Eri sul treno per Auschwitz?

a cura di Donatella Giulietti

Strumenti per racconatre la Shoah ai Bambini

Il volume nasce con l’intento di offrire ai docenti gli strumenti per la progettazione di percorsi di ricerca storico-didattica partendo da presupposti di ordine storiografico, pedagogico e metodologico-didattico e dall’analisi di nuovi linguaggi che rendono possibile la “narrazione” della Shoah ai bambini. Il testo raccoglie un lavoro di ricerca e sperimentazione ideato ed elaborato dalla sezione didattica dell’ISCOP in collaborazione con le scuole primarie e secondarie di primo grado della Provincia di Pesaro-Urbino. Per favorire l’incontro con storie così complesse, il percorso presenta una varietà di strumenti e linguaggi tra cui l’arte, i testi di letteratura per l’infanzia e, naturalmente, il laboratorio storico con le fonti per ricostruire i vissuti di cittadini ebrei che hanno subito la discriminazione e la persecuzione razziale. Si fa particolare riferimento alla vicenda di un bambino, Cesare Moisè Finzi, e ai componenti della sua famiglia che trovarono la salvezza, rifugiandosi in alcune località della nostra Provincia, grazie all’aiuto di gente comune.

Testo di didattica della storia

Brossura cm 18x25, pagine 48 2013

ISBN 978-88-6150-028-0

Per avere questo testo rivolgersi a ISCOP, Istituto di Storia Contemporanea della provincia di Pesaro e Urbino e-mail iststoriapesaro@provincia.ps.it

http://www.bobbato.it/index.php?id=558