Home


Open Data Italia

 

I dati che le pubbliche amministrazioni producono, raccolgono, organizzano e utilizzano nello svolgimento dei loro compiti istituzionali, nonchè le informazioni dalle stesse generate, hanno un valore intrinseco che va oltre l’assolvimento dei compiti istituzionali dell’ente che le detiene/gestisce. L’informazione detenuta dal settore pubblico rappresenta un patrimonio immenso in ogni settore – dalla cartografia, alla normativa, alla statistica - fatto di informazioni, dati e contenuti. In questo scenario, la condivisione sinergica della conoscenza e delle esperienze prodotte e l’evoluzione congiunta di quanto ad oggi disponibile può generare un valore aggiunto per tutti i territori regionali. In questo scenario una progettualità tra Regioni, intese sia come ente sia come ambito territoriale, consente sia di dare pronta attuazione a quanto previsto dalla normativa vigente ma non ancora strutturato a livello centrale, sia soprattutto permette agli enti, proprio per il loro ruolo istituzionale e in relazione ai compiti di programmazione e coordinamento che sono chiamate a svolgere, di farsi interpreti del cambiamento e di svolgere un ruolo di traino, di guida e di stimolo sul versante dell'innovazione, non solo per la propria organizzazione ma a vantaggio di tutto il territorio.

 
I prossimi Impegni
QuandoDescrizione
11 novembre 2011 Tavolo di lavoro in occasione dell'IGF 
Visualizzazione di 1 elementi nella pagina Cronogramma ordinati per ora di modifica. Visualizza altro »

News

  • Appsforitaly Il 20 Novembre si aprirà ufficialmente il concorso APPSFORITALY basato sui dati messi a disposizione dalla PA Italiana. Le regioni che non hanno ancora presentato un sito con i propri ...
    Inviato in data 07 nov 2011, 22:45 da Gianluigi Cogo
  • Tavolo di lavoro in occasione dell'IGF Si ricorda che il prossimo incontro del progetto Interregionale Open Data Italia - ODI sarà il giorno 11/11 dalle 9 alle 11 a Trento.L'incontro avverrà nella Sala Incontri ...
    Inviato in data 07 nov 2011, 22:46 da Gianluigi Cogo
Post visualizzati 1 - 2 di 2. Visualizza altro »



Comments