Matilde Coniglio - Docente Enogastronoma

Per chi desiderasse contattare Matilde Coniglio l'email e' 


Da sempre appassionata di arte culinaria, italiana ed internazionale, ha iniziato a 20 anni a svolgere ricerche in ambito gastronomico, collaborando con riviste e associazioni locali. 

Ha approfondito, anche a seguito di numerosi viaggi all’estero, varie culture gastronomiche, da quella europea a quella mediorientale, da quella latino americana a quella dell’estremo oriente. 

Ha conseguito il diploma di Sommelier presso l’Associazione Italiana Sommelier, risultando la migliore tra i corsisti con un punteggio di 98/100.

Ha successivamente conseguito anche il titolo di Degustatrice Ufficiale, superando le tre prove alla prima sessione.

Ha prestato e presta la sua collaborazione con la scuola di cucina “Peccati di gola” in qualità di esperta in abbinamento tra cibi e vini, tenendo corsi specifici in varie sedi, in particolare nel palazzo veneziano di Maria Grazia Calò (La prova del cuoco), e da Roberta Molani, titolare della Scuola.

Ha partecipato a numerosi incontri di gastronomia con grandi chef di cucina e di dolci, ed a stage di panificazione, con specializzazione in lievitazione naturale (Sorelle Simili).

Ha collaborato con ristoranti nella ideazione e stesura del menu, ed inoltre ha prestato la sua attività in qualità di esperta di cucina vegetariana – macrobiotica.

Ha conseguito il titolo di “assaggiatrice di miele” con la docente Maria Lucia Piana, tra i massimi esperti nazionali.

E’ degustatrice di Tè.

Ha ideato, realizzato e condotti Laboratori del Gusto sui seguenti temi, nei
quali è specializzata: Vino – Formaggio - Cioccolato – Spezie – Tè – Erbe aromatiche – Aceto – Ortofrutta - Gastronomia Veneziana, Veneta, Italiana e di altri Paesi;
ha collaborato, inoltre, in qualità di esperta, alla conduzione di incontri gastronomici richiesti ed organizzati da varie associazioni, enti locali ed amministrazioni pubbliche, prevalentemente nel Triveneto. (Pordenone Legge, Educa, Teatro del Gusto, Mercati della Terra, Festa dell’Ortolano, etc).

Socia e docente di Slow Food
da molti anni (prima iscrizione anno 1992 – in occasione delle manifestazioni a sostegno dei popoli amazzonici nel cinquecentario della scoperta dell’America) presta la sua docenza per il progetto Master of Food con molteplici competenze, ad es. Spezie, Erbe Aromatiche, Tè, World Food e altro.

E’ Formatrice del progetto multidisciplinare “Orto in Condotta” per l’Associazione Slow Food, destinato alle Scuole di ogni ordine e grado, con competenze specifiche di: orticoltura biologica e biodinamica, educazione sensoriale, ambientale, educazione al consumo, legislazione alimentare, cultura della gastronomia e del territorio,  mappatura dei prodotti tipici.

Nel 2008 ha condotto un progetto di Educazione alimentare - sensoriale, interamente ideato e creato con il collega Giustino Catalano, in quattro scuole della prima infanzia del Comune di Trieste, interessando circa 500 bambini in più di 30 laboratori, variamente articolati.

Ha inoltre partecipato al Salone del Gusto 2008 a Torino, conducendo numerosi laboratori su varie tematiche (tè, world food, ortofrutta), per bambini e per adulti.

Presta inoltre la sua consulenza e formazione a personale di ristoranti, caffetterie e sale da tè.

Scrive su riviste nazionali di settore.

Comments