Benvenuto al Museo Archeologico dei Bambini di San Pier d’Isonzo (che d’ora in poi, per comodità, chiameremo anche semplicemente MAB)!

Ti chiederai sicuramente che cos’è un Museo Archeologico dei Bambini …

E’ un museo che è stato progettato e allestito dagli alunni della scuola primaria di San Pier d’Isonzo con l’archeologa Chiara Magrini e le insegnanti della scuola.

All’interno tutto è pensato per i bambini.

Le quattro bacheche, dove sono contenuti gli oggetti, sono regolate in modo da essere il più possibile visibili ai bambini (per questo l’ultimo ripiano non è stato utilizzato e sono state messe a disposizione alcune scalette per permettere anche ai più piccoli di osservare gli oggetti con comodità).

Poi tutte le spiegazioni sono state scritte a mano e con un linguaggio semplice e sono accompagnate dai disegni realizzati dai bambini stessi.

Per far capire ancora meglio il MAB ci sono anche alcuni modellini di edifici antichi e le ricostruzioni della ceramica romana (per la tavola, da cucina e per il trasporto) realizzate nel corso degli anni nel bellissimo laboratorio di ceramica della scuola di San Pier d'Isonzo dove lavora la ceramista Paola Masetti.

Ma cosa è esposto nel MAB?

Ci sono i reperti archeologici (principalmente di età romana) che sono stati scoperti nel corso degli anni nel territorio del comune di San Pier d’Isonzo.

Il MAB raccontato su "Archeostorie"

pubblicato 28 gen 2017, 06:58 da Chiara Magrini

Gli amici di www.archeostorie.it hanno pubblicato la storia del MAB scritta da Chiara Magrini.
Il post sulla pagina facebook di archeostorie sta avendo tantissimo successo con moltissime condivisioni.
Ne siamo felici!


NEWS

pubblicato 9 mar 2016, 12:14 da Chiara Magrini

Tutte le news sui laboratori che si tengono al MAB e sulle attività in collaborazione con la scuola di ceramica Masetti le trovate sulla pagina facebook di Archeoscuola (https://www.facebook.com/Archeoscuola-1384110018486144)!

Venite a trovarci...

I laboratori del MAB in collaborazione con la Scuola di Ceramica Masetti

pubblicato 9 mar 2016, 12:11 da Chiara Magrini   [ aggiornato in data 9 mar 2016, 12:12 ]

Anche quest'anno il MAB collabora con la Scuola di Ceramica Masetti per la realizzazione di un progetto sulla ceramica antica.
Ogni classe lavora su un periodo cronologico diverso e i risultati verranno esposti come sempre nella mostra che si terrà alla fine dell'anno. 

Ecco un'anticipazione sui modellini dei forni antichi che stanno realizzando i bambini di quarta.


Archeoscuola al MAB

pubblicato 21 ott 2014, 03:15 da Chiara Magrini

Il Museo Archeologico dei Bambini, in collaborazione con il comune di San Pier d’Isonzo, propone “Archeoscuola al MAB”, ossia una serie di laboratori per le scuole primarie da svolgere all’interno della sala didattica del Museo.

Gli argomenti dei laboratori sono legati alla natura dei reperti esposti nel Mab e vanno dalla sperimentazione del lavoro dell’archeologo, all’approfondimento sulla macinazione dei cereali, ai tre laboratori sull’epoca romana dedicati alle ville, all’abbigliamento e ai culti.

Il laboratorio “creiamo il nostro museo” è legato alla natura del Mab, museo dei bambini per i bambini, pensato come un allestimento in continuo cambiamento anche sulla base degli stimoli forniti dalla varie classi visitatrici.

I laboratori sono ideati e realizzati dalle archeologhe di Archeoscuola che da anni lavorano nel campo della didattica dell’archeologia gestendo in particolare le attività didattiche del Museo Archeologico Nazionale di Cividale e del Museo della Laguna di Marano.

Oltre ai laboratori presentati nel dépliant è possibile concordare ulteriori approfondimenti o percorsi particolari.

Le attività avranno inizio a novembre 2014 e termineranno a giugno 2015; si svolgeranno dal lunedì al venerdì.

Per ulteriori informazioni sui percorsi e per le prenotazioni contattare le archeologhe agli indirizzi chmagr@tin.it e lilizen@libero.it.

Inseriamo qui sotto il dettaglio dei singoli laboratori.


IL MAB AL F@Mu 2014

pubblicato 3 ott 2014, 23:18 da Chiara Magrini

Il 12 ottobre si terrà la seconda giornata delle Famiglie al Museo (F@Mu 2014) che vuole essere uno strumento per favorire l’incontro tra Famiglie e Istituzioni museali; un'occasione per mostrare come un Museo possa essere accogliente e come i bambini con le Famiglie possano essere ottimi fruitori di cultura.

Tra i più di 550 Musei di ogni genere che quest’anno hanno aderito all’iniziativa c’è anche il Museo Archeologico dei Bambini di San Pier d’Isonzo (MAB) che proprio per sua natura si propone come museo “a misura di bambino” e quindi di famiglia.

Al Mab sarà possibile partecipare a una “caccia alle fibule”, alla ricerca delle spille usate dagli antichi Romani e poi a un laboratorio in cui le fibule stesse verranno riprodotte con l’utilizzo di lamine di rame.

Le attività, che si svolgeranno il giorno 12 ottobre dalle 15 alle 17 nella sede del Museo presso l’edificio della biblioteca di San Pier d’Isonzo, sono gratuite e la partecipazione avverrà per un numero limitato di famiglie prenotandosi al numero 3336662376.


Per informazioni sull’iniziativa in generale si può consultare il sito www.famigliealmuseo.it e la pagina facebook: https://www.facebook.com/famigliealmuseo

Ecco la locandina dell'iniziativa!

1-5 of 5