Petizione dei cittadini

 

AL SIGNOR SINDACO DI CAMOGLI

PETIZIONE DEI CITTADINI PER L’EX SCALO FERROVIARIO
 
[ AI SENSI DELL’ART 74 DELLO STATUTO DEL COMUNE DI CAMOGLI]
 

La sistemazione dell’area dell’ex Scalo Ferroviario segnerà in modo irreversibile Camogli, la sua immagine e il suo futuro.

Egregio Signor Sindaco, con questa petizione vogliamo intanto impegnarLa ad essere coerente con quanto da Lei scritto nella lettera che a questo proposito ha inviato ai cittadini: “in considerazione dell’importanza strategica che l’area riveste per la nostra Città ritengo necessario prima dell’adozione di decisioni definitive raccogliere eventuali suggerimenti”.

Per dare alle Sue parole un contenuto di verità non bastano un plastico, pochi dati e nessuna discussione pubblica su un progetto che molti giudicano sovradimensionato, ingiustificato e punitivo nei confronti della Città.


In questa situazione obiettiva chiediamo a Lei e alla Sua Amministrazione di fermarsi sull’orlo di questo scivoloso dirupo, di negoziare una sospensiva, di aprire un confronto serio con la gente.


Ciò permetterà di arrivare a decisioni condivise ragionando su ipotesi meditate, costruite con l’apporto di professionisti qualificati nel campo dei processi di coinvolgimento dei cittadini nelle scelte delle Pubbliche Amministrazioni.

Confidando in una Sua attenzione non formale sottoscriviamo questa petizione.


Questa petizione è stata firmata da 1.150 persone.

ċ
deliberapetizione_1.doc
(120k)
Osservatorio Politiche Pubbliche Camogli,
12 feb 2010, 15:19
Comments