Roberta Ciuffi

È  romana, e la sua città è stata per lei la prima fonte di ispirazione.

Girando per le sue stradine, veniva attratta da particolari bizzarri, affascinanti, e soffriva l’attrazione per il passato, e la sua perdita, come se davvero l’avesse vissuta.

Questo l’ha spinta a cercare di ricrearlo. Di ricreare scenari svaniti nel tempo, in cui dei personaggi avrebbero vissuto, si sarebbero innamorati, avrebbero sofferto, magari, ma trovando infine la loro strada, e la felicità.

Ha iniziato a scrivere da bambina, storie con solo l’inizio e la fine, e niente in mezzo.

Per rendere la cosa più romantica, fingeva di essere poverissima e di non aver carta, e usava per scrivere le pagine bianche alla fine dei miei libri, che strappavo…

Sognava di diventare una scrittrice, ma fabbricava anche abborracciati borsellini di stoffa che, pensava, un giorno avrei venduto… agli angoli delle strade.

Si è laureata in psicologia, una scienza speculativa che ancora adesso la attrae molto, ed è utile nella definizione dei suoi personaggi.

Ha svolto vari lavori, non troppo esaltanti, e proprio la monotonia di alcuni di questi le ha dato la spinta a tornare al suo antico amore.

Si annoiava, e sognava.

Stringeva i denti, e fabbricava storie nella mente.

Alla fine si è decisa e ha cominciato a metterle sulla carta.

Materialmente, perché all’inizio non possedeva un computer.

Ha scritto un vero mattone, un romanzo di 1400 pagine, pesante, pieno di frasi elaborate e illeggibili.

Poi l’ha messo da parte.

Ne ha scritto un altro, più corto e leggibile, l’ha spedito, e mi è stato rifiutato.

Essendo dotata di forte senso critico –ai limiti dell’auto sabotaggio- invece di piangersi addosso si è messa a cercare gli errori: un percorso che ha dovuto fare da sola, perché qui in Italia i rifiuti si limitano ad un ‘il suo elaborato non corrisponde ai nostri attuali standard…’ o qualcosa di simile.

(Se poi il rifiuto arriva. Ma il più delle volte il romanzo finisce inghiottito in una sorta di Fossa delle Marianne.)

Ha cominciato a leggere in maniera analitica, prendendo nota di cosucce come la lunghezza del testo, che prima ignorava completamente.

È nato ‘Un matrimonio perfetto’, il primo libro che è stato pubblicato.

Da allora ne ha pubblicati 18, e spera di poter accrescere presto questo numero.

Ultimamente sta collaborando con un settimanale femminile, scrivendo dei romanzi contemporanei che escono a puntate, e a febbraio del prossimo anno è prevista l’uscita del suo primo libro con Harlequin, nei GRS. Sarà un paranormale, e spera tanto che ci piacerà.

Non è sposata, ma da 5 anni vivo con un fratello e un nipotino, che è una delle gioie della mia vita.

Ha anche due gatti, che adora, come adora tutti quelli che incontra per strada e con cui scambia sempre un paio di… chiacchiere.

È anche insegnante di patchwork, una tecnica cui si è avvicinata in un momento in cui cercava qualcosa da fare ‘con le mani’, un hobby creativo in senso stretto.

Insomma, non è proprio tornata ai borsellini della sua infanzia, ma non è poi andata troppo

lontano.

È diventata una folle collezionista di stoffe, e in alcuni periodi la battaglia tra il computer e la macchina da cucire diventa feroce… quasi mortale!

Mentre sui suoi tavoli si ammucchiano dizionari e strumenti da taglio, block notes e progetti di coperte, libri di storia e tessuti, la sua mente va in confusione.

I suoi libri:

 TITOLO NOME AUTRICE (O PSEUDONIMO)
 ANNO DI PUBBLICAZIONE
Un matrimonio perfetto
Roberta Ciuffi
 1997
La missione di Viola
Roberta Ciuffi 1998
Caterina
Roberta Ciuffi 1999
Pagine d'amore
Roberta Ciuffi 1999
Una moglie in regalo
Roberta Ciuffi 2000
DamigellaRoberta Ciuffi 2000
Il colore della felicità
Roberta Ciuffi 2001
Il ritorno del marinaio
Roberta Ciuffi 2002
Paura d'amare
Roberta Ciuffi 2003
Solo una donna
Roberta Ciuffi 2003
Fino in fondo al cuore
Roberta Ciuffi 2004
Un complotto di dame
Roberta Ciuffi 2005
La preda magnifica
Roberta Ciuffi 2006
La rosa di Maleterre
Roberta Ciuffi 2008
Un marito per Regina
Roberta Ciuffi 2009
Una musica lontana
Roberta Ciuffi 2010
La favola di Bella
Roberta Ciuffi 2010
Baciami sotto l'albero
Roberta Ciuffi
2010
Amori sull'ali dorate
Roberta Ciuffi
2011
Angelo Nero
Roberta Ciuffi
2011
Un cuore nelle tenebre
Roberta Ciuffi
2011
Pagine secondarie (21): Visualizza tutto
Comments