Preghiere allo Spirito Santo (raccolta n° 2)

Preghiere allo Spirito Santo (raccolta n° 2)


 


Inno di Pentecoste

Vieni, o Spirito creatore, visita le nostre menti, riempi della tua grazia i cuori che hai creato. o dolce consolatore

dono del Padre altissimo, acqua viva, fuoco, amore, santo crisma dell'anima. Dito della mano di Dio, promesso dal Salvatore, irradia i tuoi sette doni, suscita in noi la parola. Sii luce all'intelletto, fiamma ardente nel cuore; sana le nostre ferite,

col balsamo del tuo amore. Difendici dal nemico, reca in dono la pace,

la tua guida invincibile ci preservi dal male. Luce d'eterna sapienza, svelaci il grande mistero di Dio Padre e del Figlio uniti in un solo Amore. Sia gloria a Dio Padre

e al Figlio ch'è risorto, allo Spirito Paraclito nei secoli dei secoli. Amen.

 

PREGHIERA PER OTTENERE I SETTE DONI DELLO SPIRITO SANTO

O Signore Gesù Cristo, Tu prima di ascendere al cielo hai promesso di mandare lo Spirito Santo per completare il tuo lavoro nelle anime dei tuoi apostoli e discepoli: concedimi di ricevere lo stesso Spirito Santo così che Egli possa perfezionare nella mia anima il lavoro della tua grazia e del tuo amore;

concedimi lo Spirito di Sapienza, perché io possa disprezzare le cose transitorie di questo mondo e gustare solamente le cose che sono eterne;

concedimi lo Spirito di intelletto, per illuminare la mia mente con la luce della tua divina verità; concedimi lo Spirito di Consiglio, perché io possa sempre scegliere la via più sicura per piacere a Dio compiendo la sua volontà;

concedimi lo Spirito di Fortezza, perché io possa por­tare la mia croce con Te e possa superare con coraggio tutti gli ostacoli che si oppongono alla mia salvezza;

concedimi lo Spirito di Scienza, perché io possa conoscere Dio e me stesso e crescere in perfezione nella scienza dei Santi;

concedimi lo Spirito di Pietà, perché io possa trovare, con l'amore di un figlio, il servizio di Dio dolce e amabile; concedimi lo Spirito di Timor di Dio, perché pos­sa riempirmi di un amorevole rispetto verso Dio e possa temere in ogni modo di dispiacergli.

Ti prego dunque Signore, segnami con il sigillo dei tuoi veri discepoli e animami in tutte le cose con il tuo Spirito. Amen.

 

Preghiera della Cresima

(Dal rituale della Cresima. Abbiamo sempre bisogno di es­sere rafforzati nell' "uomo interiore" dai sette doni dello Spirito Santo affinché essi guariscano i nostri sette vizi capitali!)

 

Dio Onnipotente, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, che ci hai rigenerato dall'acqua e dallo Spirito Santo liberandoci dal peccato, infondi in noi il tuo Santo Spirito Paraclito: Spirito di Sapienza e di Intelletto,

Spirito di Consiglio e di Fortezza, Spirito di Scienza e di Pietà,

e riempici dello Spirito del tuo santo Timore. Per Cristo nostro Signore. Amen.

 

 

 

L'ora dello Spirito Santo

(L'ora terza, ore 9 del mattino, è l'ora in cui si manifestò lo Spirito Santo a Pentecoste. È’ l'ora dello Spirito Santo! Dalla Liturgia delle ore proponiamo questi tre inni):

 

A) O Spirito Paraclito,

Uno col Padre e il Figlio, discendi a noi benigno nell'intimo dei cuori.

Voce e mente si accordino nel ritmo della lode,

il tuo fuoco ci unisca in un'anima sola.

O luce di sapienza rivelaci il mistero del Dio trino ed unico,

fonte d'eterno Amore. Amen.

 

B) L'ora terza risuona,

nel servizio di lode:

con cuore puro e ardente preghiamo il Dio glorioso. Venga su di noi, Signore, il dono dello Spirito,

che in quest'ora discese sulla Chiesa nascente. Si rinnovi il prodigio

di quella Pentecoste, che rivelò alle genti la luce del tuo Regno.

Sia lode al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo,

al Dio trino ed unico,

nei secoli sia gloria. Amen.

 

C) (Pentecoste)

È sceso il buon Pastore alla destra del Padre veglia il piccolo gregge con Maria nel Cenacolo. Dagli splendori eterni scende il Crisma profetico che consacra gli Apostoli araldi del Vangelo.

Vieni, o divino Spirito, con i tuoi santi doni e rendi i nostri cuori tempio della tua gloria. o luce di sapienza, rivelaci il mistero

del Dio trino ed unico,

fonte d'eterno amore. Amen.

 

Supplica allo Spirito Santo

(Tradotta dal croato, porta 1'imprimatur della Curia arcive­scovile di Zagabria, in data 30.6.1989. È una preghiera bellis­sima, infuocata, che chiede una nuova Pentecoste su tutta la Chiesa: "Per intercessione e sotto la guida e la protezione di Maria, la Sposa dello Spirito Santo, la Regina della Pace.")

 

Vieni Spirito Santo,

effondi su di noi la sorgente delle tue grazie

e suscita una nuova Pentecoste nella tua Chiesa! Scendi sui tuoi vescovi, sui sacerdoti,

sui religiosi e sulle religiose,

sui fedeli e su coloro che non credono,

sui peccatori più induriti e su ognuno di noi! Scendi su tutti i popoli del mondo,

su tutte le razze e su ogni classe e categoria di persone? Scuotici con il tuo soffio divino,

purificaci da ogni peccato

e liberaci da ogni inganno e da ogni male! Infiammaci con il tuo fuoco,

fà che bruciamo e ci consumiamo nel tuo amore! Insegnaci a capire che Dio è tutto,

tutta la nostra felicità e la nostra gioia e che solo in Lui è il nostro presente, il nostro futuro e la nostra eternità. Vieni a noi Spirito Santo e trasformaci, salvaci, riconciliaci, uniscici, consacraci! Insegnaci ad essere totalmente di Cristo, totalmente tuoi, totalmente di Dio!

Questo Te lo chiediamo per l'intercessione e sotto la guida e la protezione

della Beata Vergine Maria, la tua Sposa Immacolata, Madre di Gesù e Madre nostra, la Regina della Pace! Amen.