Quando Nicolò Serafini, rappresentante di farine e macinati per professione ed appassionato musicista per diletto, nel 1884, maturò l’idea di fondare il circolo mandolinistico udinese e cominciò a propagandare il suo progetto, non solo culturale ma anche sociale, prodigando tempo, denaro ed energie nel intento di raccogliere intorno a se un gruppo di interessati.

Si trattava a questo punto di trovare un direttore artistico che sapesse trasformare quel gruppo di appassionali, alcuni dei quali completamente digiuni delle più elementari nozioni musicali, in un orchestra vera e propria orchestra......Le Origini >>

 

Ċ
Orchestra Marzuttini,
17 lug 2014, 15:13