LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA


      Da Lunedì 26 MAGGIO
a Domenica 1 GIUGNO 2014















www.litaliaindigitale.it
Aggiungilo ai tuoi siti preferiti.





Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?

Contattaci alla nostra mail
info@litaliaindigitale.it
e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.

Vuoi condividere le tue impressioni sul digitale terrestre?
Ti interessa divulgare le informazioni in tuo possesso per aiutare chi è in difficoltà nella ricezione del DTT?
Vuoi lanciare un messaggio visibile agli utenti de l'Italia in digitale?
La nostra nuova mail è: sportello@litaliaindigitale.it
Pubblicheremo le vostre mail nello spazio SPORTELLO TV DIGIT@LE.
Potete utilizzare questa mail anche per dare una risposta, consiglio o parere sulle discussioni di questo sito.


https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news/news2009-2010
https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news/news2009-2010

https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news
NEWS 2012

NEWS 2013
NEWS 2014

NEWS DA MERCOLEDI' 01 A DOMENICA 05 GENNAIO 2014













Il nostro indirizzo internet è:
www.litaliaindigitale.it














RAI Mux 1 (ABRUZZO)
RAI Mux 1 (BASILICATA)
RAI Mux 1 (CALABRIA)
RAI Mux 1 (CAMPANIA)
RAI Mux 1 (EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 1 (FRIULI V.G.)
RAI Mux 1 (LAZIO)
RAI Mux 1 (LIGURIA)
RAI Mux 1 (LOMBARDIA)
RAI Mux 1 (MARCHE)
RAI Mux 1 (MOLISE)
RAI Mux 1 (PIEMONTE)
RAI Mux 1 (PUGLIA)
RAI Mux 1 (SARDEGNA)
RAI Mux 1 (SICILIA)
RAI Mux 1 (TOSCANA)
RAI Mux 1 (TRENTINO)
RAI Mux 1 (UMBRIA)
RAI Mux 1 (VALLE D'AOSTA)
RAI Mux 1 (VENETO)
RAI Mux 1 (VENETO/EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 2
RAI Mux 3
RAI Mux 4
RAI Mux 5
RAI Mux 5 (PIEMONTE)
RAI Mux 6 (LAZIO)

MEDIASET Mux 1
MEDIASET Mux 2
MEDIASET Mux 3
MEDIASET Mux 4
MEDIASET Mux 5
TIMB Mux 1
TIMB Mux 2
TIMB Mux 3
RETE A Mux 1
RETE A Mux 2

Mux DFREE


Mux LA 3
Mux RETECAPRI
Mux RETECAPRI (B)

Mux EUROPA 7

Mux TIVUITALIA
Mux TIVUITALIA (LAZIO)

CANALE ITALIA Mux 1
CANALE ITALIA Mux 2

LCN NAZIONALE

Mux START UP
COMMUNICATION

Mux STUDIO 1

Mux LA 9 (PIEMONTE)
Mux LA 9 (VENETO)
Mux LA 9 (TRENTINO)
Mux LA 9 (EMILIA-ROMAGNA)
Mux LA 9 (MARCHE)

FRANCIA IN DIGITALE
SVIZZERA IN DIGITALE



Le TV a ROMALe TV a MILANOLe TV a TORINO
Le TV a PESCARA
LISTA LCN A ROMA
LE TV A MILANO
LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
Le RADIO a ROMA
Le RADIO a MILANOLe RADIO a TORINOLe RADIO a PESCARA

Lista LCN ROMA Lista LCN MILANOLista LCN TORINOLista LCN PESCARA
https://lh6.googleusercontent.com/-pbWiqyb-MWI/Uy615CQvIEI/AAAAAAAFUEg/3fje_5yah8o/s1600/MILANO%25202.jpg
LISTA LCN A PESCARA

LCN NAZIONALE





















Clicca sulle immagini per vederle ingrandite


 1 GIUGNO 2014 - Domenica 

Ore 19.45 -  SICILIA  - MUX TVM: AGGIORNATA LA GRIGLIA DEI CANALI E LO Z@PPING TV.
https://lh3.googleusercontent.com/-Z4k9XsLgGmU/U4sMEK9DrmI/AAAAAAAFwnM/BF65hNODJvU/s1600/TeleVideoMarket%252060.jpg
UHF 35 Mux TVM (A)
UHF 35 Mux TVM (B)
Aggiorniamo la griglia dei canali del multiplex palermitano TVM TELE VIDEO MARKET, che abbiamo diviso in due diverse composizioni.

https://lh3.googleusercontent.com/-BKModtf_k_Y/U4sMFvt9WVI/AAAAAAAFwnk/GrmfzIv1Bwk/s1600/TSB%252052.jpg
TVM Mux (A) che trasmette sull' UHF 35 dalla principale postazione di MONTE PELLEGRINO a Palermo e da altri cinque impianti, che potete consultare nella pagina relativa a questo multiplex. Nel mux (A) segnaliamo, rispetto alla nostra precedente rilevazione, che è stata eliminata SICILIAUNO (LCN 219) ed è tornata TSB Show con la LCN 684, che è un duplicato di TSB (LCN 292) con evidenti problemi tecnici sulla qualità video.
https://lh3.googleusercontent.com/-xvcOTNAsujs/U4tR0Pp_EaI/AAAAAAAFwzA/yQDb2KkrvxA/s1600/00%2520B.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-XcLdDfravIA/U4tR5UhM2jI/AAAAAAAFwz4/M1K-qqjQpUY/s1600/292%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-s8Dr27V_MEk/U4tR6JUvpdI/AAAAAAAFw0A/Dbe4gG9kyJc/s1600/292%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-NAC12ERbEMU/U4tR_ffvfUI/AAAAAAAFw04/kssKcLv26Zo/s1600/684%2520A.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-5xdI28SWxaM/U4sMJbZ4y-I/AAAAAAAFwoo/y7wG0yF9BDM/s1600/TVM%252052.jpg

TVM Mux (B) invece trasmette, sempre sull' UHF 35, dalla sola postazione di PIANA DELLE FORCHE ad Erice (Trapani) è composto da un solo canale, TVM con la LCN 18.


https://lh5.googleusercontent.com/-linF8RUegLg/U4tRzTUg1fI/AAAAAAAFwy4/19bXsa_sR7o/s1600/00%2520B%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-GxxRB-GUe10/U4tR1M-1lXI/AAAAAAAFwzI/5uZV9TeK7es/s1600/18%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-R3CKAYJI-n0/U4tR11hVTVI/AAAAAAAFwzQ/ob_jRfSzxkw/s1600/18%2520B.jpg

Consulta la griglia dei canali e lo z@pping TV, aggiornato con nuove immagini, del mux TVM.

Mux TVM (A) - Z@pping TV


Mux TVM (B) - Z@pping TV



 31 MAGGIO 2014 - Sabato 

Ore 22.45 -  LAZIO  - MUX TVR VOXSON (LAZIO): ARRIVA Q TV.
UHF 21-31 Mux TVR VOXSON (LAZIO)
https://lh6.googleusercontent.com/-TPlDQc1Tuu8/U4o1koYloTI/AAAAAAAFwYU/Cvrx8niguB0/s1600/QTV%2520nuovo%252052.jpg
E' stata inserita l'emittente Q TV con la numerazione LCN 176. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux TVR VOXSON (LAZIO).
Consulta anche la lista delle TV A ROMA e la lista LCN ROMA.


https://lh3.googleusercontent.com/-LOCoQG5_9QA/UpaG_v6S3CI/AAAAAAAEOas/Yu8r80jnTgM/s1600/TVR%2520VOXSON.png
https://lh5.googleusercontent.com/-gHZlycL5GR4/U4o1nRxxIpI/AAAAAAAFwY0/GrJiACAGsUc/s1600/00%2520B%2520%25288%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-E9M-vYktVgg/U4o4k9wwNjI/AAAAAAAFwa8/d5JOWYuFqaE/s1600/176%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-NRwSWd65RRQ/U4o5G-p0w_I/AAAAAAAFwck/aHagKOd7dkw/s1600/176%2520B%2520%25283%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-P6j4StPHmv4/U4o1ppLlSJI/AAAAAAAFwZE/FBGvGnlKoWU/s1600/176%2520B.jpg

Ore 18.40 -  SPAGNA  - SPAGNA IN DIGITALE (6°PUNTATA) - LE TV A VALENCIA, MUX MPE 3: INSERITO LO Z@PPING TV.

Sesta puntata dello speciale
SPAGNA IN DIGITALE, oggi ci occupiamo del mux MPE 3 inserendo il relativo z@pping TV.




 LE TV A VALENCIA
        



UHF 43 Mux MPE 3
Vediamo in dettaglio i canali trasportati dal Mux MPE 3 trasmesso sull' UHF 43. Esso veicola 5 emittenti TV (una in HD) e 5 radio.

https://lh5.googleusercontent.com/-ZPVwPynedK0/U4SZTMRg_-I/AAAAAAAFvLU/uLaq1tS5q-w/s1600/00%2520B.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-qyqU5jhN0G4/U4SYlpLvoWI/AAAAAAAFvHw/Rz0lkcJ0u0c/s1600/13%2520TV%252052.jpg

13 TV

https://lh6.googleusercontent.com/-VbQGDrIyFXs/U4hfn2jWvQI/AAAAAAAFv-w/wYrz1yN18ss/s1600/RADIO%2520MARIA%252052.jpg

Radio Maria
https://lh5.googleusercontent.com/-Shn_pvsY1N0/U4SYrPWcnlI/AAAAAAAFvIw/20aiIr2ZYGI/s1600/MARCA%2520TV%252052.jpg

MARCA TV

https://lh5.googleusercontent.com/-jzSoAmqe3m8/U4nhsXJignI/AAAAAAAFwBY/YiW6CF0WQos/s1600/COPE%252052.jpg

Cope
https://lh5.googleusercontent.com/-cdiVF5_oZrk/U4SYtNR8XAI/AAAAAAAFvJQ/rpwh2A37N1E/s1600/OrbytTV%252052.jpg

OrbytTV

https://lh5.googleusercontent.com/-Z5CON7mTKpQ/U4njhVUafXI/AAAAAAAFwDg/key_g2Qf6ZQ/s1600/EUROPA%2520FM%252052.jpg

EUROPA FM
https://lh6.googleusercontent.com/-UgOHdnll1WI/U4SYoOmtIFI/AAAAAAAFvIQ/M3qliFZzVRM/s1600/Antena3%2520HD%252052.jpg

Antena3 HD

https://lh6.googleusercontent.com/-up1MuYxhCvo/U4nlwZGfWyI/AAAAAAAFwIk/9yDAHnd-Dds/s1600/ONDA%2520CERO%252052.jpg

ONDA CERO
https://lh4.googleusercontent.com/-aTe7ChZ064E/U4SaZWyih5I/AAAAAAAFvQY/K6296jvlCPQ/s1600/NITRO%252052.jpg

NITRO

https://lh4.googleusercontent.com/-gFKKul3tGVc/U4nunCjev3I/AAAAAAAFwNg/hxkiLffS9zE/s1600/MELODIA%2520FM%252052.jpg

MELODIA FM


https://lh6.googleusercontent.com/-qyqU5jhN0G4/U4SYlpLvoWI/AAAAAAAFvHw/Rz0lkcJ0u0c/s1600/13%2520TV%252052.jpg
13 TV è una rete televisiva la cui programmazione si basa sulla diffusione dei valori della dottrina della chiesa cattolica; sono in onda gran parte dei programmi del CTV Centro Televisivo Vaticano. 13 TV è nata dall'unione di alcune emittenti locali nel novembre del 2010 in occasione della visita di Papa Benedetto XVI a Santiago de Compostela e a Barcellona. Gli ascolti di 13 TV nei primi mesi del 2014 si sono attestati sul 1,4% nelle 24 ore.

https://lh5.googleusercontent.com/-2yfJl9XfshU/U4SYUdEfdGI/AAAAAAAFvJ4/1-_E10SUx_g/s1600/NO%252001%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Gi41egq4Qro/U4SYVv1wGVI/AAAAAAAFvKI/cGA0KRaHGGk/s1600/NO%252001%2520B.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-Shn_pvsY1N0/U4SYrPWcnlI/AAAAAAAFvIw/20aiIr2ZYGI/s1600/MARCA%2520TV%252052.jpg
MARCA TV è una rete televisiva spagnola tematica sportiva. Il progetto nasce dall'omonimo periodico sportivo e dall'omonima radio. Il canale, che ha iniziato la sua attività nel 2010, ha cessato i suoi programmi mercoledì 31 luglio 2013. Gli ascolti di MARCA TV nel 2013 oscillavano nelle 24 ore tra l'1,2 % di gennaio e lo 0,8% di giugno, ultimo mese di attività.





https://lh5.googleusercontent.com/-plWpuPBiiPc/U4SYWbW_piI/AAAAAAAFvKU/05J1Z5AAXfY/s1600/NO%252002%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-VLqA0xrOtos/U4SYcLhUWtI/AAAAAAAFvKc/QlbcpWTKEjg/s1600/NO%252002%2520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-lH3HKSAJB1g/U4SYdm_8-vI/AAAAAAAFvKk/9ZTtz2NOpUg/s1600/NO%252002%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-pG34PHWXk3E/U4SYekS2A5I/AAAAAAAFvKs/zI1BVr9S8Ow/s1600/NO%252002%2520D.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-cdiVF5_oZrk/U4SYtNR8XAI/AAAAAAAFvJQ/rpwh2A37N1E/s1600/OrbytTV%252052.jpg
OrbytTV ha iniziato a trasmettere il 1° marzo del 2011 con un rullo promozionale. Alimenta contenuti interattivi a loop come trailers cinematografici e musicali. Non abbiamo reperito informazioni sui suoi indici di ascolto.


https://lh5.googleusercontent.com/-czjJkuVUFMQ/U4SZmih6BBI/AAAAAAAFvNU/RbecCbyx22Y/s1600/OrbytTV.png
https://lh4.googleusercontent.com/-crCDgd4Ae5k/U4SYfsSdjfI/AAAAAAAFvK0/lT7Hdpkq3Ns/s1600/NO%252003%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-bUAaQqtq7Og/U4SYg9qadSI/AAAAAAAFvK8/XlFtsQiDo08/s1600/NO%252003%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-UgOHdnll1WI/U4SYoOmtIFI/AAAAAAAFvIQ/M3qliFZzVRM/s1600/Antena3%2520HD%252052.jpg

Antena3 HD è la versione in alta definizione dell'omonimo canale del gruppo spagnolo Atresmedia. Ci occupiamo di Antena3 in maniera più approfondita analizzando i canali del mux SFN 3.


https://lh5.googleusercontent.com/--agnrJqK6c8/U4SYiOc4mII/AAAAAAAFvLE/zMY98OBkmGU/s1600/NO%252004%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-SgbpOFWERlU/U4SYkdVTNuI/AAAAAAAFvLM/qWjiYPFzGjM/s1600/NO%252004%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-aTe7ChZ064E/U4SaZWyih5I/AAAAAAAFvQY/K6296jvlCPQ/s1600/NITRO%252052.jpg
NITRO è un'emittente televisiva del gruppo Atresmedia che ha iniziato a trasmettere il 2 agosto del 2010. La sua programmazione è rivolta ad un pubblico maschile. Anche NITRO è un canale TV che ha cessato la sua attività il 6 maggio 2014 a seguito di una sentenza del Tribunale supremo della giustizia che ha annullato le concessioni sul digitale terrestre per 9 emittenti TV che non avrebbero partecipato ad una vera e propria gara pubblica e non sarebbero in possesso della necessaria autorizzazione.

https://lh3.googleusercontent.com/-XTEpjqbtmME/U4SZYWU1c1I/AAAAAAAFvLk/DpYFkN9lsYY/s1600/NO%252005%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-ARmrchexALw/U4SZVuMJZ_I/AAAAAAAFvLc/TkOCgV27v9I/s1600/NO%252005%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-VbQGDrIyFXs/U4hfn2jWvQI/AAAAAAAFv-w/wYrz1yN18ss/s1600/RADIO%2520MARIA%252052.jpg
Radio Maria è la versione spagnola della ben nota emittente radiofonica italiana. Trasmette da Madrid ed oltre ad essere veicolata in digitale terrestre il suo segnale raggiunge diverse zone della Spagna attraverso la rete in FM. Radio Maria Espana è nata il 24 gennaio 1999.



https://lh5.googleusercontent.com/-jzSoAmqe3m8/U4nhsXJignI/AAAAAAAFwBY/YiW6CF0WQos/s1600/COPE%252052.jpg
COPE è l'acronimo di Cadena de Ondas Populares Espanolas, il suo principale azionista è la Conferenza Episcopale Spagnola. Oltre ad essere veicolata in digitale terrestre il suo segnale è diffuso in AM - FM e DAB.


https://lh5.googleusercontent.com/-3tQypuWeUdA/U4SZaGi8ArI/AAAAAAAFwV8/s5Z7HB2MQi0/s1600/NO%2520R%252002.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-Z5CON7mTKpQ/U4njhVUafXI/AAAAAAAFwDg/key_g2Qf6ZQ/s1600/EUROPA%2520FM%252052.jpg

EUROPA FM è un'emittente radiofonica del gruppo Atresmedia, nata il 15 aprile del 1996. Oltre ad essere veicolata in digitale terrestre il suo segnale è diffuso in AM - FM e DAB.


https://lh4.googleusercontent.com/-7wMHntWKWXY/U4SZawQUUGI/AAAAAAAFwWE/YnKlypwiAMk/s1600/NO%2520R%252003.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-up1MuYxhCvo/U4nlwZGfWyI/AAAAAAAFwIk/9yDAHnd-Dds/s1600/ONDA%2520CERO%252052.jpg
ONDA CERO è la seconda rete radiofonica spagnola per numero di ascoltatori (2.460.000 uditori medi al giorno) e fa parte del gruppo Atresmedia. Ha iniziato la sua attività il 26 novembre del 1990. Oltre ad essere veicolata in digitale terrestre il suo segnale è diffuso in AM - FM e DAB.


https://lh6.googleusercontent.com/-VAizu0ahGjo/U4SZbpl3uPI/AAAAAAAFwWM/IZmxLbhQ1-Y/s1600/NO%2520R%252004.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-gFKKul3tGVc/U4nunCjev3I/AAAAAAAFwNg/hxkiLffS9zE/s1600/MELODIA%2520FM%252052.jpg
MELODIA FM è un'emittente radiofonica del gruppo Atresmedia. Ha recentemente cambiato il suo nome, fino allo scorso anno si chiamava ONDA MELODIA. Oltre ad essere veicolata in digitale terrestre il suo segnale è diffuso anche in FM e DAB.


https://lh6.googleusercontent.com/-bWIHMjcvI0U/U4SZcmdvkGI/AAAAAAAFwWU/FTfQDuPlvK0/s1600/NO%2520R%252005.jpg

Consulta la griglia dei canali con i relativi dettagli tecnici e lo z@pping TV del mux MPE 3 insieme alla lista delle TV A VALENCIA.
Nelle prossime puntate dello speciale
SPAGNA IN DIGITALE continueremo ad analizzare la composizione degli altri provider locali.

© L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2014
www.litaliaindigitale.it


SPECIALE - Sesta puntata - 31 MAGGIO 2014
A cura di Andrea Pomilio & Riccardo Gaffoglio


Mux MPE 3 - Z@pping TV



 29 MAGGIO 2014 - Giovedì 

Ore 20.15 -  LAZIO  - MUX CANALE 10: INIZIATE LE TRASMISSIONI DI CITTA' CELESTE.
UHF 42 Mux CANALE 10
https://lh5.googleusercontent.com/-Avjb6E4Cvjg/U4dEhZPErLI/AAAAAAAFv0E/4OiYzjXB_X4/s1600/CITTA%2520CELESTE%252052.jpg
Sono iniziate le trasmissioni del nuovo canale Citta Celeste, la tv dei tifosi della Lazio. E' sintonizzabile senza LCN e quindi viene memorizzata dopo la numerazione 800. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e, con i parametri tecnici, e lo z@pping TV del mux CANALE 10 LAZIO.



https://lh6.googleusercontent.com/-i0BdpFBM33A/U4dGJ0GHrfI/AAAAAAAFv1o/7CB9LgIo6pg/s1600/00%2520B%2520%25283%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-ZdkFPKopUxE/U4gyHdJmPpI/AAAAAAAFv6M/fVY0scm5rvE/s1600/NO%252001%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/--YRMAwerOSk/U4gyIZzoWGI/AAAAAAAFv6U/nI0iLhgxdnM/s1600/NO%252001%2520B%2520%25284%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-VU9nTM5mZmk/U4gyOkSTmHI/AAAAAAAFv7M/UQsi00Z9vig/s1600/NO%252001%2520F.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Hjry901Bg0o/U4gyKhTQDdI/AAAAAAAFv6s/Zuzfk_MKWbY/s1600/NO%252001%2520C%2520%25282%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-p7BY58nYdUE/U4gyfgOYx3I/AAAAAAAFv7U/TC1NvArJYBk/s1600/Citta%2520Celeste%2520-%252030%2520maggio%2520-%252009.25.16.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-crQnhW4vvZ4/U4gyJEjJ_BI/AAAAAAAFv6c/1R9CWrTb-4Q/s1600/NO%252001%2520D.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-i4-G37iXJ4E/U4gyJ4RUpRI/AAAAAAAFv6k/YuavPon5BL4/s1600/NO%252001%2520E.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-mjo-Ov828FY/U4gyNtWLHOI/AAAAAAAFv7E/-90tB7jArHM/s1600/NO%252001%2520I.jpg

Ore 15.35 -  LOMBARDIA  - MUX TELECOLOR: ARRIVA STUDIO ITALIA 2.
UHF 42-51 Mux TELECOLOR
https://lh3.googleusercontent.com/-WoCX00PZImc/U4bwrUivcYI/AAAAAAAFvk4/cW3ud1mUpwQ/s1600/ITALIA%2520TV%2520B%252052.jpg
Al posto di PRIMARETE L sulla LCN 199 è stata inserita una copia di PRIMARETE, veicolata dallo stesso mux anche sulle LCN 89, 184, 296 e 589. Inoltre al posto di PRIMARETE 5 sulla LCN 173 è arrivata STUDIO ITALIA 2 che trasmette la programmazione di ITALIA TV. Abbiamo aggiornato la griglia delle emittenti trasmesse dal mux TELECOLOR insieme allo z@pping TV. Consulta anche la lista LCN MILANO.


https://lh3.googleusercontent.com/-ten-Lcu7CXo/U4bwS79NI6I/AAAAAAAFvjo/s7a1tIisds8/s1600/00%2520B%25201%2520%25288%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-FHFy9zWnsL4/U4bwVGGl8kI/AAAAAAAFvjw/1R71Wy9HhH4/s1600/00%2520B%25202%2520%25287%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-8AQvsghzM0s/U4bvcc09H0I/AAAAAAAFviY/mAEmNgbrrx8/s1600/199%2520A%2520%25284%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-BIGWU8GmuzY/U4bvdRFJJ7I/AAAAAAAFvig/g0UsydyKOgE/s1600/199%2520B%2520%25284%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-lwufHsPwok8/U4bvZ7EmfbI/AAAAAAAFviI/g8Dhr7apT6E/s1600/173%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-hlmadQQpPJY/UjBTjgVIxtI/AAAAAAAFvhw/VDTMfjvuKfE/s1600/173%2520B.jpg

Ore 15.05 - SCREEN SERVICE: CHIESTO CONCORDATO PREVENTIVO PER TIVUITALIA.
MILANO - (Reuters) - Screen Service informa che la controllata Tivuitalia ha depositato ieri presso la sezione fallimentare del tribunale di Brescia un ricorso per l'ammissione alla procedura di concordato preventivo. Tivuitalia, dice una nota, ha modificato la proposta concordataria dall'ipotesi iniziale di concordato in continuità "tenuto conto della necessità della capogruppo di rivisitare il piano industriale con un minore sostegno alla controllata Tivuitalia, attraverso un'impostazione incentrata su una continuità aziendale 'indiretta' e finalizzata alla cessione delle frequenze e della rete di trasmissione e diffusione".


Ore 13.30 -  MUX NAZIONALI  - MUX TIVUITALIA: ELIMINATO KA-BOOM.
VHF 10 / UHF 22-27-28-43-51-59 Mux TIVUITALIA
UHF 34 Mux TIVUITALIA (LAZIO)
L'emittente Ka-Boom (LCN 139) è stata eliminata. In alcuni modelli di decoder e tv si continua a sintonizzare come canale dati a schermo nero e senza LCN. Eliminato anche lo slot che era a schermo nero, senza identificativo e senza LCN. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV dei mux TIVUITALIATIVUITALIA (LAZIO).
https://lh3.googleusercontent.com/-mBrQmZycouw/U4cWw3hcMsI/AAAAAAAFvmU/do2q2oSLAOY/s1600/00%2520B%2520%252812%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-Q-yRam_9tjw/U4cWxo6wz7I/AAAAAAAFvmc/KiXEOoH4Bgo/s1600/00%2520B%2520%252813%2529.jpg


 28 MAGGIO 2014 - Mercoledì 

Ore 22.10 -  MUX NAZIONALI  - MUX RETECAPRI: MODIFICATO IL LOGO DI NEKO TV.
https://lh5.googleusercontent.com/-65gkWl9OQTM/UocxcmTvBmI/AAAAAAAEG5o/umJJpydLSk0/s1600/RETECAPRI%2520N%252060.jpg
UHF 32-57 Mux RETECAPRI
https://lh5.googleusercontent.com/-HevOduV_bcQ/U4ZKF_6n7eI/AAAAAAAFvcU/HsIEJf4sJaQ/s1600/NEKO%2520TV%25202%252052.jpg
E' stato modificato il logo di stazione del canale Neko Tv (LCN 45), alla sua destra è stata inserita la scritta Neko Tv tradotta nella lingua giapponese. Inoltre è stata leggermente migliorata la qualità video. Abbiamo aggiornato la composizione dei canali e lo z@pping TV del provider RETECAPRI.



https://lh3.googleusercontent.com/-rantgpFjrl8/U4ZKc1IpcdI/AAAAAAAFvdg/USZQ4tcASak/s1600/00%2520B%2520%252819%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-acWw9i89faI/U4ZNP_KsV3I/AAAAAAAFvfY/WHc3KDCIjrE/s1600/00%2520B%2520%252820%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-G0ValZpcsrc/U4ZKLFjogiI/AAAAAAAFvco/t6RXA-vWOx8/s1600/45%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-TLC7oaUJJkI/U4ZKMfdcKLI/AAAAAAAFvcw/jSvpkOFtqdo/s1600/45%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-XYHo21-e64M/U4ZKNM7DtmI/AAAAAAAFvc4/7XGCcrdpLBY/s1600/45%2520D.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-vk0oxmH9W38/U4ZKODbU8kI/AAAAAAAFvdA/mjBLpGCpaoo/s1600/45%2520E.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-E6z_xVbuWHA/U4ZKKFwmLNI/AAAAAAAFvcg/IijIPEn2J_E/s1600/45%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/--jFq46qLFS0/U4ZKO0qfzAI/AAAAAAAFvdI/ExShWn8ygB0/s1600/45%2520F.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-0n6alro0GYI/U4ZKQGscYqI/AAAAAAAFvdQ/LMOCzYZIjXE/s1600/Neko%2520Tv%2520-%252028%2520maggio%2520-%252022.38.37.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-35qk1yCki1M/U4ZKRqJB4TI/AAAAAAAFvdY/73s97Uc-_DU/s1600/Neko%2520Tv%2520-%252028%2520maggio%2520-%252022.38.38.jpg

Ore 18.15 -  MUX NAZIONALI  - TIMB MUX 2: ACCESO L'UHF 55 DA MONTE SAN MICHELE (GO) IN FRIULI E DA MONTE VULTURE (PZ) IN BASILICATA.
UHF 55- 60 TIMB Mux 2
La nuova frequenza UHF 55 del TIMB Mux 2 è stata accesa in Friuli Venezia Giulia dalla postazione di MONTE SAN MICHELE a Sagrado (Gorizia) e in Basilicata dall'impianto di MONTE VULTURE a Rionero in Vulture (Potenza).

https://lh4.googleusercontent.com/-mXHmCG_UBGg/UqXNYlqQAmI/AAAAAAAEZTc/uyBTUZaVQOA/s1600/TIMB%25202%2520133.pngUHF 55 (746,0 Mhz) / UHF 60 (786,0 Mhz)
RegionePostazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
Friuli Venezia Giulia
MONTE SAN MICHELE
Sagrado
GOVerticale
BasilicataMONTE VULTURE
Rionero in Vulture
PZVerticale

https://lh3.googleusercontent.com/-RiuJIC-W7a8/U2Dalem1I-I/AAAAAAAFhTY/JHnKGQVF0nk/s1600/00%2520B%2520%252813%2529.jpg

Ore 15.15 - BRASILE 2014: DEL PIERO AI MONDIALI CON SKY.
Milano - Adnkronos.it - Alessandro Del Piero andrà ai Mondiali in Brasile con Sky. L'ex capitano della Juventus farà il commentatore per l'emittente satellitare durante la rassegna iridata, al via il 12 giugno. L'annuncio è stato dato oggi da Sky in una conferenza stampa a Milano, presente anche Del Piero.
"E' il Mondiale dei Mondiali e io ci arrivo con una determinazione diversa dopo averlo vissuto da tifoso e poi da giocatore, averlo vinto e perso. Sono orgoglioso di fare parte di questa avventura -ha detto Del Piero-. Sarα un ruolo diverso, vedr≥ il mondiale da tre prospettive: con la gente in Brasile e l'ultima parte da qui. Seguir≥ i consigli dei miei colleghi. Metter≥ tutto me stesso come sempre, cercando di farlo al meglio. L'Italia vincerα il Mondiale? Spero proprio di si".
L'ex azzurro, campione del mondo con l'Italia di Lippi in Germania nel 2006, sarα il n.10 di una 'nazionale' di commentatori che Sky schiererα in Brasile. In totale hanno raccolto 18 convocazioni ai Mondiali, coprendo tutte le edizioni da Argentina 1978 a Germania 2006.
http://resources1.news.com.au/images/2013/08/22/1226702/313217-alessandro-del-piero.jpg
Una formazione, quella schierata dall'emittente, suddivisibile anche per ruoli: in porta Luca Marchegiani, vicecampione del mondo a USA '94; in difesa Ciro Ferrara, Beppe Bergomi, campione del mondo '82 che ha giocato ben 4 edizioni, Daniele Adani e Alessandro Costacurta; a centrocampo Giancarlo Marocchi, Massimo Mauro e Renato Zaccarelli, passato alla storia per il suo gol nel '78 contro la Francia di Platini; in attacco Gianluca Vialli, protagonista nell'86 e nel '90, Paolo Rossi, l'eroe di Spagna '82, e la grande novitα rappresentata appunto da Del Piero.
L'ex bandiera della Juve, che ha giocato tre edizioni dei Mondiali dal '98 a Germania 2006, sarα la nuova voce dei Mondiali di Sky dall'Italia e dal Brasile, e si cimenterα come ospite in studio, inviato speciale e commentatore al fianco dei telecronisti Sky. A guidare la Nazionale di Sky Sport sarα Ilaria D'Amico.
Ad arricchire il racconto del Mondiale saranno la voce di Federico Buffa, lo 'storyteller' che su Sky ha giα narrato un secolo di Coppa del Mondo, e l'originale punto di vista di Andrea Zorzi, campione del mondo nel '90 in Brasile con la Nazionale di volley azzurra.


Ore 08.40 -  MUX NAZIONALI  - MUX DFREE: PARTITO IL PROMO DELLA NUOVA SPORTITALIA.
https://lh6.googleusercontent.com/-8HYsEOH_ugE/UvdsgX1JunI/AAAAAAAFCug/algEgCRgNtQ/s1600/DFREE%25202%252060.jpg
UHF 38-50 Mux DFREE
https://lh3.googleusercontent.com/-tpf1seW3vjY/U4V5Ub_QzjI/AAAAAAAFvSA/pz4NQq_uYDI/s1600/SPORTITALIA%25202%252052.jpg
Dalla giornata di ieri sul canale Sportitalia (LCN 153) non è più in onda il logo fisso a tutto schermo ma è partito il primo promo della nuova Sportitalia che inizierà le trasmissioni il prossimo lunedì 2 giugno alle ore 20.00. Inoltre in sovraimpressione, in alto a destra, è stato inserito il logo di stazione. Vi alleghiamo alcune immagini e il video del promo in onda. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux DFREE.
https://lh4.googleusercontent.com/-pfv_wUhyEbQ/U4NTiHbYhtI/AAAAAAAFvUU/YXExS-GX7vM/s1600/00%2520B.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-j212cdWEFTY/U4V7fIz-z2I/AAAAAAAFvTs/zzW3Ss5CEkY/s1600/153%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-rbBOtifTo0c/U4V7f3tCJSI/AAAAAAAFvT0/5K86eZ86k2o/s1600/153%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-D1Bjf3t9XnU/U4V7dY_qljI/AAAAAAAFvTc/Rpr9Z0Xrk6Y/s1600/153%2520D.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-GiFfYxjjjJc/U4V7cs58KtI/AAAAAAAFvTU/_N4uXq74nZI/s1600/153%2520C.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-hZERCCdT1H8/U4V7ZfSZWSI/AAAAAAAFvS8/U4gH7kHmbTM/s1600/153%2520E.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-jSNYhpkLifE/U4V7aZR4cjI/AAAAAAAFvTE/bJWNZzX5C9Q/s1600/153%2520F.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-KntkRAvEG9Q/U4V7edoBY3I/AAAAAAAFvTk/P_N47Mb0fu8/s1600/153%2520G.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-p17ADVV9YtM/U4V7biAF-7I/AAAAAAAFvTM/A7heLG-7Rjs/s1600/153%2520H.jpg

Sportitalia - Promo


Ore 00.45 - GRUPPO SITCOM (ALICE, MARCOPOLO, NUVOLARI, LEONARDO): L'80% DEI DIPENDENTI VERSO IL LICENZIAMENTO.
Alice, Marcopolo, Nuvolari, Leonardo: i marchi di fabbrica dell'azienda di produzione romana che deve far i conti con il crollo degli incassi. Persa la commessa satellitare l'azienda ha messo in cantiere un assetto "leggero".
Alice, Marcopolo, Nuvolari, Leonardo, sono i marchi più conosciuti di una realtà, quella del polo capitolino di produzione multimediale che va sotto il marchio Sitcom Srl. Gli affezionati spettatori dei programmi di cucina, dei viaggi e del mondo delle moto e del life style rischiano di rimanere orfani. Dopo essere spariti dal palinsesto satellitare di Sky, il nuovo posizionamento dei canali sul digitale terrestre ha fatto le sue vittime: i lavoratori.
La Sitcom Srl di Valter La Tona, la società che produce gli storici canali ha deciso di tagliare drasticamente il proprio personale dipendente avviando una procedura per il licenziamento di 74 lavoratori su 94. La denuncia viene da Dino Oggiano e Stefano Cardinali, segretari di Slc Cgil di Roma e del Lazio. "Da diversi anni - continuano - in azienda si susseguono procedure di cassa integrazione e da mesi gli stipendi arrivano con forte ritardo. Nonostante i sacrifici sostenuti dai lavoratori non c’è stata da parte della dirigenza la capacità di rilanciare il gruppo Sitcom; al contrario, alcune iniziative imprenditoriali, come l’operazione Sportitalia, hanno peggiorato una situazione economica già molto compromessa".
Nelle intenzioni dell'azienda multimediale c'è l'idea di un nuovo assetto "leggero", con pochissimi lavoratori dipendenti cui si affiancheranno gli ex dipendenti licenziati con contratti precari che avranno la durata della singola produzione. "I lavoratori che con la loro professionalità hanno costruito negli anni programmi di grande successo (di pubblico e di critica) come Casa Alice, Accademia Montersino, Romanzo Popolare e così via, andranno dunque a casa per lasciare spazio a un nuovo modo di fare televisione - continuano i sindacati - Un modello basato sulla precarietà e sulla mancanza di continuità. Una grande sconfitta per la televisione italiana indipendente a cui Slc Cgil e i lavoratori coinvolti intendono rispondere portando questa drammatica vertenza fra la cittadinanza e in tutte le sedi istituzionali regionali con l'obiettivo di bloccare una deriva di precarizzazione inaccettabile per l'intero sistema televisivo del paese".

Tratto da: www.affaritaliani.it/roma/choc-sitcom-via-l-80-dei-dipendenti-senza-sky-si-spegne-il-polo-multimediale


 27 MAGGIO 2014 - Martedì 

Ore 20.45 - FREQUENZE TV, GIACOMELLI: "ITALIA OSSERVATA SPECIALE, ELIMINARE SUBITO LE INTERFERENZE".
Il sottosegretario alle Comunicazioni Antonello Giacomelli è intervenuto oggi al Radio Tv Forum di Aeranti Corallo: ‘Interferenze con l’estero fonte di imbarazzo per l’Italia. Problema va risolto al più presto, accompagneremo le tv locali in questa fase'.
http://www.key4biz.it/files/000267/00026765.jpg
L'Italia ha l'obbligo di eliminare entro fine anno il problema delle interferenze che le nostre emittenti locali provocano nei paesi confinanti. Non ci sono altre vie d'uscita, per tornare nel consesso internazionale in tema di frequenze. Il Governo Renzi punta sul ripristino della legalità nella gestione dello spettro e, pur garantendo il suo appoggio in tandem con l'Agcom che sta predisponendo il piano delle frequenze da liberare, non concederà sconti alle emittenti locali che provocano disturbi ai paesi confinanti. E' questo in sintesi il messaggio emerso al Radio Tv Forum organizzato da Aeranti-Corallo, al quale hanno preso parte Marco Rossignoli, coordinatore di Aeranti-Corallo, Luigi Bardelli, componente esecutivo di Aeranti Corallo e presidente di Corallo, Antonio Preto, commissario Agcom, Filippo Lucci, presidente del Coordinamento nazionale dei Corecom e Franco Siddi, segretario generale della Fnsi.
Basta interferenze, coordinamento internazionale stella polare

Eliminare in tempi strettissimi il problema delle interferenze provocate dalle nostre emittenti locali sul segnale televisivo dei paesi confinanti, in particolare Croazia e Slovenia. Il coordinamento internazionale delle frequenze (mai fatto dall'Italia finora) dovrà essere garantito dalle emittenti e accettato pienamente. "Bisogna riportare l'Italia nel consesso internazionale, in tema di frequenze,"mettendo fine all'ambiguità e all'incertezza", ha detto il sottosegretario alle Comunicazioni Antonello Giacomelli, che da troppo tempo pesano sul settore dell'emittenza locale a causa del mancato coordinamento internazionale delle frequenze da parte dei governi precedenti, e per il quale "l'Italia a livello di Itu è osservata speciale - aggiunge Giacomelli - e questo è fonte di imbarazzo per il Governo".
Il sottosegretario chiede l'impegno delle emittenti locali in questa fase delicata e assicura che il Mise"predisporrà sul campo strumenti tecnici per ridurre al minimo il problema a delle interferenze - dice -e si muoverà in sinergia con l'Agcom, senza scaricabarili, per superare l'ambiguità normativa che pesa sul settore radiotelevisivo. La priorità è superare le controversie internazionali".
L'obiettivo di Giacomelli, che a luglio parteciperà agli stati generali del settore con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all'Editoria Luca Lotti, è quindi quello di arrivare all'iscrizione di tutti i multiplex usati in Italia al registro di Ginevra entro fine anno. "Arriviamoci nel modo più indolore - ha aggiunto - ma il finale è questo. Tanto più che il valore di frequenze che non sono coordinate a livello internazionale è molto inferiore e l'unico potenziale acquirente resta lo Stato".
Per quanto riguarda la prossima liberazione della banda 700 Mhz, Giacomelli auspica che si possa realizzare "una liberazione sincronizzata con il passaggio al Dvbt2 - dice - in modo da ridurre i problemi di questo delicato passaggio".
I problemi dell'emittenza locale
"La mancanza di un progetto governativo strutturale per l'emittenza locale e il continuo cambiamento delle regole ha generato una situazione di incertezza permanente - ha detto Marco Rossignoli, coordinatore di Aeranti-Corallo - che ha impedito, e sta impendendo, qualsiasi programmazione aziendale da parte delle imprese".
Un quadro, legato per di più alla crisi della pubblicità, che crea incertezza occupazionale in un settore che dà lavoro a 10 mila dipendenti e altrettanti collaboratori. "E' necessario che il Governo dia vita a un serio progetto politico - aggiunge Rossignoli - che riaffermi il ruolo dell'emittenza locale. Occorre, infine, favorire e incentivare forme di sinergia tra le imprese televisive locali, per l'esercizio delle reti di trasmissione, nell'imminenza dell'avvio del passaggio al Dvb-t2, che consentirà un raddoppio del numero dei programmi che potranno essere diffusi attraverso ogni mux".
I problemi principali delle locali sono, in sintesi, la compatibilità interferenziale con gli Stati confinanti; la regolamentazione relativa all'ordinamento automatico dei canali della televisione digitale terrestre (Lcn); la destinazione della banda 700 Mhz (canali dal 41 al 60, che dal 2015 dovranno essere aperti all'uso coprimario delle telco); la modalità di determinazione dei contributi per i diritti d'uso delle frequenze e dei diritti amministrativi per lo svolgimento dell'attività di operatore di rete.
L'esclusione delle frequenze che creano interferenze dalla pianificazione italiana mette a rischio decine di emittenti (fino a cento quelle a rischio sfratto, in particolare sul versante Adriatico ndr). Aearanti-Corallo chede al Governo di escludere soltanto le frequenze che provocano interferenze non eliminabili e di adottare la compatibilizzazione degli impianti. Infine, l'associazione delle emittenti chiede di destinare alle tv locali le frequenze che non dovessero essere assegnate in sede di ex beauty contest.
"C'è bisogno di stringere i denti per non perdere un patrimonio editoriale forte, qual è quello dell'emittenza locale - ha detto Franco Siddi, segretario generale della Fnsi - Bisogna avere una visione d'insieme e di sistema, le battute choc di Renzi sulla Rai serviranno se otterranno lo scopo di cambiare il sistema a tutto tondo. Sul problema delle interferenze, va risolto subito: è interesse di tutti che il sistema si riprenda".
Tabula rasa sulle frequenze?

"No al bulldozer e alla tabula rasa sulle frequenze, il Governo riconosca il ruolo sociale dell'emittenza locale e porti le nostre istanze in Europa - ha aggiunto Luigi Bardelli, componente esecutivo di Aeranti Corallo e presidente di Corallo - il criterio non può essere soltanto il business ad ogni costo, ma una sorta di servizio pubblico delle locali".
Sulla stessa linea Filippo Lucci, presidente del Coordinamento nazionale Corecom: "Ad ogni cambio di governo bisogna ricominciare daccapo, tutti prendono impegni con le emittienti ma poi vanno a casa prima di riuscire a metterli in atto - ha detto - E' necessario un quadro stabile per il settore, che ha un ruolo importante a livello locale. Oggi sono positivo perché il sottosegretario Giacomelli ha anticipato le priorità del settore, che coincidono con quelle del Corecom. Un interlocutore che parla di legalità e che vuole chiarezza".
Compatibilizzazione degli impianti

"Lo spettro va usato in modo efficiente - ha detto Antonio Preto, commissario Agcom - le frequenze sono un bene scarso e comunque il digitale terrestre è una realtà universale che va tutelata. In tema di interferenze, l'Agcom sta effettuando un'indagine (un fine tuning, ndr) e ha messo a consultazione uno schema (previsto il taglio di 74 frequenze, ndr) che non è definitivo. Il Consiglio dell'Agcom si esprimerà in dialogo con il Mise, tenendo conto delle tv locali, ma ci sono poche alternative: le frequenze che provocano interferenze vanno escluse dalla pianificazione. Di certo esploreremo tutte le strade per compatibilizzare gli impianti, l'obiettivo non è certo chiudere le emittenti. Ma le interferenze non possono diventare un caso 'quote latte bis' per l'Italia.".
Sulla rivendicazione di parte delle frequenze dell'ex beauty contest da parte delle locali, Preto dice che "bisogna tener conto del refarming della banda a 700 Mhz e comunque un terzo dello spettro andranno alle locali".

Tratto da: www.key4biz.it/News/2014/05/27/Media/Italia_freqeunze_tv_interferenze_anotenello_Giacomelli_Aeranti_Corallo

Ore 10.40 -  MUX NAZIONALI  - MEDIASET MUX 3: TERMINATO IL GRANDE FRATELLO 13, ELIMINATI PREMIUM EXTRA 1 E PREMIUM EXTRA 2.
https://lh3.googleusercontent.com/-1qF4t7mRBio/UqdC4L1LvbI/AAAAAAAEaCs/UqZap8FXSA8/s1600/MEDIASET%252060.jpg
UHF 24-29-38 MEDIASET Mux 3
Con la conclusione della 13°edizione del GRANDE FRATELLO sono stati eliminati i canali Premium EXTRA 1 (LCN 326) e Premium EXTRA 2 (LCN 327). Abbiamo aggiornato lo z@pping TV del MEDIASET Mux 3. Consulta anche la lista LCN NAZIONALE.

https://lh5.googleusercontent.com/-UcACF4Qa1mg/U4ROGmPGm2I/AAAAAAAFvC0/Wb6oiOha2gQ/s1600/00%2520B%2520%25288%2529.jpg

Ore 09.50 -  LOMBARDIA  - MUX PIU' VALLI TV: INSERITA LA GRIGLIA DEI CANALI E LO Z@PPING TV.
https://lh6.googleusercontent.com/-WQYGsLwhyoA/U3-KX3kDTaI/AAAAAAAFtyU/AdpRMM2yCHs/s1600/PIU%2527%2520VALLI%2520TV%252060.jpg
UHF 29 Mux PIU' VALLI TV
https://lh3.googleusercontent.com/-PS4MLGszAwc/U3-Kc0uUPPI/AAAAAAAFtzM/ZReH2OnBPXk/s1600/TELECOLOR%252052.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-IbVlL_KA7Kc/U3-KUYHfzhI/AAAAAAAFtxs/KDcGhE-Kwp0/s1600/PIU%2527%2520VALLI%2520TV%25202%252052.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-uLy-Nio6Lx8/U3-KahGmsRI/AAAAAAAFtys/B11BD6F_pYQ/s1600/TELECLUSONE%252052.jpg
Nella sezione LOMBARDIA IN DIGITALE inseriamo la composizione del mux PIU' VALLI TV che trasmette sull' UHF 29 in alcune zone della provincia di Brescia e di Bergamo. Risultano attivi 15 ripetitori (fonte OTGTV) e il multiplex veicola 6 canali TV.


https://lh5.googleusercontent.com/-owt2-_KGzjY/U3-SrXbEZSI/AAAAAAAFt4w/0UZFONH3ZAY/s1600/logo_piuvallitv_home.png
https://lh6.googleusercontent.com/-je2bvKeTI2Q/U3-JySWxmxI/AAAAAAAFt1U/yudcAWpMVuk/s1600/00%2520B.jpg
   18 - Telecolor
   73 - PIUVALLITV
 177 - ODEON SAT
 210 - HOLIDAY
 214 - PIUVALLIDUE
 609 - TELECLUSONE









https://lh4.googleusercontent.com/-K6le8Xz2omE/U3-JzTK3h0I/AAAAAAAFt1c/-X6X-LosWj8/s1600/18%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-Gg8MLKo3spM/U3-J07mvNJI/AAAAAAAFt1k/62B-u_QlImc/s1600/18%2520B.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-0Y9FZz_XvQg/U3-J3rlH0eI/AAAAAAAFt1s/Fz4rCJxy1iM/s1600/73%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-ppqCZmbdfI0/U3-J6PX_n_I/AAAAAAAFt10/g1Z1e_D4GWU/s1600/73%2520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-CMgJkp5yp8k/U3-J8GwbU7I/AAAAAAAFt18/Q47_J7RiCFE/s1600/73%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-C647G2iHKIc/U3-J-LF1VoI/AAAAAAAFt2E/LeQRkcrzY1U/s1600/73%2520D.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-hAM5R3Xgfgc/U3-KEI2YqBI/AAAAAAAFt2o/s5Sv0l_jKv0/s1600/214%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-mu0zUD_Jldw/U3-KFchmSDI/AAAAAAAFt2w/fgwIzIeWznE/s1600/214%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-hnbTqj6vXjk/U3-KHS5FO5I/AAAAAAAFt24/D5Mqu2CM2do/s1600/214%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-FLqsMfLnixg/U3-KJQRgj2I/AAAAAAAFt3A/cWP8zlNXZ2g/s1600/214%2520D.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-VHszMSAii9E/U3-KLBk0UtI/AAAAAAAFt3I/W8fbpFo5YwM/s1600/609%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-uPmObn_UjV0/U3-KMp90FMI/AAAAAAAFt3U/2vyBrxF9gqA/s1600/609%2520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-ZoI_TMol0gU/U3-KNeMWm4I/AAAAAAAFt3c/i0To0CY4MDs/s1600/609%2520D.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-YJ30e6xNb8M/U3-KOeVhgYI/AAAAAAAFu_4/DiqgtgXUuMg/s1600/609%2520E.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-94IK-eR1jBk/U3-KSLv9EGI/AAAAAAAFtxM/c0BvKiwqP6Y/s1600/ODEON%25201%252052.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-KCZw165jt1A/U3-KPfQ-khI/AAAAAAAFtws/Vz9jb8lpsSs/s1600/HOLIDAY%252052.jpg
Nel momento della nostra rilevazione ODEON SAT (LCN 177) stava trasmettendo con un formato video errato, infatti come potete vedere dalle immagini, alcune scritte risultano fuori dalla porzione dello schermo e anche parte del logo di stazione risulta tagliato fuori. Infine l'emittente HOLIDAY (LCN 210) era a schermo nero.


https://lh5.googleusercontent.com/-wsIEP8B9uXY/U3-KA18m2wI/AAAAAAAFt2U/UPOTBtGeefc/s1600/177%2520B.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-vrqXCfI05_c/U4RCQuercGI/AAAAAAAFvAY/yYHaXx2cN3k/s1600/HOLIDAY%2520133.png

Consulta la griglia dei canali con i parametri tecnici e lo z@pping TV del mux PIU' VALLI TV.

Mux PIU' VALLI TV - Z@pping TV


Ore 07.55 - PAY TV DI MEDIASET: IL GRUPPO DI COLOGNO STRIZZA L'OCCHIO A SKY ITALIA.
ANSA.it - MILANO - Inizia la volata finale sul dossier pay tv di Mediaset, importante dal punto di vista economico, ancora di piu' per le strategie future, visto che il business della tv generalista ormai non puo' piu' crescere. A breve il Biscione deve infatti dare una risposta a Telefonica sul dossier Dts in Spagna, mentre a inizio giugno scade l'asta per i diritti tv sul calcio italiano, 'pacchetto' al quale chi sta guardando i conti di Premium e' molto interessato.
Cioe' Vivendi e soprattutto la rete del Qatar Al Jazeera, ma sulla questione diritti (e non solo su quella) i colloqui tra Mediaset sono in corso anche con Sky. Le ipotesi di un interessamento del gruppo di Murdoch per la pay tv del Biscione girano da tempo e Mediaset non le smentisce. La disponibilita' a parlare della cessione di Premium sarebbe partita da Cologno monzese molto tempo fa, assai prima degli ultimi sviluppi.
Ma chi ha fatto la prima mossa conta poco, quel che importa e' che i colloqui riprenderanno nonostante lo 'sgarbo' del Biscione che ha comprato con un blitz sul prezzo l'esclusiva per la futura Champions league. Un passo molto rilevante visto che Sky ha raccolto buona parte dei suoi oltre 3 milioni di abbonati allo sport proprio su questo prodotto. E ora da Mediaset parlano chiaramente del fatto che non conviene per i gruppi televisivi essere monopolisti su diritti, perche' rafforza chi vende.
Il punto e' questo: Mediaset ha i diritti per la piu' importante manifestazione calcistica mondiale a partire dal 2015-2016, non per l'anno prossimo in quanto l'accordo di scambio con Sky e' scaduto. Quindi devono parlarsi per forza, ma lo faranno dopo il risultato per l'asta per la serie A del 5 giugno prossimo, che svelera' anche se Al Jazeera partecipera' direttamente, mossa che potrebbe cambiare molte cose. Il prodotto studiato da Infront e' complicato per rendere difficili gli accordi tra acquirenti, ma appare comunque vantaggioso per Mediaset, che potrebbe avere i diritti tv e Internet per le 8 maggiori squadre (quelle con il piu' ampio bacino d'utenza) con uno 'sconto' di 20 milioni rispetto al bando precedente.
Un fermento che piace alla Borsa di ieri: dopo il voto europeo non certo favorevole per il fondatore e indirettamente principale azionista, Mediaset ha chiuso in positivo in Piazza Affari, con un aumento finale del 2% a 3,5 euro. Tra i titoli in qualche modo legati a Silvio Berlusconi, Mediolanum e' stato il migliore (+5%) in linea con le altre banche mentre Mondadori e' rimasta al palo (+0,18%), forse anche in attesa delle scelte del presidente Marina Berlusconi.
Alfonso Neri per ANSA.it



 26 MAGGIO 2014 - Lunedì 

Ore 22.10 -  SICILIA  - MUX TV7 PARTINICO: ARRIVANO ALPA UNO E ALPA DUE - RTA RADIO TIVU' AZZURRA.
VHF 07 / UHF 31-59 Mux TV7 PARTINICO
https://lh3.googleusercontent.com/-doak1qU0xRY/U4Nq8nlJ0NI/AAAAAAAFuWU/6CHBTYnczqE/s1600/ALPA%2520UNO%252052.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-27hOM8XJbSI/U4Nq6Q7UfJI/AAAAAAAFuV0/lf54a93gZFk/s1600/ALPA%2520DUE%252052.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-MZWGBKESHkM/U4Nq-Yk_9pI/AAAAAAAFuW0/_hRayoHzmak/s1600/RTA%252052.jpg
Aggiorniamo la composizione del mux TV7 PARTINICO segnalando che da alcuni giorni sono stati aggiunti i canali ALPA UNO con la LCN 117 e ALPA DUE - (RTA) con  la LCN 648. Quest'ultima trasmette la programmazione di RTA Radio Tivù Azzurra che torna on air dopo aver abbandonato alcune settimane fa il mux CANALE 33. Inoltre in questo multiplex è stato eliminato TELE ONE che aveva la numerazione LCN 19 mentre la sua copia sulla LCN 655 è stata rinominata da TELE ONE a TELE ONE DUE, ma trasmette sempre la programmazione di TELE ONE. Infine segnaliamo che TRS98 (LCN 95) è sempre a schermo nero.
Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux TV7 PARTINICO.

https://lh4.googleusercontent.com/-kyOTI7ZhjnQ/U4NsQHf0JtI/AAAAAAAFu7g/maviENQs0sM/s1600/00%2520B.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-ZOg67zEIqLk/U4NsZFBqkkI/AAAAAAAFuh8/ahj2i_Xa-Xw/s1600/117%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-OiXxXvJSlLo/U4NsZ1i-G1I/AAAAAAAFuiE/nx-J_i3BruY/s1600/117%2520B.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-acSZL05Tbq0/U4NseCwroEI/AAAAAAAFu6c/GQIMmLiG4Hs/s1600/648%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-xq4iSJIrf-w/U4Nsej0B-pI/AAAAAAAFu6k/gTxike035NU/s1600/648%2520B.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-OACq4oC1i_0/U4ORnwKiREI/AAAAAAAFu8g/k-iHEkWwZ0w/s1600/azz1.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-Q_FlRN2B15M/U4ORxjtV4CI/AAAAAAAFu8Y/U9qw0pnwHP0/s1600/azz.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-mlmpxxvu-n0/U4NsgDFLOcI/AAAAAAAFuis/t39uhuDJv2g/s1600/655%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-C7ZdHSEGOSs/U4Nsh-pz7ZI/AAAAAAAFui0/GVf2gtBtohE/s1600/655%2520B.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-YKwCOYXMgQw/U4NsjgBypSI/AAAAAAAFugc/JVMFGawXi2w/s1600/STUDIO%252098.png
https://lh5.googleusercontent.com/-FEhF4YMpLFE/U4NsUHEdb7I/AAAAAAAFukw/5FaK5t1RNkE/s1600/95%2520B.jpg

Mux TV7 PARTINICO - Z@pping TV


Ore 17.00 -  MUX NAZIONALI  - MUX DFREE: E' ARRIVATA SPORTITALIA.
https://lh6.googleusercontent.com/-8HYsEOH_ugE/UvdsgX1JunI/AAAAAAAFCug/algEgCRgNtQ/s1600/DFREE%25202%252060.jpg
UHF 38-50 Mux DFREE
https://lh3.googleusercontent.com/-UzO728C_RYg/U3xwQveYVUI/AAAAAAAFtAs/qIsFnXsha8c/s1600/SPORTITALIA%252052.jpg
E' stato inserito nel mux DFREE il canale Sportitalia con la numerazione LCN 153. Al momento è in onda il logo fisso a tutto schermo, ricordiamo che le trasmissioni inizieranno il prossimo lunedì 2 giugno alle ore 20.00. In alcune regioni è in conflitto di posizione con la LCN 153 di Canale Italia 6 presente su CANALE ITALIA Mux 2.
Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux DFREE. Consulta la lista LCN NAZIONALE.


https://lh6.googleusercontent.com/-dO0YUCglOZQ/U4NTjKlKrFI/AAAAAAAFuSQ/qgamjlSWhoA/s1600/153%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-uCHIvVNQw0U/U4NTkfcxzXI/AAAAAAAFuSY/sYv-lA-SfZ8/s1600/153%2520B.jpg



NEWS DA MERCOLEDI' 01 A DOMENICA 05 GENNAIO 2014


©
L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2014


www.litaliaindigitale.it


Copyright
ANDREA POMILIO - RICCARDO GAFFOGLIO