Home‎ > ‎

"Pittura & Scultura Viva"





Manifesto dell'ultima edizione




        Il Simposio internazionale “Scul.tura Viva” è una manifestazione artistica della Città di San Benedetto del Tronto nata nel Giugno del 1996. Fin dalla sua nascita esso è stato realizzato ogni anno per conto dell'Amministrazione, dall'Associazione artistico culturale “l'altrArte”, che tuttora ne cura la Direzione artistica ed organizzativa, con il suo Presidente Piernicola Cocchiaro e l'immagine grafica con il Vice Presidente Fabrizio Mariani.

        Esso si svolge nel mese di Giugno di ogni anno per una settimana, durante la quale gli artisti invitati a parteciparvi, realizzano le proprie opere sui blocchi frangiflutto, allineati lungo la passeggiata del molo sud di San Benedetto del Tronto, sotto lo sguardo affascinato del pubblico.

        Nelle edizioni che si sono susseguite dal 1996 al 2011, grazie al sostegno dell'Associazione Albergatori "Riviera delle Palme" che ha ospitato gli artisti e della ditta Elettropneumatica, che ha fornito gratuitamente la tecnologia, sono state realizzate oltre 120 sculture, ad alto e basso rilievo e a tutto tondo, da 110 scultori provenienti da ogni parte del mondo.

        Dalla 16^ edizione, del Giugno 2012, con la collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, il Simposio si è arricchito per la prima volta di una nuova sezione, dedicata alla pittura murale, che ha visto 5 famosi street artists italiani e stranieri, realizzare 5 magnifici murali di 12 metri quadrati di superficie ognuno, nell'ultimo tratto del molo sud, oggi Museo d'Arte sul Mare, di San Benedetto del Tronto.

        Fino ad oggi “Scultura Viva” ha prodotto in totale 158 opere artistiche, delle quali 141 sculture e 17 murali. Esse, insieme alle altre quattro sculture presenti sul molo, costituiscono il patrimonio di quello che è l'unico Museo d'Arte sul Mare in Italia e forse nel mondo.