Benvenuto sul sito del corso di Metodi Spettroscopici di Analisi (parte di Spettroscopia Ottica) (3 CFU) per gli studenti delle lauree magistrali in Ingegneria di Processo e dei Materiali e di Geoscienze dell' Università degli Studi di Trieste.

Il corso è pensato come una introduzione ai metodi di analisi basati su spettroscopie ottiche, ed è un "tutorial" sulle principali tecniche spettroscopiche (e di imaging) basate su radiazione UV-vis o infrarossa correntemente utilizzate nei laboratori di ricerca, con una particolare attenzione alla scienza dei materiali e geoscienze. 

Lo scopo è dunque di introdurre in modo qualitativo i concetti fondamentali delle spettroscopie di assorbimento nell'UV-visibile, di fluorescenza, assorbimento nell'infrarosso (FT-IR, ATR) e Raman, e quindi vedere degli esempi di applicazioni presi da recente letteratura scientifica.

Il corso prevede anche una visita presso il laboratorio di spettroscopia/imaging Raman, con delle brevi dimostrazioni su alcune delle tecniche affrontate nel corso.

Prerequisiti: la frequenza di questa parte del corso del corso presuppone nozioni di chimica generale ed inorganica, fisica e matematica quali sono quelle impartite dagli insegnamenti di base di un corso di laurea triennale. In particolare, sono utili le nozioni di teoria dei legami chimici e di struttura della materia, e quelle riguardanti la natura e le caratteristiche della radiazione elettromagnetica e delle onde in generale.