I propri problemi


 
Mi hanno colpito molto le parole del Maestro Guareschi

Nella nostra vita dobbiamo considerare

i propri problemi

"poco importanti"

mentre quelli degli altri

"seriamente importanti"


e la vita diventa semplice...




Allora non e’ piu’ una coscienza personale e limitata dalla propria volontà,
ma una coscienza piu’ ampia

Riguardo a questo, il famoso samurai Musashi Miyamoto ha scritto:



"Fare degli altri il proprio risveglio
non per seguire il piacere per se stessi"