Master in Processi Organizzativi e Direttivi nella Scuola dell'Autonomia

           

Nella scuola dell’autonomia i ruoli professionali si evolvono verso l’affermazione di una leadership maggiormente condivisa: una leadership educativa. 

Come suggerisce T. J. Sergiovanni, il leader educativo, è colui che non ritiene di poter dirigere i propri collaboratori, in una logica di “marcia trionfale” ma attraverso "una serie di azioni tendenti a concentrarsi a rimuovere gli ostacoli, a procurare sostegno materiale ed emotivo, a prendersi cura dei dettagli che rendono il cammino più facile, a condividere la partecipazione alla marcia ed alla soddisfazione alla fine del viaggio, ad identificare una meta significativa per il prossimo viaggio.

(T. J. Sergiovanni, Moral leadership, San Francisco, 1992, p.10).