FMC DTCOIN: valore, come funziona

Ogni criptovaluta ha le sue caratteristiche e peculiarità che ne determinano il valore, la stabilità sul mercato e la spendibilità. Il DT Coin è un’innovativa moneta a firma di Daniele Marinelli che si distingue da tutte le altre per ciascuna delle proprietà evidenziate.


Per quanto riguarda il valore, è l’unica criptomoneta che garantisce una stabilità nel tempo: nel mercato del denaro digitale, rialzi e grandi cadute sono eventi molto comuni, così come la speculazione e questo avviene perché il valore è soggetto ai comportamenti imprevedibili dei consumatori (leva domanda-offerta); al contrario il DT Coin grazie al suo mantenimento sul mercato dei dati e big data (mercato miliardario e potenzialmente infinito), non subisce questa problematica. La sua stabilità è anche garantita dalle caratteristiche tecniche, DTCOIN vanta una velocitá di transazione ben superiore a tutte le consorelle: una transazione media di un Bitcoin è un’ora, quattro minuti con Litecoin, DT Coin impiega meno di un secondo. Non ci sono limiti fisici di invio, il DT COIN può essere inviato in tutto il mondo in tempo zero senza commissioni maggiorate. Inoltre il DT Coin é estremamente sicuro, tutti i wallet e le relative transazioni sono crittografate con algoritmo hash a 90 caratteri alfanumerici e ciò rende impossibile qualsiasi tipologia di hackeraggio.


Per quanto riguarda la spendibilità non si può non fare riferimento a due caratteristiche essenziali del DT Coin: può essere scambiato con le valute tradizionali e può essere utilizzato per fare acquisti presso le attività commerciali convenzionate attraverso l’applicazione DT Pay.


Parlando di valore invece, possiamo dire che ad oggi il DT Coin genera centinaia di scambi giornalieri per prodotti attraverso il market peer to peer Forced Market Cap

Il Forced Market Cap DT Coin: cos’è e come funziona

Il Forced Market Cap (FMC) è un sistema concepito per creare

capitalizzazione ad una criptovaluta, attraverso uno speciale algoritmo matematico. Grazie all’utilizzo di questo market peer to peer si può parlare del DT Coin come una moneta a capitalizzazione forzata. Vediamo come funziona. In FMC il mercato di vendita ed acquisto delle criptovalute segue una logica basata su un algoritmo matematico ciclico, unito ad iniezioni di mercato provenienti dai settori dei Big data, della pubblicità, delle ICON partnership e del wholesale telefonico.

I cicli di vendita si comportano nel seguente modo:

  • 1)  apertura di un ciclo, l’algoritmo gestisce gli acquisti e la vendita seguendo logiche di priorità, lotti, numero di vendite effettuate, aumento di valore delle iniezioni, numero di utenti e timing;

  • 2)  calcolo del prezzo limite: il sistema piazza gli ordini e chiude il ciclo


  • 3) riapertura del nuovo ciclo: il sistema riapre il ciclo con un prezzo iniziale leggermente superiore al prezzo di apertura del ciclo precedente legato ai fattori indicati.

Gli attori del mondo DT Coin


DT Coin è un prodotto ideato da Daniele Marinelli, imprenditore di origini romane con un passato da economista. E’ stato uno dei primi imprenditori italiani ad investire in Bitcoin nel 2010, “annusando” sin da subito le potenzialità delle criptovalute.


Blocktech LTD

Blocktech è una società specializzata nello sviluppo di sistemi informatici, nella blockchain e nella costruzione di criptovalute.

DT Merchant LT

DT Merchant LTD è una società londinese che si occupa della relazione con le aziende e la grossa distribuzione per la creazione del marketplace DT Shop.

DT Cloud Data LTD

DT Cloud Data LTD è la società che si occupa dello stoccaggio dei dati raccolti attraverso il sistema DT Circle con DTCOIN


DT Data Licence LTD

E’ la società incaricata della formazione e della commercializzazione della licenza software di mining e dell’utilizzo di DTCOIN.


Comments