Per come sei

E' bellissimo guardarti e finalmente vederti per come sei,
dolce questa caduta di tutte le paure, questa forza che emani
a coloro che come me hanno avuto il coraggio di seguirti da sempre 
senza sapere che un giorno ti avrebbero trovata.
Ora il cielo diventa mia madre e la terra mio padre.
Ora il giorno diventa pane e la notte diventa acqua.
Con te so adesso sentirmi figlia del mondo
e posso cibarmi di te 
e bere nella tua saggezza di illusioni perdute.
Ora le mie mani sanno accarezzare il pensiero 
e il mio desiderio sa cavalcare oltre il tempo e lo spazio
sapendo
di trovare lì tutto ciò
di cui ho veramente bisogno.
E' bellissimo sentirti dentro come nascessi adesso,
è assolutamente diversa la vita...
ora che ti ho compresa.

laura brustenga
® ©