Lithops amicorum


LITHOPS AMICORUM

Si tratta dell'ultima specie scoperta e raccolta, nel 2006, da Cole e da un gruppo di esploratori. 
Il nome  ricorda il legame tra gli scopritori.

Pianta di piccole-medie dimensioni, rara in coltivazione. Colorazione dello sfondo sempre bianco candido, le finestre, dalla forma indefinita, possono variare nell'aspetto da grigio-bluastro e rosa tenue. A L. amicorum viene riconosciuta una stretta parentela con L. julii

Località tipo: SE di Aus, località di c410. Cresce accanto ad una località di L. schwantesii var. marthae. E' noto un solo altro fieldnumber per questa specie, attribuito da T. Schoeman: T73.


Taxa noti nella Cole's list: c410.

 
lithops amicorum

Lithops amicorum c410. Esemplare dall'aspetto tipico con finestre prive di rubricazioni visibili, aperte al centro e sfrangiate ai margini



 
Identificazione:

VARIABILITA': medio-alta


Superficie fogliare leggermente convessa, liscia al tatto, colore bianco (sfondo), bianco-bluastro (fenestrature).

Foglie unite, dalla forma lievemente triangolare.

Finestre solitamente aperte, indefinite e dall'aspetto nebuloso.

Rubricazioni visibili assenti (con l'eccezione della forma 'Freckled friends', vedi sotto).

Fiori bianchi.




La variabilità di L. amicorum ricorda quella osservabile in L. julii (vedi scheda di L. julii); ovvero, anzichè essere continua, può essere racchiusa in categorie o "forme" separate tra loro. 

In particolare, si riconoscono due forme di L. amicorum: la forma tipica e la forma reticolata. La prima è di gran lunga la più comune entro le popolazioni naturali di L. amicorum; la seconda può essere considerato un fenotipo raro.

 
lithops amicorum  

Variabilità in L. amicorum. A sinistra: le finestre, pulite e prive di rubricazioni, possono essere da completamente aperte a frammentate soprattutto in prossimità dei margini, di colore che varia dal grigio-azzurro al rosa tenue. Rari esemplari possono presentare finestre molto occluse e percorse da visibili rubricazioni (nella forma di linee frammentate). A destra: L. amicorum 'Freckled friends', fenotipo raro caratterizzato da distinte rubricazioni (forma reticolata di L. amicorum)