Home‎ > ‎Australia‎ > ‎

ACT e Southern NSW Rugby Union

L'ACT Rugby Union venne fondata nel 1938, ma dato che il territorio della capitale, ACT, ha una superficie di appena 2300 km², per allargare il bacino d'utenza, l'union venne accorpata nel 2004 al sud del New South Wales per formare l'attuale union.

L'ACTRU è suddivisa in tre sub-union:
  • Monaro (Territorio della Capitale)
  • South Coast (parte del New South Wales)
  • Southern Inland (parte del New South Wales)
Tutte e tre organizzano un campionato a livello regionale, mentre i sette club più grandi si sfidano nel campionato maggiore, la John I Dent Cup

Premier Division / John I Dent Cup  

La Premier è formata da sette squadre:


Monaro:

Sei squadre partecipano al campionato di prima divisione (con prime e seconde squadre) e cinque a quello di seconda divisione (con le sole prime squadre)

Prima Divisione

  • Australian Defence Force Academy
  • Cooma
  • Goulburn Dirty Reds
  • Hall Bushrangers
  • Royal Military College, Duntroon
  • Yass Rams

Seconda Divisione

  • Boorowa
  • Bungendore Mudchooks
  • Crookwell
  • Jindabyne Bushpigs
  • Taralga

Campionato femminile

  • Royals
  • Queanbeyan
  • Uni-Norths
  • Jindabyne
  • Australian Defence Force Academy

South Coast

La South Coast ha cinque squadre

  • Batemans Bay
  • Milton
  • Narooma
  • Bombala
  • Broulee

Southern Inland

Una delle zone geograficamente più grandi, ha sia un campionato maschile sia femminile.
Al campionato maschile partecipano dodici squadre:
  • Griffith
  • Wagga Waratahs
  • Wagga Agricultural College
  • CSU Reddies
  • Wagga City
  • Leeton
  • Albury
  • Young
  • Cootamundra
  • Tumut
  • Deniliquin
  • Temora
Al campionato femminile partecipano le seguenti otto squadre:
  • Albury
  • Wagga Agricultural College
  • CSU Reddies
  • Deniliquin
  • Griffith
  • Wagga City
  • Leeton
  • Temora