo de o que são… Eu sei não ao nuocere ao mundo…
"Non mi curo di quello che sono... So di non nuocere al mondo..."
      
 
 
   frederic.78  Inviato il: 7/3/2008, 15:17 
 

face your fears, live your dreams


Gruppo: Utente
Messaggi: 227


Stato: 


 
 .... le FAMIGLIE MULINO BIANCO se ci sono mai state .... non dico in versione gay ma pure quelle etero sono in inevitabile estinzione ....
In an interstellar burst I am back to save the universe
      
 
 
  
 
 gianeuge  Inviato il: 17/4/2008, 22:53 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 319


Stato: 


 
 Anche per me Pier Vittorio Tondelli è un mito ! Anche un mio carissimo Amico , abitava a Correggio Emilia , prima che cominciasse ad andare in giro per l'Europa . Tutte le volte che aveva una bozza di un suo nuovo libro , passavamo ore , a riguardare e correggere alcuni passi che a Lui non piacevano ! Poi , una volta pubblicato , mi faceva recapitare a casa una copia del libro , con dedica ! Era una sincera amicizia , lo ricordo sempre come un grade supervisore di quella che era la vita GAY negli anni 80................gianeuge
     
 
 
  
 
 mgm1991  Inviato il: 19/4/2008, 17:59 
 

Senior Member


Gruppo: Utente
Messaggi: 614
Provenienza: carrapipa( provincia di grandimazzi)


Stato: 


 
 il mio mito gay, che tale rimarrà è il personaggio italiano più inteligente nella storia della nostra nazione: LEONARDO DA VINCI
Tuttavia Gaio Mecenate non mi dispiace, e neache il grandissimo ARISTOTELE, tra l'altro mio filosofo preferito
Universo 37- mezzio
Alleanza - ROMA
attuale incarico- senatore del senato di Roma


universo 22- mgm(eliminato)
ultima alleanza - TO DEEP
Medaglia al valore
 per la costituzione della repubblica To Deep
ex ministro degli interni
ex ministro della diplomazia e commercio estero
ex ministro delegato esterno per gli affari diplomatici
      
 
 
  
 

 17 risposte dal 28/1/2008, 12:05

Comments