LANGUAGES‎ > ‎

ITALIANO

   VERSIONI MULTIPLE 


 
 CATALÀ CYMRAEG DEUTSCH  ENGLISH  ESPAÑOL EUSKARA FRANÇAIS  ITALIANO  MAGYAR  OCCITAN ROMÂNĂ POLSKI
  ______________________________________________________________________________________________________________________







L’idea è nata appunto nel cuore dell’Europa, durante il Congresso “Lingua, letteratura e nazione”, organizzato dal Pen Club Ungherese e tenutosi a Budapest nell’autunno 2012.    Esso coincideva – per una felice sincronia – con il 90° anniversario del Pen Club Catalano       e la proclamazione del Manifesto di Girona sui Diritti Linguistici

Il sito VERSIONI MULTIPLE apre una finestra sui frutti insospettati di questo scambio: le versioni in linea di un gruppo di creatori internazionali, mossi dai battiti di quest’organo rotondo non più grande di un pugno, al quale – gli studiosi sono sempre più d’accordo - dovremmo affidare le decisioni più importanti della nostra vita.

Per capire i testi e poterli tradurre in altre lingue, abbiamo dovuto paradossalmente ricorrere, come Telesforo Monzón si lamentava a Barcellona presso il presidente catalano Lluís Companys, “alle lingue di coloro che non         ci capiscono” (Ne approfitto di sfuggita per rendere omaggio al poeta e storico catalano   Félix Cucurull,  che ha riferito l’aneddoto). Ma è bene ciò che finisce bene, con un atto      di giustizia particolarmene poetico.

Cominciamo il nostro giro con le versioni di una poesia della scrittrice gallese Menna Elfyn, tratta dalla sua eccellente raccolta bilingue gallese-inglese Perffaith Nam/ Perfect Blemish.   Il titolo, "Insegnando il gallese alla musa di Dylan Thomas" non potrebbe essere più eloquente: un’ottima lezione per le muse più reticenti.



GODETEVI LA LETTURA IN MOLTE LINGUE !



Coordinatori: Sílvia Aymerich-Lemos - Teiriç Offre

Supervisora:Kathleen McNerney
 




















Comments