Preghiere allo Spirito Santo (scritte da autori vari)

Amore del Padre e del Figlio
(Card. Mercier)
O Spirito Santo, Amore del Padre e del Figlio,
ispirami sempre ciò che devo pensare,
ciò che devo dire e come devo dirlo.
Ciò che devo tacere, ciò che devo scrivere,
come devo agire e ciò che devo fare,
per cercare la tua gloria, il bene delle anime
e la mia santificazione.
O Gesù è in te tutta la mia fiducia.

Preghiera allo Spirito Santo
(Paolo VI)
Vieni, o Spirito Santo, e da' a noi
un cuore nuovo, che ravvivi in noi tutti i doni
da Te ricevuti con la gioia di essere Cristiani,
un cuore nuovo sempre giovane e lieto.
Vieni, o Spirito Santo, e da' a noi
un cuore puro, allenato ad amare Dio,
un cuore puro, che non conosca il male
se non per definirlo, per combatterlo
e per fuggirlo; un cuore puro,
come quello di un fanciullo,
capace di entusiasmarsi e di trepidare.
Vieni, o Spirito Santo, e da' a noi
un cuore grande, aperto alla Tua silenziosa
e potente parola ispiratrice,
e chiuso ad ogni meschina ambizione,
un cuore grande e forte ad amare tutti,
a tutti servire, con tutti soffrire;
un cuore grande,
forte, solo beato di palpitare col cuore di Dio.

Accordami la tua sapienza
(San Tommaso d'Aquino)
Vieni, o Spirito Santo,
dentro di me, nel mio cuore e nella mia intelligenza.

Accordami la Tua intelligenza,
perché io possa conoscere il Padre
nel meditare la parola del Vangelo.

Accordami il Tuo amore, perché anche quest'oggi,
esortato dalla Tua parola,
Ti cerchi nei fatti e nelle persone che ho incontrato.

Accordami la Tua sapienza, perché io sappia rivivere
e giudicare, alla luce della tua parola,
quello che oggi ho vissuto.

Accordami la perseveranza,
perché io con pazienza penetri
il messaggio di Dio nel Vangelo.

PREGHIERA ALLO SPIRITO SANTO

(Santa Teresa Benedetta della Croce)

Chi sei, dolce Luce che mi inondi e rischiari la notte del mio cuore?
Tu mi guidi come la mano di una madre;
ma se mi lasci non avanzerei più di un passo.
Tu sei lo spazio che circonda il mio essere e in cui si nasconde.
Se mi abbandoni cado nell'abisso del nulla,da dove mi hai chiamato ad esistere.
Tu, vicino a me più di me stessa, più intimo del mio intimo.
Eppure nessuno può toccarti o comprenderti e infrangi le catene di ogni nome:
Spirito Santo - Eterno Amore!...


Dal blog " Innamorati della lode " altre preghiere allo Spirito Santo.

Passi il tuo soffio
(P. Maior)
Vieni, Signore, passi il tuo soffio
come la brezza primaverile
che fa fiorire la vita
e schiude l'amore,
o come l'uragano che scatena
una forza sconosciuta
e solleva energie addormentate

Passi il tuo soffio nel nostro sguardo
per portarlo verso orizzonti
più lontani e più vasti.

Passi il tuo soffio sui nostri volti rattristati
per farvi riapparire il sorriso
sulle nostre mani stanche per rianimarle
e rimetterle gioiosamente all'opera.

Passi il tuo soffio fin dall'aurora
per portare con sé tutta la nostra
giornata in uno slancio generoso.

Passi il tuo soffio
all'avvicinarsi della notte
per conservarci nella tua luce
e nel tuo fervore.
Passi e rimanga in tutta la nostra vita
per rinnovarla e donarle le dimensioni
più vere e più profonde.

Preghiera allo Spirito Santo
(Simone il Nuovo Teologo, 949-1022)
Vieni, luce vera,
vieni, vita eterna,
vieni, mistero nascosto,
vieni, tesoro senza nome,
vieni, realtà ineffabile,
vieni, felicità senza fine,
vieni, luce senza tramonto,
vieni, risveglio di coloro che sono addormentati,
vieni, resurrezione dei morti,
vieni, Onnipotente, che sempre crei, ricrei e trasformi col tuo solo volere.
Vieni, tu che sempre stai immobile ed in ogni istante tutto interamente ti muovi e vieni a
noi distesi nelle tenebre, o tu che sei sopra tutti i deli.
Vieni, gioia eterna, vieni, Tu che hai desiderato e che desideri la mia anima miserabile.
Vieni, Tu il solo dal solo, perché tu lo vedi, io sono solo.
Vieni, Tu che mi hai separato dal tutto e mi hai fatto solitario in questo mondo.
Vieni, Tu che sei divenuto tu stesso il mio desiderio, che mi hai fatto desiderare te, che sei
l'assolutamente inaccessibile.
Vieni, mio respiro e mia vita,
vieni, consolazione della mia povera anima.
Vieni, mia gioia, mia gloria, mia delizia senza fine.