Vetro

testo: Silvia Vecchini - illustrazioni: Cristina Pieropan

“Vetro” è un breve racconto e insieme un’indagine attorno alla crescita.

Nell’estate in cui si diventa grandi, una ragazzina si domanda che cosa cambierà davvero e allora decide di fare una cosa che non ha mai fatto: scrivere una cartolina. La scriverà a se stessa cercando di raccontare chi è adesso, che cosa fa, che cosa le piace in modo da non dimenticarlo.

Dalla spiaggia si porterà a casa un piccolo vetro levigato dalle onde, un regalo del mare, un saluto al tempo in cui si immaginava che quel frammento colorato e trasparente fosse qualcosa di magico. E forse lo è ancora, visto che permette di vedere quello che ancora non c’è. Perché l’uscita dall’infanzia è lenta e l’avventura di crescere altrettanto misteriosa.

dagli 11 anni

Brossura, cm. 16 x 22, pagine 44

13,00 euro

ISBN 978-88-6150-037-2