ARCHIVIO SOMMARIO
NEWS
ARCHIVIO NEWS
LINK UTILI
SPORTELLO DIGIT@LE
MUX NAZIONALITELESONDAGGI
GLOSSARIO
VISITE
CONTATTI


                                                
                    Da Lunedì 08 a Domenica 14 AGOSTO 2011



COLLABORA CON "L'ITALIA IN DIGITALE"
Sei appassionato di tv e radio e vuoi collaborare inviandoci le segnalazioni e le liste della tua zona?
Contattaci alla nostra mail
italiaindigitale@libero.it e inizia subito a condividere le tue informazioni su L'ITALIA IN DIGITALE.



    VAI ALL 'ARCHIVIO NEWS 2009 /2010 


    VAI ALL 'INDICE NEWS DEL 2011 



   Vai alle NEWS dal 01 AL 07 AGOSTO 2011




Clicca sulle immagini per vederle ingrandite



 14 AGOSTO 2011 - Domenica 

Ore 19.25 - SPORTELLO TV DIGIT@LE: E' ARRIVATA NUOVA POSTA DA TRICASE (LECCE).
Ci scrive un anonimo da Tricase, in provincia di Lecce.
Ecco in dettaglio la sua email, che potete leggerla, insieme alla nostra risposta, anche nella pagina dello SPORTELLO TV DIGIT@LE.
"Salve. Grazie della possibilità che date all'utenza. Volevo chiedere se il mux 3 (Rai Movie) in provincia di Lecce (Tricase) sia presente e in caso positivo la frequenza, grazie."

Ore 15.45 - MUX TELETUSCOLO: ELIMINATE SOLORADIO E RADIO ROMA.
Ch. 53  mux TELETUSCOLO:
Da alcuni giorni da questo mux sono state eliminate le due emittenti radiofoniche, Soloradio, con LCN 887, e Radio Roma, con LCN 888. Rimangono ancora sintonizzabili nel mux CANALE ZERO sul canale 23 e nel mux SUPERNOVA sul canale 69, sempre con le stesse numerazioni.

Ore 12.20 - NOVITA' DAL SALENTO: MUX CANALE 8, INIZIATE LE TRASMISSIONI DI UBI TV.
Il nostro collaboratore della Puglia, Carlo Amatori, ci segnala che da sabato 13 agosto sono iniziate le trasmissioni di Ubi Tv (questo il  logo sul televisore, ma la denominazione corretta è Ubi Tv Societas) l'emittente comunitaria inserita nel Mux di CANALE 8, in digitale per il Salento (Brindisi, Lecce e Taranto sul ch.63 da Trazzonara, contrada di Martina Franca). In onda alcuni film in bianco e nero molto datati. Nello stesso mux You TV è ancora a schermo nero. Ecco alcune immagini.



Ore 12.00 - AGGIORNATE LA LISTA LCN ROMA E GLI Z@PPING LCN DI ROMA E MILANO.
Dopo le ultime novità dell'estate abbiamo aggiornato la LISTA LCN ROMA, lo Z@PPING LCN ROMA e lo Z@PPING LCN MILANO.
Consultali per facilitarti nella sintonia e nella ricerca dei canali nelle liste memorizzate sui vostri decoder e tv o per semplice curiosità.


 13 AGOSTO 2011 - Sabato 

Ore 19.55 - MUX RETE ORO: 3 CHANNEL CON TRE LOGHI SU RETE ORO SEI.
Ch.62 mux RETE ORO:
Sul canale RETE ORO SEI,
con LCN 668, torna il logo di 3 LAZIO che è in onda sopra il logo di 3 CHANNEL. Nel video che vi alleghiamo potete vedere che è stato tolto quello di RETE ORE SEI e ci sono ben due loghi di 3 CHANNEL.


RETE ORO SEI - 3 CHANNEL


Ore 18.40 - TELE A: GUASTO SISTEMATO.
Ch.68 TELE A - Monte Majella (CH):
Da questa mattina è regolarmente in onda il segnale della tv napoletana TELE A, il segnale è fruibile senza alcun rumore video. Nei giorni scorsi avevamo riportato un guasto del canale 68 dal monte
Majella (CH)
.


Ore 18.30 - MAIELLA TV NEWS ANCORA SU ATV7.
La scorsa settimana vi avevamo mostrato delle immagini fatte col cellulare di un programma di ATV7 che in video riporta la scritta MAIELLA TV NEWS. Ecco altri scatti del medesimo programma realizzati
con migliore qualità.



Ore 18.20 - ANTENNA 10: EMISSIONE A NERO.
Da questa mattina risulta a nero l'emissione di Antenna 10, l'immagine è stata catturata intorno alle ore 15.00 di oggi. Antenna 10 è affiliata per l'Abruzzo al circuito 7 Gold.

Update ore 22.00: In serata tornano regolarmente in onda i programmi di Antenna 10.


Ore 17.50 - SPORTELLO TV DIGIT@LE: E' ARRIVATA NUOVA POSTA DA ARCISATE (VARESE).
Ci scrive Walter da Arcisate, in provincia di Varese.
Ecco in dettaglio la sua email, che potete leggerla anche nella pagina dello SPORTELLO TV DIGIT@LE.
"Buongiorno Andrea, chiedo un'info sul canale 180....supertennis.. abito ad Arcisate e ricevo dal monte Orsa e questo canale sono settimane che non si vede, anche facendo aggiornamenti. Si sa qualcosa in merito ?? Grazie."

Ore 16.15 - SPORTELLO TV DIGIT@LE: E' ARRIVATA NUOVA POSTA DA VENEZIA.
Ci scrive Gianluigi da Venezia.
Ecco in dettaglio la sua email, che potete leggerla anche nella pagina dello SPORTELLO TV DIGIT@LE.
"Buongiorno, abito a Venezia e da 10 giorni mi è sparita la7 e non mi riesce più di ritrovare la sintonizazione. Potete aiutarmi. Gianluigi."

Ore 10.25 - MUX TVR VOXSON: ATTIVATO DALLA POSTAZIONE DI MONTE CAVO.
Ch.63 mux TVR VOXSON:
Da alcuni giorni questo mux è stato spostato dalla postazione di Castel San Pietro (Roma) a quella di Monte Cavo Costarelle (Roma), quindi migliora la ricezione, ora lo riceviamo con segnale ottimo.

Ore 10.05 - RETE 55: ATTIVATA LA POSTAZIONE LOMBARDA DI VALCAVA.
Ch.66 Mux RETE 55 (Lombardia):
Segnaliamo che questo mux è stato disattivato da Brunate (CO) ed attivato dalla postazione di Valcava (fonte OTGTV).




Ore 00.45 - ANTENNISTI AL LAVORO.
Il nostro occhio di falco non va in vacanza, intento a fotografare questi antennisti che lavorano il venerdì pomeriggio. Volevamo solo trovare una scusa plausibile per scrivere 2 righe da accompagnare a
questa foto che abbiamo scattato nel primo pomeriggio di ieri su un tetto d'Abruzzo. Sorridete, siete su "l'Italia in digitale"!




 12 AGOSTO 2011 - Venerdì 

Ore 23.55 - SINERGIE TVQ - TV6.
In alcuni orari, l'emittente pescarese TVQ ritrasmette parte della programmazione di TV6 di Silvi Marina, le immagini si riferiscono ad un programma andato in onda ieri sera in contemporanea sulle due
emittenti. Anche se il programma è realizzato da TV6, sulle stesse frequenze è comunque inserito il logo di TVQ, qui abbiamo monitorato il canale 48 di TV6 da Colle Morino Pineto (TE). TVQ ha una copertura regionale, mentre TV6 si vede sulla fascia costiera e in provincia di Teramo.



Ore 23.50 - CAPRISTORE: FORTI PROPAGAZIONI DALLA CROAZIA.
Ch.53 CAPRISTORE - Monte Majella (CH):
Guardate queste immagini è quasi irriconoscibile il logo ma è quello di Capristore. Immaginavamo un segnale sottotono dalla MaJella, in realtà si tratta della fortissima propagazione del segnale digitale
della Croazia del mux HRT D8 B che investe parte della fascia abruzzese. Eppure anche con le antenne direzionate verso il ripetitore chietino, in diverse zone della provincia di Teramo e Pescara, il
risultato è quello che potete vedere. Come aveva scritto qualche giorno fa Nicolantonio di Chieti, questa frequenza, secondo il piano di assegnazione internazionale di Ginevra 2006, dopo lo switch off
abruzzese, non sarà assegnata all'Italia, ma appunto a chi la sta utilizzando ora, ovvero la Croazia.


Ore 23.40 - MUX TELECUPOLE PIEMONTE: INSERITA LCN DI RETE 55.
Ch.64 - Ch.66 Mux TELECUPOLE PIEMONTE:
Nei giorni scorsi era stata reinserita RETE 55 senza LCN. Adesso risulta di nuovo disponibile la numerazione automatica sull'LCN 96.

Ore 23.35 - TVDREAM APP: COME VEDERE LA TV IN STREAMING SU FACEBOOK.
Vi ricordate di TVdream Player, l’applicazione desktop per visualizzare Rai, Mediaset, radio e canali del digitale terrestre in streaming di cui vi abbiamo parlato qualche mese fa? Ebbene, sappiate
che i ragazzi di Tvdream hanno realizzato una versione Facebook della stessa applicazione funzionante direttamente dal social network più famoso del mondo, senza dover installare nulla sul PC. Per
“installare” Tvdream Player per Facebook sul vostro profilo e iniziare a vedere rai streaming, SKY TG24 e altri canali del digitale terrestre direttamente online, non dovete far altro che collegarvi alla pagina linkata a fine post e autorizzare l’applicazione di Tvdream cliccando sul pulsante Consenti. Ad operazione completata, il player si avvierà e lo spettacolo avrà inizio in maniera automatica.
Continua a leggere qui:
http://www.geekissimo.com/2011/08/12/tvdream-app-tv-streaming-facebook

Ore 19.45 - DI.TV ANCHE SU INTERNET E IPHONE.
DI.TV, l'emittente di Imola (Bo), visibile in Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto ci segnala:
"Da oggi siamo anche su internet, ipod e iphone con  DI.TV e DI.TV Radio  Bruno, presto anche con gli altri programmi DI.TV Musica e DI.TV Turismo. Attualmente la qualità è bassa per problemi di banda ma a settembre la miglioreremo."
http://www.meway.it/clienti/ditv

Ore 19.35 - TELE A: AGGIORNAMENTI SUL SEGNALE.
Ch.68 TELE A - Monte Majella (CH):
Questa mattina era stato risolto il problema del segnale di Tele A di Napoli, che avevamo riportato nelle news lo scorso 9 agosto. In video erano presenti righe orizzontali. Come detto il segnale stamane era a posto, poi dal primo pomeriggio e mentre scriviamo, il canale 68, dalla postazione della Majella, è spento.

Ore 19.25 - ACQUA CAMBIA NUMERAZIONE LCN.
Piemonte: Ch.43 mux ITALIA 8 PIEMONTE - Lombardia: Ch.43 mux ITALIA 8 LOMBARDIA - Emilia-Romagna: Ch.22 mux TELEREGIONE - Lazio: Ch.29 SUPER 3 mux 1:
Il canale Acqua, da alcuni giorni, ha cambiato numerazione LCN, dalla 181 scende alla posizione 65. Le trasmissioni non sono iniziate ancora, c'è sempre in onda il promo.



Ore 12.40 - MUX TELE A+: ELIMINATO ARTE OGGI TV ED EMISSIONE BLOCCATA PER A PESCA.

Ch.21 mux TELE A+:
E' stato eliminato il canale ARTE OGGI TV, era a schermo nero e senza numerazione LCN. Programmazione bloccata per il canale A Pesca, con LCN 604, c'è in onda un fermo immagine, che potete vedere nelle immagini che vi alleghiamo. Continua la non visione di TV7 TopKar, con LCN 642, che è sempre a schermo nero.



Ore 12.05 - MODIFICATO IL LOGO DI TELEROMADUE.
Ch.10 mux TELEROMADUE:
E' stato leggermente modificato il logo del canale TeleRomaDue, con LCN 89. Qui sotto potete vedere la differenza tra il vecchio e il nuovo.






 11 AGOSTO 2011 - Giovedì 

Ore 23.45 - UMBRIA, TOSCANA E PROVINCE DI VITERBO E LA SPEZIA: LE DATE DEFINITIVE DEL PASSAGGIO AL DIGITALE.
(AGI) - Perugia - Dal 3 novembre al 2 dicembre: e' questo il periodo fissato dal Ministero dello sviluppo economico per il passaggio al digitale terrestre del sistema televisivo dell'Umbria. Lo ha stabilito un decreto del ministro Romani pubblicato sulla gazzetta ufficiale di mercoledì 10 agosto. Insieme all'Umbria in quel periodo avverra' il passaggio anche per la Toscana e le province di La Spezia e Viterbo, mentre le Marche seguiranno dal 5 al 21 dicembre. Continua a leggere qui:
http://www.agi.it/perugia/notizie/201108111411-cro-rpg1008-digitale_in_umbria_transizione_da_3_novembre_a_2_dicembre

Ore 20.45 - CORECOM BASILICATA: PER LE LOCALI IL DTT E' UN'OPPORTUNITA'.
“Tutelare i diritti degli utenti, sostenere l’emittenza locale, professionalità e posti di lavoro, nonché la centralità dell’informazione: la Basilicata deve essere in grado di cogliere tutte le opportunità
del passaggio dal sistema analogico a quello digitale”. E’ quanto afferma Massimo Carcuro, componente del Co.re.com Basilicata.
Continua a leggere qui: http://www.basilicatanet.it/basilicatanet/site/Basilicatanet

Ore 20.15 - MUX RETECAPRI: ARRIVANO DUE NUOVI CANALI, CAPRI GOURMET E CAPRI CASINO'.
Ch.57 (Aree all digital) - Ch.62 (Sardegna) mux RETECAPRI ALPHA:
Sono arrivati in questo mux due nuovi canali, Capri Gourmet, con LCN 55, in onda ci sono delle barre colorate che si alternano a barre in bianco, nero e viola, e Capri Casinò, con LCN 149, che è a schermo nero.


Ore 19.00 - GIORGIO GORI: LA DIRETTA E’ L’ARMA DI RAI E MEDIASET PER COMBATTERE LA FRAMMENTAZIONE.
Quale sarà il futuro prossimo della tv generalista? Riuscirà a sopravvivere al passaggio completo dall’analogico al digitale, oppure l’emorragia di ascolti è ormai inarrestabile? Ne parla Giorgio Gori, uno che di tv se ne intende: ex direttore di Canale 5 e Italia 1, proposto da Santoro come direttore di una delle tre reti Rai, ma soprattutto a capo di Magnolia, la casa di produzione che, tra i tanti, ha firmato programmi di successo come L’Isola dei Famosi.
Continua a leggere qui:
http://www.davidemaggio.it/archives/43478/giorgio-gori-la-diretta-e-larma-di-rai-e-mediaset-per-combattere-la-frammentazione

Ore 08.15 - TRSP: IN ONDA ALTRI PROGRAMMI DI ITALIA 9.
Anche la scorsa notte Tele Radio San Pietro, meglio conosciuta come TRSP (in onda anche via satellite su Sky 838) ha trasmesso un film con il vecchio logo di Italia 9 network, lo stesso era accaduto nei giorni scorsi. Specifichiamo, per chi non lo sapesse, che si tratta di vecchie cassette che il circuito forniva alle tv affiliate, con tanto di logo già registrato su nastro. Questo marchietto che vedete era utilizzato da Italia 9 negli anni novanta.



Ore 08.05 - MICHELE SANTORO SU SKY? ARRIVANO LE SMENTITE.
Michele Santoro sarebbe vicino a passare a Cielo? «Cadiamo dalle nuvole», rispondono dal canale del digitale terrestre del gruppo News Corp di Rupert Murdoch, interpellati sulle indiscrezioni riportate oggi dal quotidiano Libero. Si tratta di voci infondate - spiegano - su un progetto che non ha alcun riscontro. Secondo Libero, «l'accordo con Murdoch è quasi fatto. Dopo Ferragosto ci sarà un altro vertice con i big di Sky per definire i dettagli, ma a settembre o al massimo ad ottobre lo rivedremo in onda».
Continua a leggere qui:
http://www.ilsole24ore.com/art/cultura/2011-08-10/michele-santoro-presto-cielo

Ore 08.00 - MEDIASET, ANCORA UN RECORD AL RIBASSO COLOGNO AI MINIMI DELLA QUOTAZIONE.
Mediaset senza pace in Borsa. Il male oscuro dei titoli delle tv di casa Berlusconi non ha ancora trovato una cura. Anzi. Il ribasso di ieri (meno 5 per cento a quota 2,46 euro) ha consentito al Biscione di ritoccare per l’ennesima volta il proprio minimo storico.
Continua a leggere qui:
http://m.repubblica.it/mobile/r/wrap/rubriche/il-caso-del-giorno/2011/08/10/news/mediaset_ancora_un_record_al_ribasso_cologno


 10 AGOSTO 2011 - Mercoledì 

Ore 17.15 - PESCARA: EMISSIONE BLOCCATA DI LATTEMIELE.
Nel pomeriggio di oggi sulla frequenza 89.500 mhz, da San Silvestro a Pescara, l'emissione dell'emittente radiofonica LATTEMIELE risultava bloccata. Guardate questo video per ascoltare cosa andava in onda.

LATTEMIELE - Trasmissioni bloccate a Pescara


Ore 13.20 - PROPAGAZIONI: LA RADIO DELLA CROAZIA.
Dopo le tv della Croazia che si ricevono sulla fascia adriatica del centro Italia con buona intensità, ecco spuntare anche le radio che ascoltiamo discretamente da alcuni giorni. Questi sono i 99.300 di HRT-HR 1 della Croazia, ascoltati nella zona di Roseto degli Abruzzi e Giulianova nei giorni scorsi, come detto con discreta qualità.



Ore 11.50 - LE FREQUENZE DELLE REGIONI ADRIATICHE E IL PIANO GE06.
Ci scrive Nicolantonio da Chieti che ci fa alcune considerazioni sulle frequenze che si affaciano sull'Adriatico e il piano di Ginevra del 2006.
"Mi rendo conto giorno per giorno del grande caos esistente nella TV digitale, in particolare in regioni come l'Abruzzo e le Marche dove non si è ancora passati al nuovo sistema. Emittenti private che utilizzano la numerazione lcn riservata alle tv nazionali (ad es. il 9 di Telemare che contrasta con Deejay TV, ma ci sono tanti altri esempi), multiplex che cambiano nome da un giorno all'altro (ad es. ViTex è tornata a chiamarsi Lunaset, mantenendo i 4 canali che ti ho comunicato), canali che spariscono all'improvviiso, altri che durano come una meteora. Ma la cosa più grave, è che le regioni che si affacciano sull'Adriatico non rispettano il Piano GE06, scaturito dalla Conferenza di Ginevra del 2006, che ripartiva le frequenze UHF tra l'Italia da una parte e Slovenia, Croazia, Montenegro ed Albania dall'altra. Il Piano stabiliva 25 canali per l'Italia e 24 per ognuna delle 4 nazioni dirimpettaie. Ora mi chiedo perchè Telemare sul 66, Timb sul 39, Mediaset sul 59 e 67 sparano potenti segnali dalla Majella utilizzando canali non assegnati all'Italia (parlo della fascia adriatica), creando problemi alle tv dell'altra sponda?
Ti allego una traduzione del Piano GE06."

http://igorfuna.com/dvb-t/slovenia/adriatic-agreement-dividing-uhf-channels
http://translate.google.it/translate












Ore 10.30 - MICHELE SANTORO AD UN PASSO DALLA FIRMA CON CIELO.
Grazie al Cielo, Michele Santoro tornerà presto in tv. Dopo mesi vissuti da precario, il Sommo Sacerdote della libera informazione si prepara nuovamente a presiedere il rito della messa in onda. Secondo quanto riporta il quotidiano Libero, infatti, il giornalista starebbe trattando con Sky per trasmettere direttamente da Cielo, il canale della piattaforma satellitare visibile anche sul digitale terrestre. L’accordo con l’emittente di Rupert Murdoch potrebbe essere siglato a breve, in vista della prossima stagione televisiva. Abbadonata la Rai (con una profumata buonuscita) ed archiviata La7, l’ex conduttore di Annozero starebbe quindi plasmando il suo futuro professionale in modo sempre più concreto.
Continua a leggere qui:
http://www.davidemaggio.it/archives/43456/oh-cielo-michele-santoro-vicino-alla-firma-per-il-canale-di-sky


 09 AGOSTO 2011 - Martedì 

Ore 18.25 - SPORTELLO TV DIGIT@LE: E' ARRIVATA NUOVA POSTA DA MILANO.
Ci scrive Carlo da Milano.
Ecco in dettaglio la sua email, che potete leggerla anche nella pagina dello SPORTELLO TV DIGIT@LE.
"Buongiorno, da qualche tempo a MIlano zona Loreto-viale monza, non ricevo piu' le emittenti provenienti dal canale VHF 7 MUX VIDEOBERGAMO e VHF 10 CANALE 11. Si vedevano molto bene entrambi e non capisco come mai non si vedono piu...voi sapete il perche'??  Inoltre come mai non si riceve il canale 8 MUX EUROPA 7 pur proveniente da Valcava e Monte Penice? Grazie."

Ore 17.55 - TELEMONTEROSA: FINE DELLA TRASMISSIONE?
Da qualche giorno tutti i valsesiani si saranno di sicuro accorti che Telemonterosa non trasmette più il quotidiano telegiornale e tutte le sue trasmissioni; inoltre pare che siano stati chiusi i battenti sia per gli studi televisivi sia per la redazione.
Continua a leggere qui:
http://www.novara.com/novara.com

Ore 17.50 - VCAST CHIUDE DEFINITIVAMENTE I BATTENTI.
Oggi chiude definitivamente VCast, uno dei più grandi e innovativi servizi del web italiano. Esso permetteva, infatti, ai suoi utenti di registrare tutti i principali canali del palinsesto televisivo italiano gratuitamente. Utilizzando questo servizio si potevano sostanzialmente creare dei podcast personalizzati per rivedere i propri programmi televisivi preferiti. Così, anche chi non aveva un videoregistratore o un DVD Recorder con sintonizzatore per il digitale terrestre integrato aveva la possibilità di gustarsi comodamente i programmi televisivi quando avrebbe avuto tempo.

Ore 11.55 - EUTELSAT TRASPORTERA' 15 MILA CANALI NEL 2020.
Nonostante la crescente diffusione della copertura del segnale del
digitale terrestre in Europa, la trasmissione dei segnali televisivi tramite satellite è destinata a crescere anche nel prossimo decennio. Lo afferma Eutelast, società europea con sede a Parigi e leader del settore, che prevede una rapida crescita del numero di canali disponibili sulle proprie costellazioni di satelliti fino a raggiungere quota 15 mila nel 2020. Le previsioni di Eutelsat si basano su uno studio di mercato della EuroConsult che prevede un aumento dell’offerta televisiva via satellite legata principalmente a due filoni. Da un lato ci si attende l’aumento dei canali che fanno capo ai grandi network e dall’altro è atteso lo sbarco sul digitale satellitare di nuove emittenti nate o rafforzatesi con la liberalizzazione delle frequenza terrestri. A questi due elementi si aggiunge la crescente attenzione per le trasmissioni in alta definizione (HD) la cui diffusione aumenta di pari passo rispetto alla vendita di apparecchi compatibili.Nonostante la crescente diffusione della copertura del segnale del digitale terrestre in Europa, la trasmissione dei segnali televisivi tramite satellite è destinata a crescere anche nel prossimo decennio. Lo afferma Eutelast, società europea con sede a Parigi e leader del settore, che prevede una rapida
crescita del numero di canali disponibili sulle proprie costellazioni di satelliti fino a raggiungere quota 15 mila nel 2020. Le previsioni di Eutelsat si basano su uno studio di mercato della EuroConsult che prevede un aumento dell’offerta televisiva via satellite legata principalmente a due filoni. Da un lato ci si attende l’aumento dei canali che fanno capo ai grandi network e dall’altro è atteso lo sbarco sul digitale satellitare di nuove emittenti nate o rafforzatesi con la liberalizzazione delle frequenza terrestri. A questi due elementi si aggiunge la crescente attenzione per le trasmissioni in alta definizione (HD) la cui diffusione aumenta di pari passo rispetto alla vendita di apparecchi compatibili.
Continua a leggere qui:
http://www.mondotechblog.com/2011/08/08/eutelsat-15000-canali-2020

Ore 11.40 - MUX TELEROMA 56: SCHERMO NERO PER IL CANALE CREATIVE LAB.
Ch.64 mux TELEROMA 56:
Da alcuni giorni il canale TELEROMA 56 CREATIVE LAB, con LCN 660, non sta trasmettendo nulla, è a schermo nero.



Ore 11.30 - ALDO GRASSO: LA CRESCITA DEI CANALI RAI E MEDIASET SU DTT PENALIZZA LE TV LOCALI.
Riapre il Parlamento, potrebbe riaprire anche la Rai e trasmettere qualcosa di più decente. In tanti anni di osservazione televisiva non mi era mai capitato di dover parlare del vuoto assoluto. Forse la cosa più corretta sarebbe stata quella di dare spazio, ogni giorno, alle centinaia di mail di protesta: per le repliche, per i fondi di magazzino, per le serate marketta a questa o quella località. La cosa curiosa è che quest' anno le ferie sono cominciate molto presto: non appena è finito il periodo di garanzia (serve a stabilire i contratti pubblicitari) i maggiori network hanno abbassato la serranda. Se la Rai va in folle, Mediaset si adegua, è un suo diritto. Continua a leggere qui:
http://archiviostorico.corriere.it/2011/agosto/07/vuoto_assoluto_dei_programmi_Rai

Ore 11.25 - LA TV OSCURATA DAI TELEFONINI.
Cellulari che oscurano le tivù: sono gli smartphone Lte (Long term evolution, la quarta generazione di telefonia mobile), che "turbano" le frequenze da assegnare nel beauty contest televisivo. Potrebbe essere una coesistenza complicata quella che nei prossimi mesi farà litigare i futuri telefonini 4G con alcuni canali del digitale terrestre, a forte rischio interferenza: una questione di frequenze troppo vicine, anzi vicinissime, di disturbi dell'etere causati dalle antenne di telefonia mobile che litigano con quelle del digitale terrestre.
Continua a leggere qui:
http://www.ilsole24ore.com/art/economia/2011-08-09/televisione-oscurata-telefonini

Ore 11.15 - NOTARESCO (TE), ANCORA PROPAGAZIONI ANALOGICHE.
La scorsa settimana, più precisamente il 5 agosto, avevamo pubblicato le immagini di una serie di emittenti analogiche che avevamo ricevuto a Notaresco nel teramano, provenienti dall'Albania e dal Montenegro (consultate la sezione Abruzzo in digitale per leggere la news). Proprio dalla Repubblica del Montenegro avevamo ricevuto RTCG 2 sul canale uhf 31, nei giorni scorsi abbiamo ricevuto sul canale VHF 12, seppure con scarso segnale, l'emissione del canale RTGC 1, Radio
Televizija Crne Gore.




Ore 10.50 - PESCARA: SPENTI TELE 9 E TELESTUDIO.
Dalla giornata di ieri sono spenti i segnali delle emittenti TELE 9, di Silvi Marina (Teramo) sul canale 24, e TELESTUDIO, di Roma sul canale 22, entrambi dalla postazione dei colli di San Silvestro a Pescara.
Update ore 23.45: In serata sono tornate attive le due emittenti, TELE 9 si riceve con pessimo segnale.

Ore 10.40 - TELE A: RIGHE ORIZZONTALI IN VIDEO.
Stiamo monitorando il canale 68 dal monte Maiella (CH), da alcuni giorni, sull' emissione della napoletana Tele A, sono presenti alcune righe orizzontali che come potete vedere dalle immagini, a nostro parere non sono un'interferenza dovuta ad un'altra emittente, ma ad una specie di massa che genera questo continuo rumore sul video. L'audio risulta a posto.




Ore 10.25 - RETE 8: EMISSIONE A NERO.
Durante la notte RETE 8 di Chieti non ha trasmesso nessun programma, l'emissione è stata a nero per molte ore. Le due immagini fanno riferimento ai canali uhf 50 e 57, rispettivamente della postazione di San Silvestro di Pescara e del monte Maiella (CH).



Ore 10.15 - ROMA MONTE MARIO: OGGI POSSIBILI TEMPORANEE INTERRUZIONI DI SEGNALE.
Durante la mattinata saranno possibili temporanee interuzioni di segnale da Roma Monte Mario, sito RAI, causa lavori.
La cosa potrà riguardare quindi tutti i segnali lì ubicati, quindi tutti i Mux RAI, le Radio RAI in FM, i Mux Mediaset e i Mux TIMB. Pertanto, specie chi nella zona di Roma ha uno di quegli impianti "vecchia maniera", cioè che riceve la IV banda da Monte Mario e la V banda da Monte Cavo, durante la mattinata potrà notare temporanee interruzioni di segnale. Tutto ritornerà regolare in giornata.
Update ore 18.10: I lavori di manuntenzione sul traliccio di Monte Mario sono stati rinviati a domani, 10 agosto 2011. Si tratta di un intervento di sostituzione delle lampade di segnalazione aerea. Domani fra le 8.00 e le 12.00 circa si renderà necessario lo spegnimento degli impianti. L'operazione è necessaria per la sicurezza del personale che eseguirà il lavoro sul traliccio.


Ore 01.45 - ECCO IL SINTONIZZATORE DA AUTO PER IL DIGITALE TERRESTRE.
Con il passaggio al digitale terrestre Clarion vi permette di beneficiare di questa tecnologia anche in macchina grazie al sintonizzatore DTX501E adattato ai monitor per auto. Dotate di schermi con una buona risoluzione (800×480) e di una vasta gamma di opzioni audio/video, le stazioni multimediali NX501E e NZ501E garantiscono una buona qualità visiva. Cercate un’esperienza digitale ancora più completa? Clarion propone il DTX501E, un sintonizzatore TV digitale per accedere a tutti i canali del digitale terrestre durante i vostri spostamenti in auto.
Continua a leggere qui:
http://altadefinizione.hdblog.it/2011/08/08/collegatevi-al-digitale-terrestre-in-auto-con-il-sintonizzatore-tv-di-clarion
e qui: http://www.hi-techitaly.com/news/fotovideo/5243-clarion-dtx501e-porta-in-auto-la-tv-digitale-terrestre

Ore 00.50 - FERRARA: LA TV OSCURATA DALLE 9 DI SERA.
Tutte le sere tra le 21 e le 22 lo schermo si oscura. Il blackout a orologeria è l’ultimo dei misteri del digitale terrestre, e l’ennesimo disagio per migliaia di ferraresi. Da settimane infatti, proprio nelle ore serali, molti canali (in particolare quelli Mediaset, ma non solo) spariscono all’improvviso aumentando lo sconforto e la rabbia dei telespettatori, alle prese già dal novembre dello scorso anno con un autentico rebus. Il nuovo fenomeno — spiegano gli esperti del settore
— è tipico dell’estate, quando il caldo e l’afa ostacolano la diffusione del segnale digitale. A questo effetto di propagazione, si aggiungono anche interferenze tra i ripetitori; in particolare, per quanto riguarda proprio Mediaset, i problemi di Ferrara sono originati da un impianto di Brescia che ostacola il segnale proveniente dal ripetitore di Verona. La struttra è stata concepita, almeno in teoria, per garantire una ricezione ottimale nella nostra città ma, sin dal novembre 2010, ha evidenziato mille problemi. Al punto che nei prossimi giorni verrò attuata una nuova campagna di misurazioni tra città e provincia.
Continua a leggere qui:
http://www.ilrestodelcarlino.it/ferrara/cronaca/2011/08/08/558588-ultimo_mistero_digitale_oscurata_alle_sera.shtml


 08 AGOSTO 2011 - Lunedì 

Ore 15.00 - TELERADIOFAX N.15 DEL 06 AGOSTO 2011.
Pubblichiamo l'Edizione n.15/2011 del 06 agosto 2011 del periodico quindicinale TELERADIOFAX edito da AERANTI-CORALLO.
Lo potete anche scaricare qui: http://www.aeranti.it/images/stories/teleradiofax/2011/TRFAX2011-15.pdf


Ore 14.00 - RETE A MUX 2: ARRIVA UN NUOVO CANALE, RADIO CAPITAL TV.
Ch.33 RETE A mux 2:
E' arrivato un nuovo canale in questo mux, radiocapitaltivu, con
LCN 158. E' la versione televisiva dell'emittente radiofonica RADIO CAPITAL. C'è in onda per il momento solo un monoscopio, simile a quello vecchio Rai in bianco e nero.




Ore 13.05 - AGGIORNAMENTI DA CHIETI, VISIBILI ANCHE LE TV SLOVENE.
"Ciao Andrea, oggi ho seguito il tuo esempio rispolverando il mio sintonizzatore Pinnacle PCTV DVB-T che non utilizzavo da tempo. I risultati non sono gli stessi di un normale decoder, meno mux rilevabili. Comunque sono riuscito a captarne molti. Oltre ai soliti croati, friulani e marchigiani , ne ho sintonizzati 2 nuovi.
Il primo, sloveno, sul can 27 (il vecchio canale di Tv Capodistria) "TV SLOVENIJA A"  da San Vito di Vipacco-Monte Nanos (Slovenia), ID Rete=8897, con i seguenti canali: Kanal A, Koper, Pop TV, Slo1, Slo2, Slo3 e TV Primorka.
Il secondo, da Trieste-Conconello-Via Bellavista, sul can 47 TIMB 1, ID Rete=29, con i seguenti canali: CanalOne, HSE24, Mediaset Extra, QVC, QVC Replica, Real Time e La5. Cordiali saluti, Nicolantonio."


Ore 13.00 - SPORTELLO TV DIGIT@LE: E' ARRIVATA NUOVA POSTA DA MONFALCONE (GORIZIA).
Ci scrive Francesco da Monfalcone, in provincia di Gorizia.
Ecco in dettaglio la sua email, che potete leggerla anche nella pagina dello SPORTELLO TV DIGIT@LE.
"Da quando sono passato al DTT non ricevo più sportitalia (miei canali preferiti). Abito a Monfalcone (GO). Vi prego di mandarmi una risposta."

Ore 12.25 - AGCOM PUBBLICA IL PIANO DELLE FREQUENZE PER LA LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA, MARCHE E PROVINCIA DI VITERBO.
L'Agcom ha reso noto il piano di assegnazione delle frequenze per il servizio televisivo digitale terrestre delle regioni Liguria, Toscana, Umbria e Marche e della provincia di Viterbo, (aree tecniche n.8, 9 e 10).
Le frequenze che andranno alle tv locali sono 18 per la Liguria, 18 per la Toscana, 18 per l’Umbria, 17 per le Marche e 18 per la provincia di Viterbo. In Liguria e Toscana alcune frequenze non sono attivabili in quanto sono state assegnate alla vicina Francia.
Sono state pubblicate anche le frequenze in Uhf assegnate al mux 1 della Rai, diverse per ogni regione, e sono:

LIGURIA - Canale 46
TOSCANA -
Canale 27
MARCHE –
Canale 32
UMBRIA –
Canale 29
PROVINCIA DI VITERBO –
Canale 28

Per i dettagli leggere i seguenti documenti Agcom:

DELIBERA N.423/11/CONS

Allegato 1 alla delibera n. 423/11/CONS
Allegato 2 alla delibera n. 423/11/CONS
Allegato 1 alla relazione tecnica

Allegato 2 alla relazione tecnica
Il documento integra DELIBERA N. 330/11/CONS


 TORNA IN TESTA ALLA PAGINA