Riviste & DVD

NOVITA' EDITORIALE in ambito internazionale


Studies in Gestalt Therapy. Dialogical Bridges

“Oggi, mentre le comunità di tutto il mondo affrontano le incertezze del quotidiano, il mondo della psicoterapia sta riscoprendo al proprio interno paradigmi di dialogo e di interconnessione nonostante spesso utilizzi il linguaggio teorico di approcci diversi. In questo nuovo gioco di figure e di sfondi, i temi tradizionali – corpo/mente, conscio/inconscio, razionale/irrazionale, individuale/sociale, teorico/pratico, esperienza/interpretazione e personale/politico – vengono rivisti alla luce della attuale ricerca scientifica e fenomenologica e delle prospettive relazionali. Un tempo sola su questo fronte di novità, la Gestalt Therapy si trova oggi affiancata ad altre psicoterapie contemporanee. Questa rivista è volta ad esplorare lo sviluppo della psicoterapia della Gestalt attraverso ponti dialogici con altri approcci psicoterapeutici. Noi crediamo che la nostra comprensione e la nostra pratica della psicoterapia della Gestalt potrà crescere grazie a questa avventura di contatto”.

 

Questa nuova rivista internazionale (in lingua inglese) è nata dallo scambio scientifico tra l'Istituto di Gestalt HCC Italy (Margherita Spagnuolo Lobb), il New York Institute for Gestalt Therapy (Dan Bloom) e il Zentrum für Gestalttherapie di Würzburg (Frank Staemmler), con l'intento di creare dialoghi scientifici e clinici tra la psicoterapia della Gestalt e altri approcci contemporanei e tra le origini del nostro approccio e il pensiero filosofico attuale, tra l’epistemologia del metodo clinico gestaltico e i problemi clinici attuali.

 

 

Direttori

 

Dan Bloom (New York), Margherita Spagnuolo Lobb (Italia) e Frank-M. Staemmler (Germania).

 

Redazione, amministrazione e abbonamenti

 

Istituto di Gestalt HCC Italy, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia, via San Sebastiano 38, 96100 Siracusa

tel.: 0931-465668/483646, e-mail: admin@studies-in-gestalt.org; studies@gestalt.it ; siti web: www.gestalt.it/italy; www.studies-in-gestalt.org

 

Team editoriale

 

Philip Brownell, Eva Fischer, Gianni Francesetti, Ruella Frank, Carl Hodges, Karen Humphrey, Lynne Jacobs, Sergio La Rosa,

Richard Kitzler, Perry Klepner, Burt Lazarin, Philip Lichtenberg, Brian O’Neil, Malcolm Parlett, Peter Phippson, Jean-Marie Robine,

Carmen Vasquez-Bandin, Eric Werthmann, Gordon Wheeler, Gary Jontef and Lee Zevy

Hanno partecipato finora al nostro dialogo

Zygmunt Bauman, Bruno Callieri, Dario Forti, Gulio Gasca, Eugene Gendlin, Frances LaBarre,

Michael Mahoney, Paolo Migone, Donna Orange, Ernesto Spinelli, Daniel Stern

Volume 1, Issue 1 - 2007
Self and Intersubjectivity

Volume 1, Issue 2 - 2007
Contact and Intrapsychic Perspectives

Volume 2, Issue 1 - 2008
Psychotherapy and Social Change

Volume 2, Issue 2 - 2008
Somatic Experience and Emergent Dysfunctions

Volume 3, Issue 1 - 2009
Group Process and the Phenomenal Field

Volume 3, Issue 2 - 2009
Attention, Awareness and Mindfulness

 

Abbonamento annuale (due numeri): 50 euro (comprese spese di spedizione)

Abbonamenti biennali (quattro numeri) danno diritto a sconti

Per informazioni e sottoscrizione dell’abbonamento: http://www.studies-in-gestalt.org

Per contattare i Direttori:

Dan Bloom, danbloom@newyorkgestalt.com

Margherita Spagnuolo Lobb, training@gestalt.it

Frank-M Staemmler, z.f.g@t-online.de

 

 

 

 

QUADERNI DI GESTALT
Rivista semestrale di psicoterapia della Gestalt


2 fascicoli all'anno, anno 22° ISSN 1121-0737

Dal 2009 pubblicata dalla casa editrice Franco Angeli

Un fascicolo singolo:  € 24,50.
Abbonamento annuale (due fascicoli): € 37,00

 

Chi acquisterà la rivista nelle sedi di Siracusa e Palermo

pagherà detto importo detratto delle spese di spedizione.

 

 

 

Direttore: Margherita Spagnuolo Lobb.

Direttore responsabile: Giuseppe Sampognaro

 

Redazione e abbonamenti: Istituto di Gestalt HCC Italy, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia, via San Sebastiano 38, 96100 Siracusa, tel.: 0931-465668/483646, e-mail: studies@gestalt.it ; sito web: www.gestalt.it/italy 

 

Amministrazione e distribuzione: V.le Monza 106, 20127 Milano – Tel. 02/2837141 – Casella Postale 17175, 20100 Milano


Comitato di Redazione: Piero Cavalieri, Betti Conte, Michela Gecele, Gianni Francesetti, Giuseppe Iaculo, Maria Mione, Giovanni Salonia, Antonio Sichera

Assistenti alla redazione: Jlenia Baldacchino
Comitato Scientifico: Donatella De Marinis, Antonio Ferrara, Maria Menditto, Mariano Pizzimenti, Riccardo Zerbetto
Co-fondatori: Margherita Spagnuolo Lobb e Giovanni Salonia

Quaderni di Gestalt è dal 1985 la rivista italiana di psicoterapia della Gestalt. Organo dell'Istituto di Gestalt HCC, ha dato voce al dialogo costante che questa scuola ha attuato con la comunità psicoterapica italiana ed internazionale, nonché all'evoluzione di modelli teorici e clinici originali, tradotti poi all’estero. Caratterizzata sin dalla fondazione dallo spirito di  una comunità di apprendimento/insegnamento, la Rivista inizia dal 2009 una nuova collaborazione scientifica con le scuole italiane di psicoterapia della Gestalt, cogliendo un segno ed una necessità dei tempi.

Basata sui valori estetici come etica delle relazioni di cura e sui processi di adattamento creativo come principio di sanità, la Rivista ha l’obiettivo di mantenere la scienza vicina alla vita, la ricerca vicina ai problemi clinici. E’ rivolta a psicoterapeuti e a professionisti delle relazioni di aiuto.

 

Edizione Quaderni di Gestalt dal 1985 al 2008:

Fascicoli singoli: € 10,50; fascicoli doppi: €15,50. Fascicolo numero 36/41: € 20,00.

Per gli allievi della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia, e di altri corsi gestiti dall'Istituto di Gestalt HCC Italy: sconto del 10% sull'acquisto di 3 o più numeri; sconto del 25% sull'acquisto dell'intera collezione (alcuni numeri, fuori stampa, sono disponibli in formato dispensa). Per esterni: sconto del 20% sull'acquisto dell'intera collezione.

Per informazioni contattare la segreteria: studies@gestalt.it

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quaderni di Gestalt n. 2009-2, vol. XXII

EDITORIALE:  Quale dibattito tra psicoterapia della Gestalt e psicoanalisi oggi? di Margherita Spagnuolo Lobb

DIALOGHI: Key-moments in psicoterapia: confronto tra le prospettive gestaltica e intersoggettiva, di Margherita Spagnuolo Lobb, Daniel Stern, Piero Cavaleri e Antonio Sichera 

La musicoterapia in una prospettiva intersoggettiva, di Alfredo Raglio,  Osmano Oasi 

RELAZIONI: La psicoterapia della Gestalt come rinnovamento della Psicanalisi Radicale, di Philip Lichtenberg

L’orizzonte di Manhattan. Aggiornamenti e paragoni sulla terapia della Gestalt dalla prospettiva del New York Institute for Gestalt Therapy, di Dan Bloom 

LA GESTALT IN AZIONE: Simona e il panico, di Giuseppe  Sampognaro 

Il caso di Simona da una prospettiva psicoanalitica, di Laura Grignola

RACCONTI DALL’ESTERO: La terapia della Gestalt a Malta, di Lidija Pecotic PhD

CONGRESSI: Il Congresso di Roma, di Carla Martinetto 

RECENSIONI

 

 

 

 

 

 

 

 Laura Perls e Gestalt Therapy

Si tratta di un documentario di 90 minuti, prodotto in lingua tedesca e ora disponibile anche nella versione inglese,  realizzato da Christof Weber e Wolf Linder del Deutsche Vereinigung fur Gestalttherapie e. V. sulla vita e sul lavoro di Laura Perls.

Laura Perls, co-fondatrice della Psicoterapia della Gestalt, ha influenzato profondamente lo sviluppo di questo approccio fino ad oggi. Il film è stato realizzato in occasione del centenario della nascita di Laura Perls (1905-1990).

Attraverso documenti storici e interviste con contemporanei, il documentario illustra la sua vita  e riconosce il determinante contributo di Laura alla nascita e allo sviluppo della Gestalt Therapy. Vengono inoltre presentati esempi clinici e commenti da parte di Laura e Fritz Perls e di loro allievi riguardanti i principi della psicoterapia della Gestalt e i suoi rapporti con la psicoanalisi.

Il dvd, che costa 35 euro + spese di spedizione, può essere richiesto a:info@dvg-gestalt.de