Libri



In punta di stella
Racconti, pensieri e rime per narrare la Shoah
Anna Baccelliere, Liliana Carone

2013, Progedit, Bari
Collana: Briciole
pp. 96 con ill. a colori
€ 15.00
ISBN: 978-88-6194-161-8
  
Il libro
L’orrore della Shoah, a distanza di più di mezzo secolo, lo si può e lo si deve raccontare anche ai bambini, loro stessi protagonisti e vittime.
“In punta di stella” è stato progettato, scritto e illustrato per raccontare l’orrore della Shoah alle giovani generazioni. Ma l’autrice e l’illustratrice affrontano l’inenarrabile con parole semplici e chiare, con tavole a colori serene e cariche di speranza, mai crude o violente, e, soprattutto, evitando la spettacolarizzazione del dolore e delle atrocità.
Il libro è una piccola, raffinata antologia di racconti e testi poetici “graduati” per stile e contenuto, introdotti da pensieri, riflessioni, versi di deportati o sopravvissuti, corredato di immagini a colori e, nell’ultima parte, di un dizionario semplificato che aiuta a orientarsi nella crudezza del reale anche con la selezione di fotografie del tempo.
Un piccolo scrigno di risorse didattiche per insegnanti ed educatori che vogliano sensibilizzare i ragazzi, sin dalla più tenera età, soprattutto in occasione della Giornata della Memoria, alla tolleranza e alla consapevolezza necessaria del passato. Ma è anche un libro che educa al rispetto dell’altro per ogni giorno dell’anno.







Un gatto nella testa

Testo di Manuela Piovesan
Illustrazioni di Liliana Carone.
Fasi di luna editore, Bari, 2012
ISBN: 978-88-96939-08-3

La voce di una bimba racconta di un suo grande desiderio: avere un gattino. Ogni giorno guarda i gatti della vicina e sogna di averne uno tutto per sé. “I gatti della Sibilla sono super bellissimi e anche buoni e ce n’è uno bianco come la ricotta che vorrei tanto portarmi a casa. Lo terrei sempre in camera mia, sotto le coperte, stretto stretto. Ma la mamma non vuole proprio.” Riuscirà a convincere la mamma e a realizzare il suo sogno?

“Un gatto nella testa” indaga magistralmente nella psicologia dei bambini aprendoci un varco nei loro sogni.







Diamante

Testo di Teresa Petruzzelli
Illustrazioni di Liliana Carone.
Adda Editore, Bari, 2012
ISBN: 9788880829997

Integrato da schede didattiche.

Diamante è un giovanissimo lavavetri che vive di incontri fortuiti e piccole elemosine, ignora le regole e le parole complicate e trasforma le cose semplici in emozionanti scoperte. Un giorno si lascia alle spalle il quotidiano semaforo e parte alla scoperta del mondo: insieme a lui impariamo la felicità di tante piccole cose e la capacità di creare e fantasticare che il benessere – spesso – relega ai margini della nostra vita. Diamante tuttavia non è capace di adattarsi alle situazioni, e tutte le volte che ciò accade scappa. Un susseguirsi di fughe che lo porterà a conoscere la paura e lo smarrimento, finché il destino non lo condurrà in una casa-alloggio, insieme ad altri bambini e ad altre storie simili alla sua: perché alcune regole minime, un pasto caldo, vestiti puliti e tempo per giocare, pensare, ridere e piangere insieme riscattino almeno in parte l’infanzia rubata dallo sradicamento e dal disagio sociale restituendogli la possibilità di ricostruire al meglio la sua dignità di persona.

Una storia dei nostri tempi ma anche una lezione di innocenza e di grande fiducia nel futuro. 





Eric e Janar
Testi di Francesco Urbano
Illustrazioni di Liliana Carone
2012, Casa Editrice MammeOnLine

Eric è un bambino, Janar è invece un drago. Eric e Janar vivono in un mondo dove uomini e draghi sono acerrimi nemici e si combattono senza tregua. Il papà di Eric è un cacciatore di draghi e il papà di Janar dà la caccia agli uomini. Non si sa chi ha cominciato questa battaglia, che è parte integrante della loro vita.
Il piccolo Eric dunque cresce pensando che un giorno combatterà i draghi, finchè arriva il momento in cui li vede passare e insieme alla sorellina Helen ne è terrorizzato finchè conosce il piccolo Janar e scopre...
Un libro per scoprire che anche chi temiamo ha forse le nostre stesse paure, per scoprire che a volte i grandi combattono guerre di cui non conoscono le ragioni e può essere necessario un bambino per aiutarli a comprendere. Un libro per capire che a volte la più grande forma di coraggio è nello scoprire che si combatte perchè si ha paura, paura dell'ignoto, di chi non conosciamo, di chi è diverso da noi.

Eric e Janar è disponibile in formato eBook a cui si affiancano attività interattive online su un mini sito dedicato.

Acquista l'eBook. Visita il mini sito dedicato.






Storia e leggenda di Federico II
il fanciullo della Puglia e i misteri di Castel del Monte


Testo di Daniele Giancane
Illustrazioni di Liliana Carone

Adda Editore, Bari, 2012

Pensato per i più piccoli, questo agile libretto dai colori smaglianti accompagnato da brevi testi a misura di bambino inaugura una serie di monografie dedicate ai personaggi più significativi della storia e della tradizione pugliese. Iniziare con Federico II è quasi d’obbligo per solleticare la curiosità dei bimbi proiettandoli nelle atmosfere quotidiane e avventurose di un imperatore medievale, con il suo seguito di fidi cavalieri, bellissime dame, la sua passione per la caccia, il suo castello prediletto ancor oggi custode di misteri irrisolti. 










Il Chimico

Il Chimico

Nel volume scientifico per bambini dello studioso austriaco Gottfried Tichy, pubblicato per la Verlag Aichmayr, compare la mia illustrazione "Il Chimico" .











La fragranza del mandarino

Testo di Livia Casamassima
Illustrazioni di Liliana Carone

Tolbà, Matera, 2011

Un libro multilingue (Italiano, Francese, Svedese) che sostiene i progetti di Tolbà a favore dei migranti.



 
 

L'insalata era nell'orto
Favole da mangiare

Testo di Anna Bossi
Illustrazioni di Liliana Carone
Progedit, Bari, 2011

Favole in briciole. Briciole di storie per imparare a mangiare. Storie da mordere, leggere e ascoltare per insegnare ai bambini l’arte del mangiare e del mangiar sano. 

Le racconta ai suoi nipotini nonna Sofia durante una passeggiata al mercato. Protagonisti gli alimenti di tutti i giorni, il latte, il pane, la pasta, i dolci, gli ortaggi, la frutta… cibi crudi e cotti, da sminuzzare, cucinare, annusare, assaporare.

Le gemme di saggezza culinaria di nonna Sofia decorano una normale mattina al mercato tanto da farne, per Nic e Giacomo, una meravigliosa gita attraverso sensazioni sonore, visive, olfattive, tattili e, naturalmente, gustative. 

Potremmo anche sfogliarle divisi tra il bisogno degli adulti di insegnare ai bambini cosa e come mangiare e il desiderio dei più piccoli di assaporare, gustare, “pasticciare” con cibi più o meno noti.

La morale è chiara: è facile vivere altrimenti ciò che quotidianamente non sembra che un fastidioso compito, specie quando c’è una nonna, come Sofia, che sa usare la sua esperienza e il suo amore per i nipotini in modo tale da rendere ogni evento motivo di divertente apprendimento.




 


Il tesoro di Itria
Testo di Vito De Benedetto
Illustrazioni di Liliana Carone
Schena Editore, Fasano (BR), 2010

Nel 2006, il progetto-libro meritò il "Premio della Giuria" al IV Concorso Internazionale di letteratura per ragazzi "Sulle ali delle farfalle e dei cigni" Schwanenstadt (Austria).


 



Giulio e la fonte dell'amore
Testo di Claucia Camicia
Illustrazioni di Liliana Carone
Secop Edizioni, 2010

"Perché non si possono fare picnic su quel prato?" È la domanda che Giulio rivolge al nonno. E nonno Piero gli racconta allora una storia strana e affascinante: la storia della fonte dell'amore.
Il rapporto con la natura, l'importanza dei parchi e delle oasi naturali, ma anche l'amicizia, l'incontro con l'altro, la solidarietà sono questi i temi del racconto di Claudia Camicia.
L'autrice romana parla ai bambini delle emozioni umane: la solitudine, la tristezza, la melanconia, la rabbia...
Racconta i pensieri dei bambini dalla parte dei bambini. Una splendida allegoria della nostra società e una grande testimonianza d'amore per la vita.


 



Nonna, mi racconti di te?
Testo di Benedetta Ioli
Illustrazioni di Liliana Carone
Edicolors, 2010

Nonna com'eri da giovane? Come hai conosciuto il nonno? Com'era la guerra? Una bambina intervista la nonna alla riscoperta dei racconti e dei valori di un tempo. Un grande racconto che sottolinea l'importanza della tradizione orale e l'interscambio di conoscenza tra le generazioni.
Età di lettura: da 7 anni.


 
Una notte all'oasi

Una mia illustrazione per il libro



Una notte all'oasi

Si tratta del volume multilingue edito da Tolbà, storia di Anna Bossi, traduzione in spagnolo di Lourdes Carrasco Colom e in francese di Christelle Agullo, illustrazioni di Liliana Carone, Fabio Facchinetti, Anna Linzalone





Il volume dello studioso Gottfried Tichy

Il Maialino Astronomo


 
Il Maialino Astronomo

È un volume dello studioso Gottfried Tichy edito dalle Edizioni Aichmayr in cui compare la mia illustrazione "Il Maialino Astronomo".






 
La leggenda dell'Olivo

Testi di Vito De Benedetto
Illustrazioni di Liliana Carone
Lupo Editore, Copertino 2009

Eulus, contadino e musico, con il suo flauto melodioso, dono di un dio, riesce a rendere rigogliosa e
prodiga la natura al suo passaggio. Un giorno incontra Oliva, la più bella fanciulla della collina, e fra i due scocca l'amore. Ma una creatura magica, gelosa, non gradisce la loro unione: ruba il flauto e trasforma Eulus in un grande albero dal tronco liscio e sgraziato. Oliva vaga per giorni alla ricerca del suo amato e, quando lo ritrova, cade anch'ella vittima di un sortilegio, trasformandosi nella corteccia che si avviluppa  a  Eulus.  
Ecco quindi come nasce l'albero dell'ulivo secondo questa leggenda, e noi, ancora oggi, godiamo dei frutti di quell'amore, le olive, da cui si ricava “un liquido dorato, pregiato e magico”.







 
La mucca piccolina

di Liliana Carone
La Vallisa Editrice, Bari

Una storia semplice e tenera con un linguaggio di grande semplicità e con splendide illustrazioni.
Un testo che si raccomanda per avviare alla prime letture (età 5-6 anni).


Comments