NEWS 2014





                   LE NOTIZIE DELLA SETTIMANA


        Da Lunedì 6
a Domenica 12 OTTOBRE 2014
















www.litaliaindigitale.it
Aggiungilo ai tuoi siti preferiti.


Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?

Contattaci alla nostra mail
info@litaliaindigitale.it
e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.

Vuoi condividere le tue impressioni sul digitale terrestre?
Ti interessa divulgare le informazioni in tuo possesso per aiutare chi è in difficoltà nella ricezione del DTT?
Vuoi lanciare un messaggio visibile agli utenti de l'Italia in digitale?
La nostra nuova mail è: sportello@litaliaindigitale.it
Pubblicheremo le vostre mail nello spazio SPORTELLO TV DIGIT@LE.
Potete utilizzare questa mail anche per dare una risposta, consiglio o parere sulle discussioni di questo sito.


https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news/news2009-2010
https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news/news2009-2010

https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news
NEWS 2012

NEWS 2013
NEWS 2014

NEWS DA MERCOLEDI' 01 A DOMENICA 05 GENNAIO 2014













Il nostro indirizzo internet è:
www.litaliaindigitale.it






MUX NAZIONALI

RAI Mux 1 (ABRUZZO)
RAI Mux 1 (BASILICATA)
RAI Mux 1 (CALABRIA)
RAI Mux 1 (CAMPANIA)
RAI Mux 1 (EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 1 (FRIULI V.G.)
RAI Mux 1 (LAZIO)
RAI Mux 1 (LIGURIA)
RAI Mux 1 (LOMBARDIA)
RAI Mux 1 (MARCHE)
RAI Mux 1 (MOLISE)
RAI Mux 1 (PIEMONTE)
RAI Mux 1 (PUGLIA)
RAI Mux 1 (SARDEGNA)
RAI Mux 1 (SICILIA)
RAI Mux 1 (TOSCANA)
RAI Mux 1 (TRENTINO)
RAI Mux 1 (UMBRIA)
RAI Mux 1 (VALLE D'AOSTA)
RAI Mux 1 (VENETO)
RAI Mux 1 (VENETO/EMILIA-ROMAGNA)
RAI Mux 2
RAI Mux 3
RAI Mux 4
RAI Mux 5
RAI Mux 5 (PIEMONTE)
RAI Mux 6 (LAZIO)

MEDIASET Mux 1
MEDIASET Mux 2
MEDIASET Mux 3
MEDIASET Mux 4
MEDIASET Mux 5
TIMB Mux 1
TIMB Mux 2
TIMB Mux 3
RETE A Mux 1
RETE A Mux 2

Mux DFREE


Mux LA 3

Mux RETECAPRI

Mux EUROPA 7

CANALE ITALIA Mux 1
CANALE ITALIA MUx 2

LCN NAZIONALE

Mux START UP
COMMUNICATION

Mux STUDIO 1

Mux LA 9 (PIEMONTE)
Mux LA 9 (VENETO)
Mux LA 9 (TRENTINO)
Mux LA 9 (EMILIA-ROMAGNA)
Mux LA 9 (MARCHE)

FRANCIA IN DIGITALE
SVIZZERA IN DIGITALE



Le TV a ROMA Le TV a MILANO Le TV a TORINO
Le TV a PESCARA
LISTA LCN A ROMA
LE TV A MILANO
LE TV A TORINO
LE TV A PESCARA
Le RADIO a ROMA
Le RADIO a MILANO Le RADIO a TORINO Le RADIO a PESCARA

Lista LCN ROMA Lista LCN MILANO Lista LCN TORINO Lista LCN PESCARA
https://lh6.googleusercontent.com/-pbWiqyb-MWI/Uy615CQvIEI/AAAAAAAFUEg/3fje_5yah8o/s1600/MILANO%25202.jpg
LISTA LCN A PESCARA

LCN NAZIONALE





BRASILE - ITALIA... IN DIGITALE
L'ITALIA IN DIGITALE PRESENTA:
"BRASILE - ITALIA... IN DIGITALE"




https://lh5.googleusercontent.com/-Nw8PsyTYbTk/U5YpWW7thYI/AAAAAAAF0B4/UhF2xBn-n1c/s1600/News%2520Ultimo%2520320.gif


Clicca sulle immagini per vederle ingrandite


11 OTTOBRE 2014
Sabato

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 23.55 - SAN SILVESTRO PESCARA: L'INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO E' AUMENTATO DOPO IL PASSAGGIO AL DIGITALE TERRESTRE.

L'associazione No elettrosmog - cittadini e genitori di San Silvestro Colle denuncia che i valori dei campi elettromagnetici, dopo il passaggio al digitale terrestre del maggio 2012, sono aumentati.
Lo spegnimento degli impianti analogici non ha portato benefici in termini di emissioni e i valori registrati dall'Arta sono addirittura cresciuti.
Le misurazioni prese in esame sono state effettuata dall'Agenzia regionale per la tutela ambientale lo scorso 7 ottobre 2014.

Tratto da: www.pescaranews.net/notizie/attualita/5208/linquinamento-elettromagnetico-a-san-silvestro-e-aumentato-dopo-il-passaggio-al-digitale-terrestre

https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news2014/news06-12ott2014/san%20silvestro.png

ABRUZZO IN DIGITALE

Ore 23.40 - MUX ATV7: ELIMINATA LA TERAMANA TVSEI.

UHF 23 Mux ATV7
https://lh3.googleusercontent.com/-wqzv3YMP5Yg/VBwybklsW7I/AAAAAAAGY9s/aipWr4vSXVk/s1600/DACIA%2520TV%252052.jpg
L'emittente di Silvi Marina (TE) TVSEI (LCN 14) è stata eliminata dal mux ATV7. Ricordiamo che TVSEI, oltre ad essere visibile nell'omonimo multiplex (trasmesso sull' UHF 43 solo nelle provincie di Teramo e Pescara), è stata recentemente inserita nel mux TVQ che in Abruzzo trasmette sull' UHF 28. Al momento della nostra rilevazione i tre canali ATV7 (LCN 91), TELEREGIONE (LCN 195) e TVR VOXSON (LCN 606) stavano trasmettendo la medesima programmazione. Inoltre il nostro collaboratore Francesco ha intercettato uno spot in onda su Dacia TV (LCN 684) che pubblicizza le posizioni del telecomando in cui è visibile nel Lazio (LCN 572), in Abruzzo appunto la LCN 684, e in Toscana (LCN 606).

https://lh4.googleusercontent.com/-PIIHKdNm4_U/VDmZ73GX-pI/AAAAAAAGgm8/JolzYVDuUaA/s1600/00%2520B%2520%25289%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-Bz5YhWqYSbY/VDmZwq0xqTI/AAAAAAAGglk/lgcTKZJOhZo/s1600/91%2520A.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-ojF5pG2y-B0/VDmZ1e1xdEI/AAAAAAAGgmM/S1_4FDMCvtM/s1600/195%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-UAX928MCzHU/VDmZ3YBnnrI/AAAAAAAGgmc/mq9wOPmD660/s1600/606%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-eX8DJ852PtE/VDmZ5SM90OI/AAAAAAAGgms/Ps8PRuVkb_E/s1600/684%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-mc8ghwx6Q5Q/VDmZ6LPrpqI/AAAAAAAGgm0/7dmijVO9RCQ/s1600/684%2520B%2520%25285%2529.jpg

NEWS 2014

Ore 20.10 - IL CANALE RUSSIA TODAY IN SPAGNOLO, TRASMESSO SU SCALA NAZIONALE IN ARGENTINA.

Russia e Argentina sempre più vicine.
Russia Today in lingua spagnola ha iniziato a trasmettere in Argentina, divenendo il primo canale TV straniero sulla televisione nazionale del paese dell’America Latina. Sarà disponibile per oltre l’80% dei 42 milioni di abitanti del paese.
I presidenti di Russia e Argentina, Vladimir Putin e Cristina Fernandez de Kirchner, hanno inaugurato la trasmissione con una video conferenza. L’accordo era stato raggiunto dai due presidente nel luglio del 2014.
Il presidente Putin ha detto che era sicuro che “il lancio di un canale russo in lingua spagnola in Argentina renderà la Russia molto più comprensibile e promuoverà l’ulteriore avvicinamento dei nostri popoli”. Il presidente argentino Cristina Kirchner ha dichiarato: “Siamo davvero lieti di dare il benvenuto a RT Spagnolo sul Digitale Terrestre Televisivo (TDA), che è disponibile in tutto il paese”.

MUX NAZIONALI

Ore 10.20 - RETE A MUX 2: SHOP IN TV RINOMINATO TELE ITALIA.

UHF 27-33-42-54 RETE A Mux 2
https://lh4.googleusercontent.com/-qP8jt1Dgr_o/VDfeuhkm-6I/AAAAAAAGgec/oB_FmF1fxmU/s1600/TELEITALIA%25204%252052.jpg
Il canale SHOP IN TV (LCN 225), arrivato ieri nel mux 2 di RETE A e che trasmette TELEITALIA, è stato rinominato nel giusto identificativo TELE ITALIA.
Consulta la lista aggiornata della LCN NAZIONALE.


https://lh5.googleusercontent.com/-hd-4kBgkGjk/VDjkCWuzTzI/AAAAAAAGgj0/SMIvzsPChxY/s1600/00%2520B%2520%252818%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-4QtevpOGDqs/VDjkBRHRffI/AAAAAAAGgjs/6OakIVGcu1c/s1600/225%2520A%2520%25282%2529.jpg

NEWS 2014

Ore 00.15 - INTERFERENZE INTERNAZIONALI: MODIFICA AL PIANO DI ASSEGNAZIONE DELLE FREQUENZE.

Parte l'operazione riordino dello spettro radio italiano. L'authority pubblica la delibera che identifica i canali che saranno esclusi dalla futura pianificazione. Oltre 76 le emittenti che dovranno sgomberare entro fine anno.
Tv locali, via al gran giro di ballo per la liberazione delle frequenze destinata a risolvere il caso “interferenze”. L’Agcom pubblica oggi la black list dei canali che dovranno essere spenti entro fine anno, al centro di ripetute segnalazioni internazionali perché disturbano le trasmissioni di Paesi confinanti. Spetterà poi al ministero dello Sviluppo stabilire quali sono le emittenti coinvolte nello spegnimento e di conseguenza la distribuzione dei 20 milioni previsti per il risarcimento delle Tv costrette a lasciare la partita.
La delibera (480/14/Cons) rientra però in un gioco più grande: la modifica “del piano nazionale di assegnazione delle frequenze” per la Tv in digitale terrestre di oggi è solo il primo passo verso il completo riordino di tutto lo spettro radio italiano in vista dell’assegnazione della banda 700 Mhz anche alle Tlc: nell'etere dei prossimi anni le frequenze della lista nera non ci dovranno più essere.
Il documento dà il “la” a una serie di grandi manovre che coinvolgeranno, per il momento, le emittenti locali. L’obiettivo è risolvere il nodo “interferenze” causate ai Paesi confinanti dalle trasmissioni di una serie di emittenti a cui erano state assegnate, nel corso di passate legislature, frequenze “abusive”, non previste cioè dalla Conferenza di Ginevra del 2006. Tra le altre, sono risultate disturbate dalle Tv italiane le trasmissioni di Croazia, Svizzera e Francia.
Agcom prevede che vengano liberati 76 multiplex su tutto il territorio nazionale. Il che significa che un numero superiore di emittenti (ogni frequenza può trasportare i programmi di varie Tv) dovranno chiudere o “scambiarsi” di frequenza con altre emittenti.
Stando alla tabella pubblicata la Regione più “virtuosa” è il Piemonte che dovrà liberare un solo canale. La Puglia (insieme alle Marche) la regione più colpita: su soli tre dei 12 canali pugliesi esclusi dalle future pianificazioni si appoggiano infatti 16 emittenti. Fra i nodi che dovranno essere superati i problemi posti dalle graduatorie regionali: qualcosa potrebbe non tornare fra i canali “interdetti” e le graduatorie regionali. Molte delle emittenti che trasmettono sui canali incriminati risultano “promossi” dalla graduatoria.

Delibera n. 480/14/CONS
Tabelle frequenze assegnabili alle reti locali per Regione

TABELLA CANALI ESCLUSI PER REGIONE
https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news2014/news06-12ott2014/CANALI%20ESCLUSI.png

https://sites.google.com/site/litaliaindigitale/news2014/news06-12ott2014/canali%20esteri.png


10 OTTOBRE 2014
Venerdì

MARCHE IN DIGITALE

Ore 22.35 - MUX VIDEOTOLENTINO: NUOVO LOGO PER VIDEOTOLENTINO, AGGIORANATA LA GRIGLIA DEI CANALI.

UHF 23-39 Mux VIDEO TOLENTINO
https://lh4.googleusercontent.com/-9U6C4Tmpkl4/VDe42HAk6KI/AAAAAAAGgVo/14dkQ_eTkSQ/s1600/VIDEO%2520TOLENTINO%252052.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-zLoCt5T3h0U/VDe47t5nUvI/AAAAAAAGgXU/zXJ5--J6ECU/s1600/VideoTolentino%25203%252052.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-TV0hJHGgblo/VDe5AUA9B1I/AAAAAAAGgYI/VmUqS9dJvz8/s1600/VideoTolentino%25205%252052.jpg
Torniamo ad occuparci della sezione MARCHE IN DIGITALE per segnalarvi che da qualche mese VideoTolentino 1 (LCN 14) ha modificato il proprio logo di stazione. Anche VideoTolentino 3 (LCN 213) ha modificato la scritta adiacente al proprio logo di rete: al posto di 213 SPORT MARCHE ora è in onda la scritta 213 SPORT & MUSICA. Nella parte sinistra del logo di rete di VideoTolentino 5 (LCN 611) non è più presente la dicitura 611 MARCHE INFO, bensì la scritta RADIO STUDIO 7. Infine rileviamo che la tv ascolana RTM risulta sempre senza numerazione automatica LCN. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del mux VIDEO TOLENTINO.
https://lh4.googleusercontent.com/-vlFP3ZDTKQM/VDe4y3BxrnI/AAAAAAAGgYw/PTYxE9Dl3q4/s1600/00%2520B.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-ydM21JVG1mY/VDe4unr1yLI/AAAAAAAGgY4/xllU4ApV4YA/s1600/14%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-mqkPE73T9WY/VDe4pXEE7HI/AAAAAAAGgZA/S0HkYQJTeZU/s1600/14%2520B.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-u4FIUENtTy8/VDe4wbIdpPI/AAAAAAAGgZY/4Ho6mPYQttQ/s1600/213%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-sWV6Yt200hQ/VDe4qxSdFHI/AAAAAAAGgZg/PheQmTjcGDM/s1600/213%2520B.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-eLP8OCOPmMk/VDe4yZGeBdI/AAAAAAAGgZ4/q0EZo3XGqyc/s1600/611%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-moLyvQp7qGM/VDe4sq43zlI/AAAAAAAGgaA/NWQz1y9tZu0/s1600/611%2520B.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-o8fhY18zTk4/VDe4tWR4upI/AAAAAAAGgaI/5E013XH9aLI/s1600/NO%252001%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-Ac7wunthmsc/VDe4tyyiiYI/AAAAAAAGgaQ/wcZtiAUtlac/s1600/NO%252001%2520B.jpg

Mux VIDEO TOLENTINO - Z@pping TV


MUX NAZIONALI

Ore 18.15 - RETE A MUX 2: ARRIVANO OK ITALIA E SHOP IN TV.

UHF 27-33-42-54 RETE A Mux 2
https://lh4.googleusercontent.com/-qP8jt1Dgr_o/VDfeuhkm-6I/AAAAAAAGgec/oB_FmF1fxmU/s1600/TELEITALIA%25204%252052.jpg
Il mux 2 di RETE A si arricchisce di due nuovi canali, si tratta di OK ITALIA e di SHOP IN TV che si posizionano rispettivamente sulle LCN 170 e 225. Al momento entrambi i canali trasmettono la programmazione di TELEITALIA, emittente prevalentemente commerciale veicolata sulla LCN 225 da alcuni mux locali. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV di RETE A Mux 2.

https://lh6.googleusercontent.com/-_Pd37M12n_Y/VDfgRPMuwFI/AAAAAAAGgfw/hYkuBH56ykA/s1600/00%2520B%2520%252817%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-UEkyZ-gzmXk/VDfgZTAXpFI/AAAAAAAGggo/twWIDtUkAdU/s1600/170%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-SRUkj-j2L4M/VDfgajavv3I/AAAAAAAGggw/JZtOLunWZN8/s1600/170%2520B.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-GXE2Cr2XrdU/VDfgT3Li7JI/AAAAAAAGggA/by4ZEX_T63k/s1600/170%2520C.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-Zp9LASXnRcs/VDfgXvkRmLI/AAAAAAAGggY/2TiPnDb2Rl4/s1600/225%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/--nqw3_9vd6s/VDfgYqi8ygI/AAAAAAAGggg/8Ni0JDsPfiA/s1600/225%2520B.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-zn3RCFWFEiA/VDfgSqhJn7I/AAAAAAAGgf4/tfhc7YAlnig/s1600/225%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-Tfk9mJoMaGE/VDfgWTMEqUI/AAAAAAAGggQ/0OdPzCgXlrI/s1600/225%2520D.jpg



9 OTTOBRE 2014
Giovedì

MUX NAZIONALI

Ore 23.20 - TIMB MUX 2: ATTIVATI ALTRI 6 RIPETITORI DELLA NUOVA FREQUENZA UHF 55.

UHF 55- 60 TIMB Mux 2
Nei giorni scorsi sono stati attivati altri 6 ripetitori della nuova frequenza UHF 55 del TIMB Mux 2. Eccoli elencati nel dettaglio nella griglia in basso.


PIEMONTE
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
TORRE CIVICA – PIAZZA BELVEDEREDoglianiCNOrizzontale

LOMBARDIA
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
MONTE COLMOVal Sabbi BSOrizzontale
POMPEGNINO – LA GUARDIAVobarnoBSOrizzontale

TOSCANA
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
PIAN DI MEZZO - CASINA ROSSAVilla CollemandinaLUOrizzontale

MARCHE
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
FORTE MONTAGNOLO - POSATORAAnconaANOrizzontale
COLLE SAN MARCO Ascoli PicenoAPMista

https://lh4.googleusercontent.com/-ckXNuSBVAHU/VDa_Vd-4tHI/AAAAAAAGfyo/98h7NkEV3Ow/s1600/00%2520B%2520%252817%2529.jpg

NEWS 2014

Ore 23.00 - MEDIASET: NEWCO DELLA PAY-TV DIVENTERA' MEDIASET PREMIUM SPA, MA IL TITOLO PERDE IL 5% PER LA FLESSIONE DELLA PUBBLICITA'.

Dall'1 dicembre asset e dipendenti confluiranno nel veicolo - (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Milano - Sara' Mediaset Premium spa il nome definitivo del veicolo societario che raccogliera' le attivita' di tv a pagamento del gruppo di Cologno Monzese. Nei giorni scorsi - in base ai documenti consultati da Radiocor - la newco Med 4 costituita in estate ha cambiato ragione sociale assumendo quella di Mediaset Premium Spa cosi' da conservare il legame con il brand della piattaforma televisiva nata nel 2005 e che attualmente conta quasi 2 milioni di abbonati. Nel veicolo confluiranno gli asset e il personale della pay-tv, circa 250 persone, attualmente in capo a Reti Televisive Italiane, la controllata romana di Mediaset. Secondo indiscrezioni, il conferimento dovrebbe essere efficace dall'1 dicembre prossimo. Come noto, nella nuova societa' il gruppo italiano sara' affiancato dagli spagnoli di Telefonica, in qualita' di azionista di minoranza con l'11%, ed e' possibile che altri partner(Vivendi e Al Jazeera i piu' accreditati, ma anche Telecom Italia) possano successivamente avere un ruolo nella tv a pagamento targata Mediaset.
Tratto da: www.borsaitaliana.it/borsa/notizie/radiocor/finanza/dettaglio
ANSA.it - MILANO - Vendite in Borsa su Mediaset dopo il dato Nielsen della raccolta pubblicitaria del settore televisivo di agosto in calo del 18%: il titolo, passato anche dall'asta di volatilità, ha chiuso in ribasso del 5,27% a 2,66 euro, ai minimi da quasi un anno e mezzo. Gli operatori non hanno guardato al cambio di nome da Med 4 al 'vero' Mediaset Premium per la newco che contiene le attività pay e nella quale è salita con l'11% Telefonica, in attesa che Vivendi o Al Jazeera facciano le loro mosse.
Tratto da: www.ansa.it/sito/notizie/economia/2014/10/09/mediaset-pesante-in-borsa-5

SICILIA IN DIGITALE

Ore 22.55 - CHIUDONO TELEJONICA E RETE 8: "USCIREMO DI SCENA SILENZIOSAMENTE".

Rete 8 e Telejonica, storiche emittenti catanesi direttamente riconducibili al Gruppo Ciancio, sono state messe in liquidazione.
https://lh3.googleusercontent.com/-AbjkYm_gTEI/UpRsa4pTWBI/AAAAAAAEM3c/rQ1D0EvaMck/s1600/RETE%25208.png
I vertici aziendali hanno comunicato che i 14 lavoratori saranno tutti licenziati dopo aver “subito” tre anni di contratto di solidarietà con una riduzione di ore lavorate che è arrivata quasi al 50 per cento. Lo comunica la Cisl- Fistel etnea e l'Assostampa di Catania stigmatizzando questa scelta estrema.
I lavoratori chiamano in causa i sindacati, a cominciare dall'Assostampa regionale e Cisl-Fistel , e i rappresentanti istituzionali, affinché vigilino sulle procedure messe in atto dall'azienda per la liquidazione e individuino percorsi di tutela del lavoro e soluzioni non traumatiche. Lanciano inoltre un appello agli imprenditori della città per valutarne l'acquisizione e non far morire una realtà da anni radicata nel territorio e con margini di rilancio molto elevati, tenuto conto delle poliedriche professionalità presenti e dell'esiguo costo del personale. “Usciremo di scena – spiegano i lavoratori in una nota - lottando silenziosamente. Nessun sit-in, nessuna protesta, nessun blocco stradale. Tutto questo servirebbe a poco. Ci piacerebbe, però, che quanti negli anni hanno avuto una ribalta nei tg e nelle trasmissioni di approfondimento, a partire dai tanti rappresentanti istituzionali, ci facessero sapere cosa ne pensano”.

Tratto da: www.cataniatoday.it/cronaca/liquidazione-telejonica-rete8

MUX NAZIONALI

Ore 22.30 - MUX CANALE ITALIA: ITALIA 159 RITRASMETTE PARTE DI UN PROGRAMMA CON IL LOGO DI RAI 1.

https://lh6.googleusercontent.com/-8i5dTP57ZOA/UpXMPJ-IWkI/AAAAAAAEVBU/aMWQTqvIAfM/s1600/CANALE%2520ITALIA%25201%252060.jpg
CANALE ITALIA Mux 1
Mentre effettuavamo le nostre consuete rilevazioni quotidiane abbiamo intercettato su ITALIA 159 (LCN 159), emittente veicolata su CANALE ITALIA Mux 1, un programma di clip musicali. Come potete vedere dalle immagini, è stato trasmesso un brano televisivo del programma SENZA RETE, con tanto di logo di Rai 1 posizionato in alto a destra. Il varietà musicale SENZA RETE, andava in onda tra gli anni 60 e 70 sul PROGRAMMA NAZIONALE (l'attuale RAI) ed era realizzato dal centro di produzione RAI-TV di Napoli. Lo stesso viene replicato durante la settimana proprio da Rai 1 in fascia notturna, pertanto (probabilmente) questo videoclip è stato registrato proprio durante le riproposizioni effettuate dall'ammiraglia RAI.
https://lh4.googleusercontent.com/-qBy7h1Mxlf4/VDbn48meSsI/AAAAAAAGf5I/tObzjj564B4/s1600/159%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-No81MABih54/VDbn5nuaF0I/AAAAAAAGf5U/MXEeyg6wdxY/s1600/159%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-FPqfKkEoskE/VDbn6KKDnWI/AAAAAAAGf5c/37ar8jvPEOY/s1600/159%2520C.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-5shHVk3xdQI/VDbn61SD0sI/AAAAAAAGf5k/IJRGXjgHv3g/s1600/159%2520D.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-DnfDIPQerwU/VDbn8Su6FpI/AAAAAAAGf50/LhHEvU1QZ88/s1600/159%2520F.jpg

Qualche minuto dopo è stato trasmesso un altro videoclip questa volta del Festival di Sanremo con Rita Pavone e con il logo RAI generico utilizzato anni fa dalla TV di stato.

https://lh6.googleusercontent.com/-viqTAhYb2W8/VDbn9L7HrjI/AAAAAAAGf58/GDoNTBteS-Y/s1600/159%2520G.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-im0H6TIAYLM/VDbn-lpZt2I/AAAAAAAGf6M/korj7kVCzzU/s1600/159%2520I.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-qP08MotqkO0/VDbn_bwr2FI/AAAAAAAGf6U/UAV--3MmtUg/s1600/159%2520L.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 19.55 - RETE A MUX 2: ELIMINATO WE SHARE PROVVISORIO.

UHF 27-33-42-54 RETE A Mux 2
E' stato eliminato il canale cartello WE SHARE Provvisorio che si sintonizzava senza numerazione LCN. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV di RETE A Mux 2.


https://lh6.googleusercontent.com/-e1Pw8M3Ogzo/VDbK-g3lWGI/AAAAAAAGf0Y/btMniUSsS_Y/s1600/00%2520B%2520%252816%2529.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 19.15 - TIMB MUX 2: ILIKE.TV PRENDE DEFINITIVAMENTE IL POSTO DI WE SHARE SULLA LCN 163.

UHF 55- 60 TIMB Mux 2
Il canale iLIKE.TV si sposta definitivamente nella posizione LCN 163 sostituendo WE SHARE. Infatti la LCN 163 è stata rinominata da WE SHARE a iLIKE.TV, mentre l'identificativo della LCN 230 è stato modificato da iLIKE.TV a 230, ma continua a trasmette la programmazione di iLIKE.TV che in sovraimpressione non alterna più il proprio logo di stazione a quello di WE SHARE. Al momento della nostra rilevazione abbiamo notato che il ticker dei casting che scorre in basso risultava bloccato. Abbiamo aggiornato la griglia dei canali e lo z@pping TV del TIMB Mux 2.
https://lh4.googleusercontent.com/-ckXNuSBVAHU/VDa_Vd-4tHI/AAAAAAAGfyo/98h7NkEV3Ow/s1600/00%2520B%2520%252817%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-7t4-ezVnyZU/VDa_RgCrSgI/AAAAAAAGfyQ/Ylpb6Xb_6Fs/s1600/163%2520A%2520%25283%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-9opbR6k3UEQ/VDa_SphbjLI/AAAAAAAGfyY/0XIRs5POheA/s1600/230%2520B%2520%25285%2529.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-GhqpIm6v9iU/VDa_UNh5BNI/AAAAAAAGfyg/QjiQ59lxHVQ/s1600/230%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-XcuqlN07ElM/VDa_QdEwI2I/AAAAAAAGfyI/Kusna3QjJf0/s1600/163%2520B%2520%25283%2529.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 13.05 - MUX RETECAPRI: SCHERMO NERO PER ROMIT TV, CAMBIO DI MUX IN VISTA?

https://lh5.googleusercontent.com/-65gkWl9OQTM/UocxcmTvBmI/AAAAAAAEG5o/umJJpydLSk0/s1600/RETECAPRI%2520N%252060.jpg
UHF 32-57 Mux RETECAPRI
https://lh4.googleusercontent.com/-gg-GEKdKNVE/UzwPxaF-WkI/AAAAAAAFV9w/TwdtA3eU6YE/s1600/ROMIT%252052.jpg
Probabili novità in vista per ROMIT TV (LCN 246), da qualche giorno il canale è a schermo nero e sulla pagina Facebook dell'emittente sono presenti i seguenti messaggi:



https://lh6.googleusercontent.com/-TOwHEbuUTko/VDZqnt2JvhI/AAAAAAAGfwo/FPe1WWsM7Lc/s1600/FACEBOOK%2520ROMIT%2520TV.jpg

Pertanto si evince che il prossimo 15 ottobre ROMIT TV dovrebbe tornare in onda veicolato da un altro gestore.
https://lh3.googleusercontent.com/-NTPoAfu-LYE/VDZoRX-vV9I/AAAAAAAGfvs/uRgSnQOlmt0/s1600/246%2520A%2520%252812%2529.jpg

Inoltre CAPRI FASHION (trasmessa senza numerazione automatica) è sempre a schermo nero.
https://lh5.googleusercontent.com/-6z9mOOAvwuo/Urxn3nUSeMI/AAAAAAAEk0c/nYwSEhYLv30/s1600/CAPRI%2520FASHION.png
https://lh6.googleusercontent.com/--KBPiz0n7ak/VDZoQiS58tI/AAAAAAAGfvk/vjCNHsTAt0c/s1600/NO%252001%2520A%2520%25282%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-kWHaNiQe0Ps/U2fr__cif5I/AAAAAAAFjeY/jVHpWCL4qNo/s1600/Lazio%2520320.gif

Ore 12.25 - MUX ROMA UNO: SU ROMAUNO 4 VA VIA CONTROCORRENTE TV E ARRIVA JULIE ITALIA.

UHF 31 Mux ROMA UNO
https://lh5.googleusercontent.com/-pEpePzWurNA/VDZXVZJNbLI/AAAAAAAGfjc/OG0bAxVcu0A/s1600/JULIE%2520ITALIA%252052.jpg
Novità nel mux ROMA UNO, su ROMAUNO 4 (LCN 648) non è più in onda la programmazione di CONTROCORRENTE TV ma ora trasmette quella dell'emittente napoletana Julie Italia. Al momento della nostra rilevazione abbiamo catturato anche delle immagini di un servizio del notiziario Julienews registrate da Rai 3 HD. Abbiamo aggiornato la griglia canali e lo z@pping TV del mux ROMA UNO.


https://lh3.googleusercontent.com/-BNt2-CX77ho/U_TgdOQygNI/AAAAAAAGHRY/P-Mhp4VaJ_8/s1600/00%2520B%25201%2520%25284%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-h8BO_Aa4II4/VDZZrjFZBDI/AAAAAAAGfpA/ytAxImiF6mo/s1600/00%2520B%25202%2520%25284%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-GEpPxye-gtQ/VDZZptK7rdI/AAAAAAAGfow/FZXeSAezPwY/s1600/648%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-xSed-fF0mfw/VDZZqh8HThI/AAAAAAAGfo4/qcnIH6daQlA/s1600/648%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/-DMysZaBCCDE/VDZZoU9puZI/AAAAAAAGfoo/ldpd2RZsneY/s1600/648%2520c%2520%25282%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-BAc89i8x5Ng/VDZZl_mMiYI/AAAAAAAGfoQ/EhKABvsmb3M/s1600/648%2520g.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-rDT9t4x93yw/VDZZ1Rmth1I/AAAAAAAGfpI/_Yl4aWtNFiA/s1600/ROMAUNO%25204%2520-%252009%2520ottobre%2520-%252011.46.45.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-zL1jWZj-9E4/VDZaNtgzjqI/AAAAAAAGfpQ/efppZMMvyF8/s1600/ROMAUNO%25204%2520-%252009%2520ottobre%2520-%252011.47.44.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-eZLl3tWfLyQ/VDZaXMC5a0I/AAAAAAAGfpo/uvzICzm81Jw/s1600/ROMAUNO%25204%2520-%252009%2520ottobre%2520-%252011.48.49.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-mcShnJFLU44/VDZaWMfOk8I/AAAAAAAGfrU/85LzVJrzSuI/s1600/ROMAUNO%25204%2520-%252009%2520ottobre%2520-%252011.48.22.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-_gtK0lOLsIw/U2ikVik7yDI/AAAAAAAFjzc/L0S9OhfcerY/s1600/Emilia%2520320.gif

Ore 10.55 - MUX TRC (A) - (B): CAMBIO DI LOGO DEI CANALI TRC, AGGIORNATA LA GRIGLIA DEI CANALI.

UHF 34-46 Mux TRC (A)
UHF 34 Mux TRC (B)
https://lh6.googleusercontent.com/-2_pp7td4fYo/VCfgqNwG_ZI/AAAAAAAGbqA/ln6MJ9HPWk0/s1600/TRC%252052.jpg
Il mux modenese TRC si rinnova e lo fa partendo dagli identificativi. Infatti nei canali veicolati, il nome Telemodena è stato abbandonato mettendo in evidenza la sola scritta TRC. Questo provider ha due differenti composizioni: la prima che identifichiamo come (A) è trasmesso da 5 ripetitori (in parte dell' Emilia ma non a Bologna) con la segente configurazione:


     15 - TRC
  96 - VMT
185 - TRC2 Sport
215 - VMT2
297 - TRC3 Cultura
618 - TRC BO







La versione (B) che vi mostriamo qui sotto è invece trasmessa a Bologna e in parte della Romagna:

     15 - TRC BO
  96 - VMT
185 - TRC2 Sport
215 - VMT2
297 - TRC3 Cultura
618 - TRC







https://lh5.googleusercontent.com/-oCD7ihgC4Yg/VDULaXKWg_I/AAAAAAAGfWE/HFz7tXSfpT8/s1600/TRC%2520SPORT%252052.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-K_uewCLK5ho/VDUMblZxEBI/AAAAAAAGfX0/9iaUmdDmKjs/s1600/TRC%2520CULTURA%252052.jpg
Come potete vedere dalla nostra griglia dei canali e dallo z@pping TV, TRC, TRC2 Sport (LCN 185) e TRC3 Cultura (LCN 297) hanno adottato nuovi loghi di stazione e grafiche, mentre VMT2 (LCN 215) trasmette sempre senza logo. TRC BO invece (LCN 15 o 618 a seconda della versione) trasmette nel formato video panoramico 16:9 anche se la programmazione è in 4:3, pertanto le immagini appaiono allargate.

https://lh4.googleusercontent.com/-pl-7zFY6akA/VDUVhXLFmuI/AAAAAAAGfeM/c9SpNZq0sKI/s1600/15%2520A.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/--MIs4af1QHg/VDUViHQGypI/AAAAAAAGfeU/7d6jZMLdoEM/s1600/618%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-5PidmueYK6Q/VDUVgYggvyI/AAAAAAAGfeE/E5xWbl59Px0/s1600/618%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-kYDPs-F9R2A/VDUAjoQWP_I/AAAAAAAGfPw/r2CDIY64LBU/s1600/00%2520B%25203.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-XIubS1KPHs0/VDUAlfXfeTI/AAAAAAAGfQA/21QFfMDhfiE/s1600/00%2520D.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-AKD9rHOQn94/VDUVpC-2-FI/AAAAAAAGffM/G54YzI9uHEY/s1600/15%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-ap0xUIL7li0/VDUVoQzaD2I/AAAAAAAGffE/ClvSHZOFFUM/s1600/15%2520B%2520%25282%2529.jpg

https://lh3.googleusercontent.com/-ZpQeZ6EyH4M/VDUVraC81yI/AAAAAAAGffc/wnM_T7uwTRE/s1600/618%2520A%2520%25282%2529.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-9idh0-bEInQ/VDUVqGYFUAI/AAAAAAAGffU/PjA6D6RI-q4/s1600/618%2520B%2520%25282%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-vdYPBgIPSxs/VDUVlZEtfmI/AAAAAAAGfes/BFIZnxjcC48/s1600/185%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-lkEz_CWSyVc/VDUVdVuMOyI/AAAAAAAGfds/wJDRD-dCrn0/s1600/185%2520B.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-9qNBF_gR1hM/VDUVlz-z8TI/AAAAAAAGfe0/gRAu8sNLB6k/s1600/297%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-4-GnoOMWfGA/VDUVfcMQbRI/AAAAAAAGfd8/a5_dGrMI3B8/s1600/297%2520B.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-YlEzc0CG3D0/VDUVjGryhrI/AAAAAAAGfec/nYmQqx_wLZU/s1600/96%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-zS9oCggkX-c/VDUVcVm2KKI/AAAAAAAGfdk/7J56fyAY6Bc/s1600/96%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-EaBKVE-lerA/VDUVkBn24zI/AAAAAAAGfek/eJVp7N3Z0CQ/s1600/215%2520A.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-fI8iGpE2j44/VDUVep-35sI/AAAAAAAGfd0/JMIhRXuhSpg/s1600/215%2520B.jpg

Nella sezione EMILIA ROMAGNA IN DIGITALE consulta le composizioni complete dei mux TRC (A) e TRC (B).

Mux TRC ‎(A)‎ - Z@pping TV


Mux TRC ‎(B)‎ - Z@pping TV


NEWS 2014
 
Ore 10.15 - FREQUENZE TV, CARDANI: RAI E MEDIASET A REGIME SU CANONI IN 4 ANNI, GLI ALTRI IN 8.

L’AgCom suggerisce al Mise che l’applicazione progressiva dei contributi sia dimezzata per il duopolio.
Per determinare i contributi annuali dovuti dagli operatori di rete per l’utilizzo delle frequenze a partire dal 2014 (a regime circa 2,6 milioni per ogni multiplex, ndr), l’AgCom ha “considerato il valore di base dell’asta della procedura competitiva di giugno”. Asta con la quale Urbano Cairo, patron de La7, si è aggiudicato un multiplex per 31,6 milioni. Lo ha premesso il presidente AgCom Angelo Maria Cardani ascoltato in Vigilanza Rai in merito alla delibera del 30 settembre scorso. “Tale valore – ha aggiunto - costituisce un parametro di riferimento obiettivo e trasparente, consente di non creare disparità di trattamento tra gli operatori di rete esistenti e i nuovi entranti. È dunque un valore base che l’Autorità prima e il ministero dello Sviluppo poi hanno ritenuto congruo per la cessione in uso ventennale delle frequenze. La circostanza che almeno un soggetto abbia accettato di pagare tale cifra conferma che il valore proposto è stato ritenuto ragionevole dal mercato”.
SCONTO DEL 70% ALLE TV LOCALI - Ma per stabilire il canone che gli operatori di rete pagheranno per le frequenze tv a partire dal 2014. l’AgCom ha “tenuto in considerazione ulteriori principi di promozione del pluralismo, proporzionalità e non discriminazione. Nel merito – ha quindi spiegato Cardani - l’Autorità ha previsto, innanzitutto, l’applicazione di un meccanismo di tipo anti-hoarding, che implica aumenti percentuali da applicare al contributo annuale di riferimento, in corrispondenza di ciascun multiplex posseduto da parte del medesimo soggetto a partire dal secondo. Si è ritenuto, infatti, che all’aumentare delle reti possedute un singolo operatore possa aumentare le sinergie, sfruttare le economie di scala e aumentarne la redditività. L’Autorità ha inoltre fissato un incentivo rispetto al contributo base annuo applicato agli operatori di rete che realizzano almeno il 60% della copertura con nuove tecnologie del tipo DVB-T2. Relativamente agli operatori locali si passa da un meccanismo ‘calmierato’ ad un meccanismo che dipende dalla titolarità del diritto d’uso delle frequenze e dal livello di copertura della popolazione di ogni singola rete. Per tener conto di questo cambiamento, l’Autorità ha identificato uno sconto pari almeno al 70% rispetto al contributo annuo di una rete nazionale. Il nuovo sistema di contribuzione sia applicato progressivamente a partire dalla data di introduzione”.
I CASI RAI E MEDIASET – “L’Autorità, su richiesta della Commissione europea, ha introdotto nel modello di determinazione dei contributi – ha dunque annunciato Cardani - alcuni elementi di differenziazione, validi solo per un periodo transitorio, tra Rai Way ed Elettronica Industriale e gli altri operatori di rete. Tali elementi di differenziazione si sostanziano in un periodo di applicazione progressiva dei contributi di durata dimezzata per Rai e Mediaset rispetto agli altri operatori e nell’eliminazione, per questi ultimi, del criterio di anti-hoarding, per tutto il periodo di durata del glidepath. il Ministero – ecco il suggerimento finale della delibera - potrebbe dare corso all’applicazione progressiva del contributo mediante un meccanismo graduale (glidepath) di durata temporale fino a otto anni, ridotto alla metà per gli operatori di rete verticalmente integrati che detenevano il maggior numero di multiplex alla data del completamento del passaggio dalla tecnica di trasmissione analogica a quella digitale, a partire dal 2014 e con entrata a regime al termine del periodo”.
LA MOSSA DEL GOVERNO - Con il nuovo modello nei prossimi 18 anni lo Stato incasserebbe in totale dai canoni per le frequenze tv – stando alle simulazioni circolate in queste settimane - 900 milioni di euro (50 milioni l’anno). E il costo dell’affitto di ogni multiplex sarebbe 2,6 milioni l’anno. Rai Way infatti, pagherebbe nel 2014 circa 13 milioni per 5 Mux a regime. E lo stesso farebbe Elettronica Industriale. Ma presto sull’argomento dirà la sua il governo Renzi. Il sottosegretario Antonello Giacomelli è atteso in Vigilanza mercoledì 15 ottobre e la delibera sarà bloccata probabilmente con un apposito decreto legge. “Il governo prenderà questa delibera e ci metterà del suo”, ha sostenuto Cardani. “Noi abbiamo fatto la nostra parte per il resto deciderà il governo. Resta il fatto – ha chiosato - che lo spreco di una risorsa strategica come le frequenze non ha più senso”. Canoni più alti dietro l’angolo per il duopolio…
Tratto da: www.ilvelino.it/it/article/2014/10/08/frequenze-tv-cardani-rai-e-mediaset-a-regime-su-canoni-in-4-anni-gli-altri-in-8


7 OTTOBRE 2014
Martedì

MUX NAZIONALI

Ore 22.15 - TIMB MUX 2: ATTIVATI 37 RIPETITORI DELLA NUOVA FREQUENZA UHF 55.

UHF 55- 60 TIMB Mux 2
Mancano poco meno di 500 impianti da attivare sulla nuova frequenza UHF 55 del TIMB Mux 2 e PERSIDERA sembra aver messo il piede sull'acceleratore visto che nei giorni scorsi ci sono state ben 37 attivazioni da ripetitori siti in LOMBARDIA, EMILIA-ROMAGNA, TOSCANA, UMBRIA, MARCHE, LAZIO, ABRUZZO e CALABRIA. Li elenchiamo nel dettaglio nelle griglie in basso.

LOMBARDIA
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
VIA CALVI BergamoBGOrizzontale
ALBEREArtogneBSOrizzontale
SANTA PERPETUATiranoSOOrizzontale

EMILIA-ROMAGNA
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
CA’ ZINI – VIA RUVINELLOFiorano ModeneseMOOrizzontale

TOSCANA
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
SAN ZIO Arezzo AROrizzontale
MONTE MORELLOSesto FiorentinoFIOrizzontale
MONTE METO - VENTI DI CORSANICOMassarosaLUOrizzontale
CAMPOCATINO Vagli SottoLUOrizzontale
MALANDRONE ALTOCastellina MarittimaPIOrizzontale
BARBISCHIOGaiole In Chianti SIOrizzontale

UMBRIA
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
MONTE BASTIOLA UmbertidePGOrizzontale

MARCHE
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
MONTE CONERO – HOTEL MONTE CONEROAnconaANOrizzontale
MONTE DELLA CROCE – HOTEL ALLE TERRAZZEArceviaANOrizzontale
MONTE DELLA CROCE Genga ANOrizzontale
CONTRADA SAN GIOVANNIRosora ANOrizzontale
VIA SAN BARTOLO – CASA MARCELLINISerra San Quirico ANVerticale
MONTE ASCENSIONEAscoli PicenoAPOrizzontale
PIAN DEL SASSOFiuminataMCOrizzontale
PIE COLLINAPieve TorinaMCOrizzontale
PIAZZA SAN VITTORINOPioracoMCOrizzontale
VIALE SENSIVissoMCOrizzontale
BORGO PACE - BETANIA
Mercatello Sul MetauroPUOrizzontale
CA' LILLINA
Mercatello Sul MetauroPUOrizzontale
BARBANTIPergolaPUOrizzontale
BMONTE NERONE - CA' CECCHINO
PiobbicoPUOrizzontale
COLLE CAPPUCCINISant’Angelo In VadoPUOrizzontale
MONTE DELLA CESANAUrbinoPUOrizzontale
PAGANICO - PIAN DI MELETO
UrbinoPUOrizzontale
VIA SAN DONATOUrbinoPUVerticale

LAZIO
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
MONTE LA CROCEAccumoliRIVerticale

ABRUZZO
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
MONTI DELLA SELVA Ortona dei Marsi
AQ Orizzontale
COLLE DELLE TRE CROCI - CIMITEROSchiavi D’AbruzzoCHVerticale
SAN SILVESTROPescaraPEVerticale
COLLE MORINOPinetoTEVerticale
SETTECERRI Valle CastellanaTEVerticale

CALABRIA
Postazione
Comune
Provincia
Polarizzazione
COMMAROSORoseto Capo SpulicoCSOrizzontale
MONTE SAN MICHELESan Nicola dell’AltoKROrizzontale

https://lh6.googleusercontent.com/-hPoRVyVlmVo/VCkPjrm2avI/AAAAAAAGb3A/hm9WEIpYIQA/s1600/00%2520B%2520%252816%2529.jpg

MUX NAZIONALI

Ore 19.15 - CANALE ITALIA MUX 1: PARZIALE MODIFICA AL LOGO DI ITALIA TV (IN ONDA ANCHE SU STUDIO ITALIA 2).

https://lh6.googleusercontent.com/-8i5dTP57ZOA/UpXMPJ-IWkI/AAAAAAAEVBU/aMWQTqvIAfM/s1600/CANALE%2520ITALIA%25201%252060.jpg
CANALE ITALIA Mux 1
https://lh3.googleusercontent.com/-g5ZO_V-WyJQ/VDOyFy64EXI/AAAAAAAGewM/kDZH3THI-_A/s1600/ITALIA%2520TV%252052.jpg
ITALIA TV (LCN 179), sintonizzabile su CANALE ITALIA Mux 1, ha apportato una parziale modifica al proprio logo di stazione. Oltre la scritta CANALE 179 in basso, sulla parte destra del proprio logo è ora presente il numero 1.



https://lh5.googleusercontent.com/-e09ZykNs78w/VDPQrSbsemI/AAAAAAAGfA4/qhyptd5aNgg/s1600/00%2520B%2520%25286%2529.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-4NP_9f4X2nA/VDPQvOK4MbI/AAAAAAAGfBQ/GJG90Msi9_4/s1600/179%2520C%2520%25282%2529.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-vhz6XMJ7tDU/VDPQo8UKxbI/AAAAAAAGfAo/nfVZUsV26d0/s1600/179%2520B%2520%25285%2529.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-O0ZwUJldW7M/VDPQtlJqxhI/AAAAAAAGfBI/bxdmjW7o0Fg/s1600/179%2520A%2520%25285%2529.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-boSwz8gZf8A/VDPQqHKKbJI/AAAAAAAGfAw/xFeOFA4z3Xk/s1600/179%2520D%2520%25282%2529.jpg

UHF 46 Mux GOLD TV
https://lh3.googleusercontent.com/-g5ZO_V-WyJQ/VDOyFy64EXI/AAAAAAAGewM/kDZH3THI-_A/s1600/ITALIA%2520TV%252052.jpg
ITALIA TV è in onda anche su STUDIO ITALIA 2 presente Lazio nel mux GOLD TV con la LCN 194.




https://lh5.googleusercontent.com/-ONi8lx5-hBQ/VDPQslyDeeI/AAAAAAAGfBA/8z5e-K8K6eE/s1600/00%2520B%2520%25287%2529.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-WsenoNU0MTU/VDPQjhj4HMI/AAAAAAAGfAI/R5otuR979Dc/s1600/194%2520C.jpg
https://lh3.googleusercontent.com/-xQWcmxkZbho/VDPQnNunzBI/AAAAAAAGfAg/LHLsaRWfYOM/s1600/194%2520D.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-aPomEX8FVaQ/VDPQk9fR-_I/AAAAAAAGfAQ/uVDRAI0U86g/s1600/194%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-ZcEShgC_ALo/VDPQl0sObkI/AAAAAAAGfAY/oyGKxf14bfw/s1600/194%2520B.jpg


7 OTTOBRE 2014
Martedì

MUX NAZIONALI

Ore 12.40 - CANALE ITALIA MUX 2 (A) - VENETO: ARRIVA CANALE NAZIONALE, INSERITE ALCUNE COPIE DI CANALI.

https://lh4.googleusercontent.com/-eT3onz94304/UpXPGVuh04I/AAAAAAAEONE/p7Joux7LYaY/s1600/CANALE%2520ITALIA%25201%252060.jpg
UHF 59 CANALE ITALIA Mux 2 (A) - VENETO
https://lh4.googleusercontent.com/-c5TzAtyGs6Q/VBqIGxhmhhI/AAAAAAAGey0/DGYnRjrTuEU/s1600/CANALE%2520NAZIONALE%252052.jpg
Nella versione veneta del mux 2 di CANALE ITALIA, che nelle pagine de L'ITALIA IN DIGITALE è catalogata come versione (A), è stata aggiunta Canale Nazionale 237 sulla relativa LCN 237. Inoltre sono stati aggiunti alcuni duplicati di canali già veicolati da questo mux, ovvero Canale Italia oltre a posizionarsi sulla LCN 96 è ora anche sulla 143, mentre Canale Italia 6, già presente sulla LCN 199, è ora anche sulla LCN 152. Canale Italia 3, oltre alla LCN 296, è anche on air al numero 154, infine DTV (LCN 98) è anche sintonizzabile alla posizione 155. Visualizza tutti i 17 canali TV veicolati da CANALE ITALIA Mux 2 (A) - VENETO attraverso la nostra griglia dei canali e il relativo z@pping TV.

https://lh3.googleusercontent.com/-bWvKzNz0Q0Q/VDO44QfSxoI/AAAAAAAGe4A/cpokfRPMMAc/s1600/237%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-nA8NSUcIY8o/VDO45MyRViI/AAAAAAAGe4I/Tb_PM0nPQHM/s1600/237%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-jzhqD4aYhV0/VDO45sCwCtI/AAAAAAAGe4Q/3ikwa1nzk4o/s1600/237%2520C.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-PFW2pFDz2pI/VDO46R4lFKI/AAAAAAAGe4Y/l2koU6ZL9v8/s1600/237%2520D.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-iS1aWufyTYs/VDO_dhuEKfI/AAAAAAAGe5E/5ejo0sO3EWg/s1600/96%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-Y1fZ34uQD0c/VDO_ekd4cyI/AAAAAAAGe5M/16fK_ladI-Q/s1600/96%2520B.jpg

https://lh6.googleusercontent.com/-sO8jbzni2k8/VDO4ye-ZbjI/AAAAAAAGe3A/F3sv9mJ-shg/s1600/143%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-9sC5hNo3osw/VDO4zeeQnhI/AAAAAAAGe3I/gJkX_jWnfro/s1600/143%2520B.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-nIruh66Pxjo/VDO40KQdFfI/AAAAAAAGe3Q/SKTtWziPRpU/s1600/152%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-6Hful1vbWBE/VDO40hdUbKI/AAAAAAAGe3Y/RgQP9SrsqIE/s1600/152%2520B.jpg

https://lh5.googleusercontent.com/--rcXYut7D6o/VDO_heHYLCI/AAAAAAAGe5U/KSauFc2lQKM/s1600/199%2520A.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-W2Ppa70q_FQ/VDO_iPKsDRI/AAAAAAAGe5c/SmpPNVIKgmE/s1600/199%2520B.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-1rTEZuWgMog/VDO41oMI5jI/AAAAAAAGe3g/zR6P401jFJg/s1600/154%2520A.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-KkT-c5Z-uPk/VDO_kRy_JjI/AAAAAAAGe5k/wNyrk448WtM/s1600/296%2520A.jpg
https://lh5.googleusercontent.com/-KxzM7N1dCJo/VDO_lY4EExI/AAAAAAAGe5s/8_3DD7Jfh4E/s1600/296%2520B.jpg
https://lh4.googleusercontent.com/-YR9OKgM8EiQ/VDO_nqjasiI/AAAAAAAGe50/BqCWqP_pGWw/s1600/98%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-cdkzQZsga1I/VDO_oeo9L2I/AAAAAAAGe58/fz5bTwZr0cY/s1600/98%2520B.jpg

https://lh4.googleusercontent.com/-uz_WbNndIvI/VDO4217BwtI/AAAAAAAGe3w/mryTC-McBSA/s1600/155%2520A.jpg
https://lh6.googleusercontent.com/-j-V4UAy2t2Y/VDO43SahnKI/AAAAAAAGe34/_j16erQ8hsw/s1600/155%2520B.jpg

CANALE ITALIA Mux 2 ‎‎‎‎(A)‎‎‎‎ - Z@pping TV



6 OTTOBRE 2014
Lunedì

NEWS 2014
 
Ore 11.00 - LA RADIO ITALIANA COMPIE 90 ANNI, AUGURI !
 
Adnkronos.it - Il nipote di Guglielmo Marconi e Renzo  Arbore: ecco gli ospiti chiamati a festeggiare i 90 anni della Radio,  che si celebrano, oggi, a "Non è un paese per giovani", il programma  condotto da Giovanni Veronesi e Massimo Cervelli, in onda su Rai  Radio2 alle 12.00. In studio con i conduttori ci sarα infatti  Guglielmo Giovanelli Marconi, nipote del papα della Radio, mentre in  collegamento telefonico ci sarα Renzo Arbore, uno che la storia della  Radio l'ha scritta ideando e conducendo programmi mitici.
Apertura straordinaria oggi dalle 16 alle 22, per iniziativa del Centro di produzione tv Rai di Torino, del  Museo della radio e della televisione di via Verdi per festeggiare la  registrazione del primo annuncio radiofonico, avvenuto novant'anni fa, il 6 ottobre 1924.
Ad accogliere visitatori, appassionati e curiosi tutte le raritα  esposte nel museo, ma anche le registrazioni di voci, patrimonio delle Teche Rai, che hanno segnato la storia del Paese e del mezzo  radiofonico: Guglielmo Marconi e Orson Welles, Grazia Deledda e Luigi  Pirandello, Umberto Saba e Giuseppe Ungaretti, i discorsi di Mussolini e le trasmissioni di Radio Londra, il racconto dello sbarco in  Normandia e le telecronache di Nicol≥ Carosio.
Il pubblico avrà, inoltre, la possibilitα di 'cimentarsi' nella  lettura di un testo su un microfono 'antico', come quelli usati per le prime trasmissioni dell'Eiar, e di 'ascoltarsi' come se la sua voce  uscisse da un apparecchio degli anni Venti. L'apertura straordinaria  del Museo della Radio e della Televisione Φ resa possibile anche  grazie alla collaborazione del Gruppo Piemonte e Valle d'Aosta  dell'Associazione Italiana Radio d'Epoca.



NEWS DA MERCOLEDI' 01 A DOMENICA 05 GENNAIO 2014


©
L'ITALIA IN DIGITALE 2009 > 2014


www.litaliaindigitale.it


Copyright
ANDREA POMILIO - RICCARDO GAFFOGLIO