L'umorismo di Osho

Le barzelette di Osho


La vita non è una tragedia: è una commedia.

Essere vivi significa avere un profondo

senso dell'umorismo.

Osho

<<<>>>

Un ottantenne a Miami, mentre era in vacanza con un altro ottantenne, fecero amicizia con due ragazze molto giovani. Entrambi si innamorarono e decisero di sposarsi in Florida, con una cerimonia congiunta. Il mattino dopo la loro prima notte di nozze, i due vecchietti si ritrovarono a dondolarsi su due sedie a dondolo sul terrazzo dell'hotel. Il primo dice:”Sai, credo proprio di dover andare da un medico”. “Come mai?” chiede l'altro. “Be'” riprende il primo “non sono riuscito a consumare il mio matrimonio.” “Accidenti” borbotta il secondo “credo sia meglio che vada da uno psichiatra.” “Come mai?” si stupisce il primo. “Io non ci ho neppure pensato!”

<<<>>> 

Gloria Lovejoy, un'anziana diva di Hollywood che si è sposata otto volte, alla fine muore e viene sepolta vicino al primo marito, Reginald. Due vecchie amiche stanno mettendo dei fiori sulla sua tomba, quando notano l'iscrizione che dice "Finalmente unite". Una delle due signore commenta: " Non mi ero mai resa conto che a Gloria piacesse così tanto Reginald". "Non essere sciocca" replica l'altra "si riferisce alle sue gambe."

<<<>>>

Un uomo salì su un autobus con una dozzina di bambini. Una donna gli chiese se fossero tutti suoi e lui commentò: “ Certo che no! Sono rappresentante di anticoncezionali... e questi sono tutti reclami!”

<<<>>>

Un uomo è seduto in soggiorno e legge il giornale, la moglie gli si avvicina e gli dà una sberla. "Ma perché?" chiede il marito indignato. "Perché sei un pessimo amante!" Più tardi il marito si avvicina alla moglie che sta guardando la TV e le molla un tremendo ceffone. "Ma perché?" urla la donna. "Per esserti accorta della differenza."

<<<>>>

La differenza tra un politico e una lady inglese? Quando un politico dice di sì, intende dire "forse". Quando dice "forse", vuol dire no. Quando dice di no, non è un politico. Quando una lady inglese dice di no, intende dire "forse". Quando dice "forse", vuol dire di sì. Se dice di sì, non è una lady!

<<<>>>

Suor Agnese, suor Teresa e suor Margherita escono dal convento per fare una passeggiata. Strada facendo, entrano nel negozio di liquori del quartiere e ordinano una bottiglia bourbon whisky. “Sorelle” esclama il proprietario, mostrando una certa apprensione “non dovreste bere liquori così forti!” “Non è per noi” spiega suor Agnese “ è per la costipazione della Madre Superiora.” Rassicurato, il proprietario vende loro il whisky, e le suore escono. Più tardi, il proprietario chiude il negozio e si avvia a piedi verso casa ma, strada facendo, trova le suore sedute sotto un albero che si passano la bottiglia, ubriache fradice. “Sorelle, sono allibito” esclama “mi avevate detto che il liquore serviva per la costipazione della Madre Superiora!” “Certamente” replica suor Teresa “quando verrà a saperlo si cagherà addosso!”

<<<>>>

Il vecchio Finkelstein, l'anziano milionario, sposa una sedicenne ma non è capace di adempiere ai doveri coniugali. E' così disperato che va dal medico, il quale gli fa una forte iniezione di ormoni. "Ora stia attento" l'avverte il dottore "ogni volta che vuole un'erezione, deve dire "Beep", mentre per farlo abbassare, deve dire "Beep-beep." "Meraviglioso!" esclama Finkelstein. "Certo, ma la devo avvertire" continua il dottore "funziona solo tre volte, poi morirà. "Tornando a casa, il vecchio Fink decide di verificare che tutto funzioni... "Beep sussurra, e ha subito un'erezione. Eccitato, dice: "Beep-beep" e gli si abbassa. In quel momento, una piccola Toyota supera una limousine, e lancia un "Beep", e la macchina dalla corsia opposta replica "Beep-beep". Cosciente di avere ancora una possibilità, il vecchio dice all'autista di andare più veloce. Quindi, si precipita a casa più in fretta che può e urla: "Tesoro, non farmi domande. spogliati e salta nel letto!". La ragazza ubbidisce, e il vecchio Finkelstein si affretta a seguirla e, non appena sotto le lenzuola, dice, sicuro: "Beep". La giovane moglie gli rotola sopra e commenta: "Cos'è questa novita del "Beep-beep?"

<<<>>>

Un uomo entrò di corsa in un pub di campagna, e chiese con voce scossa dal nervosismo: "Qualcuno di voi possiede un grosso gatto nero con un collare bianco?" Nessuno rispose. "E nessuno sa se da queste parti vive un grosso gatto nero con un collare bianco? "Tornò a chiedere, alzando la voce per farsi sentire sopra al caos di chiacchiere del pub. Di nuovo nessuno rispose. "Mio Dio," balbettò l'uomo sconsolato, "credo proprio di aver schiacciato sotto il mio camion il prete!".

<<<>>>

Un ubriaco: un mattino vide un uomo che stava facendo ginnastica sulla spiaggia... si sollevava sulle braccia velocissimo... l'ubriaco si avvicinò, lo guardo per un po' e alla fine disse: "Amico, non ti vorrei disturbare in un momento così, ma vorrei dirti che la tua ragazza se n'è andata: è inutile che ti sbatti tanto, prima dovresti ritrovarla!".

<<<>>>

Un uomo era stato morso da un cane rabbioso, ma non diede molta importanza alla cosa fino al giorno in cui si rese conto che la ferita tardava a rimarginarsi. Alla fine decise di consultare un medico, che osservò il morso e subito chiese di vedere il cane, la cui visita confermò la diagnosi: il cane aveva la rabbia. Poichè ormai era tardi per fare qualcosa, il medico pensò di preparare l'uomo al peggio. Il poveretto afferrò subito una penna dallo scrittoio del dottore e si mise a scrivere forsennatamente. Il medico cercò di confortarlo: "Forse non siamo a questo punto... non occorre che lei faccia testamento così rapidamente!"."E chi sta facendo testamento," replicò l'uomo, "sto facendo la lista delle persone che devo mordere...!".

<<<>>>

Al termine di un pranzo con una bionda vistosa, un uomo d'affari sembrava alquanto contrariato. Un amico gli chiese cosa fosse andato storto, e lui rispose: "Ha detto di sì!". "Mi sembra ottimo!" "No," ribatté l'altro, "perché la domanda era: sei sposata?".

<<<>>>

Fred tornò a casa dopo una visita medica, affranto. Prese in disparte sua moglie Becky e le disse che il medico non gli aveva dato che poche ore da vivere: prima dell'alba sarebbe morto. La donna lo abbraccio, pianse con lui per un po', poi disse: “Che ne dici se andiamo a letto presto e facciamo l'amore per l'ultima volt?” Fecero l'amore fino allo sfinimento, finché Becky cadde addormentata. Ma Fred, terrorizzato al pensiero che quella era la sua ultima notte su questa terra, rimase sdraiato al buio, perfettamente sveglio. Nel cuore della notte Fred non riusci a trattenersi e sussurrò nell'orecchio della moglie: “Becky, per favore, facciamolo ancora una volta, in ricordo dei bei vecchi tempi”, ma Becky continuò a russare. Dopo un po' Fred diede un'occhiata all'orologio, tornò a voltarsi verso la moglie e la scosse con forza: “Per favore, Becky, ancora una volta, in ricordo dei bei vecchi tempi!” Becky si limitò a dargli uno sguardo assonnato e disse: “ Fred, amore, come puoi essere così egoista? Io capisco te, ma vorrei tu capissi che io domattina mi devo alzare presto!”

<<<>>>

Quando Leo, il domatore, fu ridotto in pessimo stato da uno dei suoi leoni, il proprietario del circo mise un'inserzione per sostituirlo. Elisa, una giovane molto attraente, rispose all'annuncio, e andò con il proprietario del circo e con Leo a vedere i leoni. Il proprietario era un po' dubbioso, ma alla fine la fece entrare nella gabbia. Elisa si chiuse la porta alle spalle e inizio a spogliarsi, dopodichè si sdraiò nuda sul pavimento della gabbia. Immediatamente due leoni si precipitarono su di lei, si arrestarono di colpo e cominciarono a leccarle tutto il corpo. Il proprietario del circo si girò verso Leo che si stava curando il braccio ferito. "Ehi, Leo, potresti farlo anche tu?" chiese. "certo che posso!" urlò Leo "Aspetta solo che quei due dannati leoni se ne vadano fuori dai piedi!"

<<<>>>

Una coppietta in luna di miele era in viaggio per la Florida, lungo la strada fece una sosta in una fattoria dove si allevavano serpenti a sonagli. Il padrone lì portò a vedere le gabbie dei serpenti... "Mio Dio!" esclamò la sposina "è indubbiamente un lavoro pericoloso... non siete mai stato morso?". "Beh, si..." rispose il proprietario. "Ma in quel caso cosa fate?" "Vede, signora, porto sempre con me un coltello affilatissimo, e quando il serpente mi morde, faccio un profondo taglio a croce sulla ferita, e succhio il veleno" "Mio Dio... mi chiedo cosa accadrebbe se per sbaglio si sedesse sulla tana di un serpente..." insistette la sposina. "Cara signora" commentò l'allevatore "quel giorno saprò con certezza chi mi è veramente amico!"

<<<>>>

Hymie Goldberg litiga con la moglie, Becky, e si rifugia in un bar a bere. Più tardi va in un ristorante cinese, cercando di smaltire la sbornia con un piatto di spaghetti cinesi con bambù. Mentre mangia, Hymie vede un cinese seduto al tavolo vicino e, ancora infuriato, prende il suo piatto di spaghetti e lo rovescia in testa all'uomo, dicendo: "Questo è per Pearl Harbor!". "Ma io sono cinese, non giapponese" protesta l'altro. "Cinesi, vietnamiti, giapponesi, che c'entrano i nomi?" replica Hymie. Mentre Hymie si avvicina alla cassa per pagare, viene improvvisamente presso a colpi di salame in testa dal cinese che urla: "Questo è per aver affondato il Titanic". "Ma il Titanic fu affondato da un iceberg" urla Hymie esterefatto. "Che vuol dire" replica il cinese "Iceberg, Goldberg, Greenberg, che c'entrano i nomi?".

<<<>>>

Ruthie, la moglie di Moishe Finkelstein, si lamentò perché a letto lui non era più quello di una volta. Moishe si decise ad andare dal suo dottore e il dottor Bones gli prescrisse alcune pillole miracolose in grado di risvegliare i sensi assopiti. Un mese dopo Moishe tornò dal dottor Bones per un controllo e gli disse: “Quelle pillole sono favolose, ho fatto l'amore tre volte per notte, ogni notte, questo mese!” “Incredibile... e che cosa dice adesso sua moglie delle sue prestazioni erotiche?” “Be'” commentoò Moishe “non lo so... ancora non sono arrivato a casa!”