La Carte du Tendre

pubblicato 25 set 2015, 05:17 da Sandra Raffaelli   [ aggiornato in data 25 set 2015, 05:18 ]
Georges Moustaky ha fatto una cosa un po' diversa: ispirandosi alla famosa Carte du Tendre del XVII secolo ha scritto lui stesso il testo prendendo spunto dalla geografia dell'amore tracciata da Mademoiselle de Scudéry: fiumi da seguire, rocce da evitare e mari in cui naufragare.

Georges Moustaky canta La Carte du Tendre




Ċ
Sandra Raffaelli,
25 set 2015, 05:17
Comments