Primo Piano

Lunedì 11 dicembre - ore 20.45
SASSUOLO - Sala Biasin (Via Rocca, 22)
VELENO SUI BALCANI - 
I criminali e le vittime
Incontro con Matteo Pagliani,esperto di Balcani
 
Ingresso libero
Ad oltre vent'anni dalla fine della guerra nella ex-Jugoslavia, le condanne di Ratko Mladić e Slobodan Praljak, quest'ultima accompagnata dal suicidio in diretta dell'imputato, riportano i Balcani all'attenzione della distratta Europa, di cui fanno parte. Chi furono i criminali e chi le vittime di quegli anni oscuri? Cosa resta oggi del delirio balcanico degli anni Novanta?


Giovedì 9 novembre - ore 15.30
REGGIO EMILIA - 
Circolo Arci Pigal, Piazzale Atleti Azzurri d'Italia (zona Mapei Stadium)
IL SACRO E LA VIOLENZA
Perché si uccide in nome di Dio?
Conferenza di Francesco Maria Feltri
 
Ingresso libero
Organizzato da le associazioni Tempo Libero di Campegine e Gattatico, la Sorgiva di Montecchio Emilia, Lup aperta... mente di Reggio Emilia e le Graffette.

Giovedì 16 novembre - ore 16.00
CARPI - Auditorium Lori (via Rodolfo Pio 1)
IL SACRO E LA VIOLENZA
Perché si uccide in nome di Dio?
Conferenza di Francesco Maria Feltri
 
Ingresso libero
Organizzato da UTE Università Gasparini Casari di Carpi, Club Giardino di Carpi e le Graffette.


Mercoledì 8 novembre - ore 21.00
MARANELLO - Biblioteca Mabic
IL CINEMA E LA CENSURA
Il codice Hays: censura a Hollywood
Conferenza di Andrea Violi
Introduce Matteo Pagliani
Ingresso libero

Mercoledì 15 novembre - ore 21.00
MARANELLO - Biblioteca Mabic
IL CINEMA E LA CENSURA
Censura comunista: URSS e paesi dell'Est
Conferenza di Andrea Violi
Introduce Matteo Pagliani
Ingresso libero

Mercoledì 22 novembre - ore 21.00
MARANELLO - Biblioteca Mabic
IL CINEMA E LA CENSURA
La censura cinematografica nell'Italia repubblicana
Conferenza di Andrea Violi
Introduce Matteo Pagliani
Ingresso libero


 
E' iniziata la campagna tesseramento Anno 2018. Il costo simbolico di adesione è fissato in 5 euro comprensivo della tessera e della graffetta 60 (o altra a scelta). 
La graffetta 60 Francesco Maria Feltri - IL NOSTRO FILO ROSSO - I valori, le idee, la storia è stata studiata appositamente dal prof. Francesco Maria Feltri per dedicarla a tutti quelli che lo hanno seguito e apprezzato in questi anni. 
E' una graffetta speciale, è la numero 60 del nostro catalogo, numero che gli abbiamo riservato per festeggiare il suo compleanno: 30 ottobre 2017 - 60 anni, ringraziarlo per la dedizione al comune progetto, sottolineare i valori e le idealità che ci hanno sostenuto, proponendo alla comune riflessione le sue linee guida.




Lunedì 30 ottobre - ore 21
MODENA - 
Palazzo Europa (via Emilia Ovest,101)
IL SACRO E LA VIOLENZA
Perché si uccide in nome di Dio?
Conferenza di Francesco Maria Feltri
 
In collaborazione con Centro Culturale Francesco Luigi Ferrari 
Ingresso libero



Prima della conferenza siete tutti invitati dalle ore 20.00 alle ore 20.30 a brindare ai 60 anni del prof. Francesco Maria FeltriBrindisi offerto da Le Graffette - Bar Glam a nostra disposizione di fianco a ingresso Palazzo Europa, (via Emilia Ovest 97/99).


ANTEPRIMA
  • OTTOBRE - Modena – lunedì 30 ottobre ore 21 – Palazzo Europa - Francesco Maria Feltri - "Il sacro e la violenza" - Perchè si uccide in nome di Dio?
  • NOVEMBRE - Reggio Emilia – giovedì 9 novembre ore 15.30 - Francesco Maria Feltri - "Il sacro e la violenza" Perchè si uccide in nome di Dio?
  • NOVEMBRE - Carpi – giovedì 16 novembre ore 16 – Auditorium Loria - Francesco Maria Feltri - "Il sacro e la violenza" - Perchè si uccide in nome di Dio?
  • NOVEMBRE - Maranello – Mercoledì 8 - ore 21 - Biblioteca Mabic - Andrea Violi "Il cinema e la censura" – 1) Il codice Hays: censura a Hollywood - introduce Matteo Pagliani
  • NOVEMBRE - Maranello – Mercoledì 15 - ore 21 - Biblioteca Mabic - Andrea Violi "Il cinema e la censura" – 2) Censura comunista: URSS e paesi dell'Est - introduce Matteo Pagliani
  • NOVEMBRE - Maranello – Mercoledì 22 - ore 21 - Biblioteca Mabic - Andrea Violi "Il cinema e la censura" – 3) La censura cinematografica nell'Italia repubblicana: i casi più eclatanti - introduce Matteo Pagliani
  • GENNAIO Formigine - Auditorium Spira Mirabilis -Domenica 28 gennaio ore 16.30 -Giornata della Memoria - Conferenza: Francesco Maria Feltri: “Donne e bambini nel turbine della Shoah. Dalle leggi razziali allo sterminio”. Testimonianza: Marta Affricano: “Una bambina ebrea al tempo delle leggi razziali"
  • FEBBRAIO - Sassuolo, luogo e data da definire - Francesco Maria Feltri: “Tra la Storia e l'Attualità”
  • LUGLIO - Sestola, luogo e data da definire - Francesco Maria Feltri: “La cattedrale bianca. Il Duomo di Modena sullo sfondo della società medievale (XI-XII secolo)”

PROGRAMMA PUBBLICAZIONI APRILE 2018

Marta Affricano - Una bambina ai tempi delle leggi razziali
Antonio Prampolini - La disfatta e la vittoria. La grande guerra: da Caporetto a Vittorio Veneto
Enrico Regazzoni - D La Repubblica delle donne. Storia di un successo editoriale
Francesco Maria Feltri - La cattedrale bianca. Il Duomo di Modena sullo sfondo della società medievale (XI-XII secolo)
Francesco Maria Feltri - Incontri Editrice - Le città e la storia. (2° volume)
Francesco Maria Feltri - Il sacro e la violenza. Perché si uccide in nome di Dio?


Sabato 9 settembre – ore 10.00
FORMIGINE - Parco del Castello / We Can Cult 8
D LA REPUBBLICA DELLE DONNE:
Storia di un successo editoriale
Incontro con Enrico Regazzoni, giornalista e scrittore
Ingresso libero


Enrico Regazzoni (1948) ha lavorato nell’editoria, nel giornalismo e nell’università. È stato inviato culturale dell’Europeo e di Repubblica, e ha scritto di letteratura, musica e architettura. Per Repubblica ha anche gestito la pubblicazione di libri e dvd e ha preso parte alla progettazione di D - La Repubblica delle Donne, del quale è stato direttore editoriale per nove anni. È stato direttore dell’Istituto Carlo De Martino, la scuola dell’Ordine dei Giornalisti della Lombardia. Vive a Milano. Una parete sottile è il suo primo romanzo.




In caso di bel tempo
: consigliamo di premunirsi di cappell
ini o altro per ripararsi dal sole ed anche acqua o bibite in bottigliette di plastica.
In caso di mal tempo: la conferenza si svolgerà nella Sala Consiliare del Castello – Piazza Calcagnini
Inizia a Formigine la campagna rinnovo e nuove adesioni alla nostra associazione per l'anno 2018. Il costo simbolico della tessera è fissato in 5 euro. Ai nuovi soci e a chi rinnova adesione verrà offerta una “graffetta” a scelta. Inoltre agli associati verrà inviata la nostra mail Notizie mensile o un sms in occasione dei vari incontri da noi organizzati.
Clicca l'immagine per ingrandire


Lunedì 10 Luglio - ore 21.00
SASSUOLO - Corte di Villa Giacobazzi
(Parco Vistarino)
    Tra musica e parole:
OMAGGIO A FRANCESCO GUCCINI
Conferenza di Brunetto Salvarani
Interventi musicali di Tiziano Bellelli
    Ingresso libero - Al Parco Vistarino si accede da Via F. Cavallotti, V.le Marini, V.le Giacobazzi
Pubblicazioni disponibili ai tavoli dell'associazione Le Graffette: B. Salvarani IL FUMETTO NON FA MALE. Dai Peanuts ai Simpson, quegli strani maestri contro il fanatismo... e DE ANDRE' E GUCCINI Due cantautori alla ricerca di Dio. Anche i libri: B. Salvarani - O. Semellini, Di questa cosa che chiami vita, Il Margine e Guccini in classe, EMI.


Segnaliamo lo spettacolo teatrale che come associazione contribuiamo a promuovere:





Mercoledì 3 Maggio - ore 20.30
FORMIGINE - Castello di Formigine
    Incontro con il prof. Francesco Maria Feltri
    IL LEADER E LE MASSE - L'epoca delle ideologie
    Ingresso libero


Convocazione assemblea ordinaria soci
"Le Graffette"
Sabato 6 maggio - ore 17:00
presso Bar Plaza, p.zza Grande, Modena.

Prima convocazione: domenica 30 aprile 2017 - ore 22:00
via A. Segni, 5, Sassuolo
Seconda convocazione: sabato 6 maggio 2017 - ore 17:00
c/o bar Plaza, p.zza Grande, Modena.
Si ricorda che è obbligatoria una consumazione
per poter usufruire dello spazio messo a disposizione dal bar Plaza.

Ordine del giorno: 
  • Relazione del presidente
  • Rendiconto economico e finanziario anno 2016
  • Bilancio di previsione anno 2017


"TRA FEDE E RAGIONE"
Le religioni monoteiste e l'etica laica
Quattro incontri per approfondire
Fiorano Modenese - Biblioteca BLA
Via Silvio Pellico, 9 - ore 20.30
Ingresso libero
13 Marzo: L'Ebraismo
Conferenza del Prof. Giampaolo Anderlini
21 Marzo: Il Cristianesimo
Conferenza del Prof. Giuseppe Campana
28 Marzo: L'Islam
Conferenza del Dott. Matteo Pagliani
3 Aprile: In cosa crede chi non crede? La sfida dell'etica laica e dell'ateismo
Conferenza del Prof. Francesco Maria Feltri
Nell'attuale contesto europeo, dove si riaffaccia lo spettro della diffidenza e dell'intolleranza, è più che mai necessario un confronto tra le grandi tradizioni religiose e filosofiche. I relatori, scelti per le loro alte competenze in materia, presenteranno le religioni monoteiste dal punto di vista storico e culturale, ponendole costruttivamente a confronto tra di loro e con il punto di vista dei non credenti.


3 Marzo 2017 - ore 21.00
Sassuolo - Auditorium Bertoli
Via Pia, 108
Lutero 500 anni dopo
"Le radici della Riforma Protestante
Lutero, il popolo, i principi"
Conferenza di Francesco Maria Feltri, storico
Ingresso libero

10 Marzo 2017 - ore 21.00
Sassuolo - Auditorium Bertoli
Via Pia, 108
Lutero 500 anni dopo
"Le Chiese Protestanti tra presente e futuro
Luterani, Calvinisti e Anglicani"
Conferenza di Brunetto Salvarani, teologo
Ingresso libero



28 Febbraio 2017 - ore 20.30
Fiorano Modenese - Biblioteca BLA
Via Silvio Pellico, 9
Macbeth: ambizione, potere, violenza
"Macbeth al cinema:
da Akiro Kurosawa e Justin Kurzel"
Conferenza di Ugo Bedeschi
con proiezione di materiale audiovisivo
Ingresso libero

21 Febbraio 2017 - ore 20.30
Fiorano Modenese - Biblioteca BLA
Via Silvio Pellico, 9
 Macbeth: ambizione, potere, violenza
"Dal dramma di Shakespeare
all'opera di Giuseppe Verdi"
Conferenza di Ugo Bedeschi
con proiezione di materiale audiovisivo
Ingresso libero



Venerdì 10 Febbraio 2017  -  Ore 21
Maranello - Biblioteca Mabic
Via Vittorio Veneto, 5
MARANELLO CELEBRA IL GIORNO
DEL RICORDO 10 FEBBRAIO 2017
"DAL FASCISMO DI FRONTIERA ALLE FOIBE:
IL CONFINE ORIENTALE ITALIANO NEL XX SECOLO"
Conferenza di Matteo Pagliani
Ingresso gratuito

Iniziativa promossa dall'Associazione Culturale Le Graffette
L'iniziativa si propone di ripercorrere le turbolente vicende storiche che interessarono il confine orientale italiano nella prima metà del XX secolo, quando il complicato quadro sociale e politico dei Balcani occidentali, la fine dei grandi imperi, l'emergere dei nazionalismi resero questa zona una delle aree più problematiche d'Europa. La conoscenza corretta di tali vicende è assolutamente necessaria per comprendere i tragici eventi commemorati nel Giorno del Ricordo: le stragi, le foibe, l'esodo dei profughi italiani dall'Istria e dalla Dalmazia verso una patria ben poco accogliente nei loro confronti.


Domenica 29 Gennaio 2017  -  Ore 16.30
Formigine - Auditorium Spira mirabilis
Via H. Pagani, 25
In occasione della Giornata della Memoria:
"SHOAH - Una sfida per la fede d'Israele"
Conferenza del prof. Francesco Maria Feltri
Ingresso libero

Per il popolo ebraico, la Shoah è stata anche un profondo trauma religioso, in quanto nessuna delle spiegazioni tradizionali con cui si era riusciti ad accettare secoli di violenza e di persecuzione poteva essere applicata ad una catastrofe di quel tipo. Il concetto di martirio, ad esempio, non si poteva applicare alla violenza patita per mano dei nazisti, in quanto essi non lasciarono alcuna scelta e uccisero anche coloro che si erano completamente allontanati dalla fede dei padri. Allo stesso modo, lascia perplessi l'argomentazione classica secondo cui Dio, nel suo insondabile disegno, da quello che, secondo i parametri umani, è un male, può far sorgere il bene. Quindi, dov'era Dio, mentre si consumava la tragedia di Auschwitz? Nel dopoguerra, sono stati moltissimi i tentativi di rispondere a questo interrogativo, anche se nessuna risposta potrà mai sembrarci pienamente soddisfacente.


Sabato 28 Gennaio 2017  -  Ore 16.45
Maranello - Biblioteca Mabic
Via Vittorio Veneto, 5
MARANELLO CELEBRA IL GIORNO
DELLA MEMORIA 27 GENNAIO 2017
"CINEMA E SHOAH"
Conferenza di Ivan Andreoli, con proiezione
di filmati e letture di Egidio Rosi e Maurella Testi
Ingresso gratuito

Iniziativa promossa dall'Associazione Culturale Le Graffette in collaborazione con Fondazione Villa Emma
È dalla metà degli anni '50 del '900 che il mondo del cinema ha cominciato a confrontarsi in modo critico con il tragico evento, appena concluso, che tutti conosciamo sotto il nome di Shoah. Il problema era da una parte la necessità di raccontare anche in modo "cinematografico" quanto avvenuto e dall'altra evitare la spettacolarizzazione. Il rapporto tra cinema e Shoah si è quindi sviluppato in diverse direzioni e può essere interessante osservare attraverso varie sequenze come il cinema ha mostrato e raccontato questo tragico aspetto della storia della seconda guerra mondiale, allargando lo sguardo anche al prima e al dopo e a come i vari autori nei vari Paesi e nei diversi momenti storici, hanno affrontato l'argomento.


Martedì 13 Dicembre 2016  - Ore 15.30 - 
Carpi / Auditorium Loria
Via Rodolfo Pio, 1
Conferenza prof. Francesco Maria Feltri
"LA NUOVA RUSSIA DI PUTIN"
Nostalgia dell'Impero


Incontro organizzato da:
Le Graffette Associazione Culturale (Modena)
In collaborazione con:
  • Università Mario Gasparini Casari - Carpi
  • Club Giardino - Carpi
  • C.I.B. Centro d'Informazione Biblica - Carpi
Ingresso libero


Venerdì 25 Novembre 2016  - Ore 21.00 - 
Sassuolo - Sala Biasin
Via Rocca, 22
La violenza contro le donne è un fenomeno tutt'altro che esaurito: anzi, il cosiddetto femminicidio è in costante aumento. Per lottare contro tutte le violenze di genere, l'Organizzazione delle Nazioni Unite ha proposto di porle al centro della riflessione civile nella giornata del 25 novembre. La ricorrenza ha fatto un po' fatica a decollare, ma infine l'idea di una specie di "giornata della memoria" al femminile si è imposta a livello nazionale e internazionale. L'incontro che avrà luogo a Sassuolo alle ore 21.00 del 25 novembre 2016 si propone di riflettere sulle radici del fenomeno, esaminando alcuni casi emblematici di "guerra alle donne" nel XX secolo, in contesti diversi come l'Italia centrale del 1943, la Germania del 1945, la Bosnia degli anni Novanta.
Conferenza prof. Francesco Maria Feltri
"LA GUERRA CONTRO LE DONNE"
La violenza: uno strumento di dominio assoluto
Ingresso libero


Giovedì 27 Ottobre 2016  - Ore 15.30 - 
Reggio Emilia - Circolo Arci Pigal
Piazza Atleti Azzurri d'Italia (Zona Mapei Stadium)
Conferenza prof. Francesco Maria Feltri
"CHE COSA CREDE CHI NON CREDE?”
Da Voltaire a Il nome della Rosa
ingresso libero sino ad esaurimento posti

Incontro organizzato da:
Iniziativa Laica (Reggio Emilia)
Le Graffette Associazione Culturale (Modena)
In collaborazione con:
  • Libera Università del Crostolo LUC (Reggio Emilia) 
  • Università Popolare “La Sorgiva” (Montecchio Emilia)
  • Tempo Utile aps (Praticello/Campegine)

In che cosa non crede più, chi dice di non credere?
Questo interrogativo comincia a porsi dal Settecento, allorché non incontriamo più degli eretici, che mettono in discussione le dottrine  della Chiesa, ma dei deisti o degli atei, che rifiutano il cristianesimo e tutte le religioni rivelate, mentre sottopongono a dura critica il testo biblico. A lungo (e fino al Concilio Vaticano II), molti credenti accusavano i loro avversari di mettere in dubbio, insieme alla fede, anche tutti i valori morali.Ma, al contrario, chi non crede nella fede tradizionale ha avuto ed ha tuttora numerosi e solidi valori, primo fra tutti quelli della libertà intellettuale, della tolleranza e del rispetto per le opinioni altrui: valori che, in tempi di violenza e di fanatismo, devono essere riproposti come fondamentali, ai fini di una convivenza civile capace di accogliere nel dialogo i diritti di tutti.
Francesco Maria Feltri




Venerdì 21 Ottobre 2016 - Ore 21.00 -
Modena – Polisportiva San Faustino
(Via Wiligelmo, 72)
Conferenza prof. Francesco Maria Feltri
"AMERICANI AL VOTO"
Democratici e Repubblicani nella storia degli Stati Uniti
ingresso libero



Venerdì 7 Ottobre 2016
Maranello - Biblioteca Mabic (Via Vittorio Veneto 5)
"SGUARDI NON PAROLE"
Le dive del cinema muto: opere di Giovanna Facchini
Ore 19:00 - Inaugurazione
Ore 20:30 - Proiezioni e commento sul tema "Le dive del cinema muto" a cura di Andrea Violi

In questa esposizione Giovanna Facchini propone una serie di ritratti di dive del cinema muto.
"La diva non è solo un corpo, uno sguardo, un insieme di gesti, è anche l'incarnazione di tutto un mondo su cui esercita un dominio assoluto".
La mostra è visitabile durante gli orari di apertura della biblioteca dal 7 al 22 ottobre:
lunedì 14.30 - 19.00, dal martedì al sabato 9.00 - 13.00 e 14.30 - 19.00



Sabato 24 Settembre 2016 - ore 15.30
Castagneto di BAISO (R.E.)
Ritrovo sede Museo Vasco Montecchi
PASSEGGIATA nel BORGO tra FLORA 
e LETTERATURA

Nella cornice culturale e paesaggistica del museo diffuso di Castagneto Stefano Sturloni, biofilo, e Loredana Averci, attrice, daranno voce alle "nostre sorelle silenziose, le piante"*
*(da Carbonio, di Primo Levi)
Un invito a lasciarsi sorprendere dalle storie custodite dal mondo vegetale e dalle parole di chi ne ha fatto racconto, scienza, poesia, bellezza.

Al termine della passeggiata buffet a cura dell'associazione culturale l'Ennesima.



Domenica 11 Settembre 2016 - ore 10.30 - Formigine (Modena) 
Parco del Castello - Piazza Calcagnini
ingresso libero


"L'EPOPEA DELLE GUERRE INDIANE" 
 Custer, Geronimo e Toro Seduto 
Conferenza prof. Francesco Maria Feltri

Info: Servizio Cultura Comune di Formigine tel. 059/416352 - www.visitformigine.it - 
Le Graffette www.legraffette.it - Facebook:legraffette - 
(in caso di maltempo la conferenza si svolgerà nella sala consiliare del Castello) 



Domenica 7 Agosto 2016 - ore 11.00 -
Roncoscaglia di Sestola
Chiesa parrocchiale di Roncoscaglia
"TURCHIA tra islam e occidente"
Francesco Maria Feltri
Abbiamo deciso, su sollecitazione del prof. Feltri e tanti di voi, di ritrovarci anche questa estate a Roncoscaglia di Sestola per il nostro tradizionale incontro estivo annuale. Come sempre il tema è di estrema attualità dopo il tentativo di golpe e la sospensione dei diritti civili in Turchia.
Ingresso: Offerta libera a favore della Parrocchia di Roncoscaglia

Punti di ristoro a Roncoscaglia si consiglia prenotazione.
Roncovillage – Centro Sportivo - Gnocco e Tigelle con il prof. Feltri – tel. 393/9535260 (specificare gruppo Feltri)
Leoncino Ristorante – tel. 0536/61080 – (di fronte a Chiesa Parrocchiale)
Pranzo al sacco: Negozio Alimentari Marketabcde – (a 100metri da Chiesa Parrocchiale)
Sestola è a km. 2,5 da Roncoscaglia con numerosi bar/ristoranti etc etc.


VENEZIA: GHETTO EBRAICO E ISOLA DEGLI ARMENI
con Francesco Maria Feltri - 
Domenica 17 Luglio

Lunedì 4 Luglio 2016 - ore 21.00 - Sassuolo (Mo)
Corte di Villa Giacobazzi, Parco Vistarino
ingresso libero
Serata d'Onore - Omaggio a Fabrizio De André 
Conferenza di Brunetto Salvarani
Interventi musicali di Tiziano Bellelli

Martedì 28 Giugno 2016
Modena - Orti Sant'Agnese - Via Vaciglio centro, 280
(Adiacente alla Chiesa Sacra Famiglia)
ore 21:00 - ingresso libero
SIRIA:PRELUDIO ALLA TERZA
GUERRA MONDIALE?
Relatore: FRANCESCO MARIA FELTRI


Domenica 12 Giugno 2016 - Vignola (Mo)   Piazza dei Contrari - Rocca di Vignola
Gazebo LE GRAFFETTE - tutto il giorno

Mercoledì 1 Giugno 2016
Maranello - Mabic (biblioteca) - 
ore 20:30 
LA NASCITA DELLA DEMOCRAZIA EUROPEA:
ATENE, V SEC A.C.

Relatore: Matteo Pagliani

Sabato e Domenica 7/8 Maggio 2016
Modena - Portici Piazza Grande  
dalle ore 9 alle ore 20
LIBRIAMOdena - Gazebo LE GRAFFETTE
Saremo presenti con tutte le 53 Graffette
F.M.Feltri e Sandra Tassi presentano:

 


Lunedì 25 Aprile 2016 - Modena
Parco della Resistenza - Via Morane
 dalle ore 16 alle ore 20
La Biblioteca Vivente


Venerdì 15 Aprile 2016 - Vignola 
Sala dei Contrari - ore 20.45
Prof. Francesco Maria Feltri

Le Graffette disponibili dal 31 Marzo 2016
 
 


Giovedì 31 marzo 2016 - Modena   Polisportiva San Faustino - ore 21.00
Prof. Francesco Maria Feltri
GIOVEDI 31 MARZO ORE 22.30
Modena - Polisportiva San faustino – Via Wiligelmo,72
CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ORDINARIA SOCI “LE GRAFFETTE”

1^ Convocazione mercoledì 30 marzo 2016 ore 07.00
2^ Convocazione giovedì 31 marzo 2016 ore 22.30
c/o Polisportiva San Faustino, via Wiligelmo, 72 – Modena


Ordine del giorno:
Relazione presidente Matteo Pagliani
Rendiconto economico finanziario anno 2015
Bilancio previsione anno 2016
Rinnovo consiglio direttivo


art.8.1 Statuto (assemblea)
L'assemblea è composta da tutti i soci e può essere ordinaria o straordinaria. Ogni associato, persona fisica o entità collettiva, dispone di un solo voto. Ogni associato potrà farsi rappresentare in Assemblea da altro socio con delega scritta(*). Ogni socio potrà essere portatore di massimo due deleghe.

La delega sarà considerata valida se inviata in forma scritta ed anche se trasmessa via e-mail al socio delegato ed al presidente (mail presidente: legraffette@yahoo.it – Indirizzo: Le graffette Via A.Segni,5 41049 Sassuolo). Agli atti verrà messa la copia della e-mail o lettera ricevuta dal presidente. (*) facsimile delega: Io sottoscritto (Nome,Cognome, Indirizzo) delego …............................ a rappresentarmi, nell'assemblea soci Le Graffette, approvando fin d'ora, senza riserve, il suo operato. Data.......................... Firma..................

Art.9 Statuto (consiglio direttivo)
(9.1) Il Consiglio Direttivo è formato da un numero di membri non inferiore a 3 e non superiore a 11 nominati dall'Assemblea dei soci, fra i soci medesimi.
I membri dei Consiglio direttivo rimangono in carica 2 anni e sono rieleggibili.
Possono fare parte del Consiglio esclusivamente gli associati maggiorenni.
(9.3) Il Consiglio nomina al suo interno un Presidente, e eventualmente un Vice-Presidente e un
Segretario.

Chiunque sia interessato a far parte del consiglio direttivo è pregato di proporre la propria candidatura entro il 20 marzo per aver tempo di predisporre gli atti necessari.

Sabato 5 marzo 2016 - Maranello Auditorium Enzo Ferrari - ore 21.00
Matteo Pagliani presidente Le Graffette
Sabato 20 febbraio 2016 - Maranello Biblioteca
Mabic - 
ore 18.00 - 
Matteo Pagliani presidente de
Le Graffette presenta
"Marmellata di Prugne" di Patrizia Fortunati



Domenica 24 Gennaio 2016 - Formigine   Auditorium Spira mirabilis - ore 16.00
Prof. Francesco Maria Feltri
Le Graffette e il Comune di Formigine  hanno deciso di permettere a tutti , proprio tutti: 380 posti disponibili, di celebrare "Giornata della Memoria" insieme al prof. Francesco Maria Feltri


 



In occasione del Convegno 24/25 ottobre:
La Graffetta n°50 e il libro "Le città e la storia"

INCONTRI editrice
Collana "Le Graffette"
ISBN 978-88-96855-99-7

Francesco Maria Feltri
Le città e la storia
San Pietroburgo, Varsavia, Berlino, Parigi, Roma, Gerusalemme
185 pp. euro 14,00


Ottobre 2015




Il volume riporta il contenuto dei sei incontri tenuti dal prof. Feltri al Club Giardino di Carpi (Mo)


Ogni città è il pretesto, il punto di partenza, per una riflessione più estesa della storia dello stato o della nazione di cui essa è stata la capitale o un centro dal profondo significato simbolico



LE GRAFFETTE – 50 

Francesco Maria Feltri
LA DIFFICOLTA' DI CAPIRE IL PRESENTE
Tra appetito, paura e risentimento

 

 

Ottobre 2015  




Polisportiva San faustino - Modena

8 Ottobre 2015

Conferenza del prof.
Francesco Maria Feltri

“La distinzione più utile, ai fini di un orientamento di massima, se non di una comprensione del confuso e caotico mondo in cui ci muoviamo, è la seguente: paesi in cui il sentimento dominante è l'appetito; paesi in cui il risentimento gioca un ruolo essenziale; paesi in cui la paura è un sentimento molto diffuso e si avvia a diventare il sentimento dominante”



LE GRAFFETTE  Ottobre 2015 – Conferenza e Convegno

 
Sabato 21 novembre 2016 - Carpi - Libreria "La Fenice" - ore 18.30
L'autore: Francesco Maria Feltri  presenta "LA  VIGNA E IL LEONE - Il libro del profeta Isaia" a cura del C.I.B Centro d'informazione Biblica

Le Graffette disponibili dall'8 ottobre 2015
  
Sandra Tassi: "Occuparci delle letteratura secondo un'ottica globale, che è il tema di questo intervento, vuol dire occuparsi dei processi mediante i quali siamo passati da un'era eurocentrica ad un momento storico in cui l'occidente non occupa più il centro del nostro campo visivo"
Il bosco di Paolo - Roncovillage - Sestola

5 Luglio 2015

Conferenza del prof. Francesco Maria Feltri

Polisportiva San faustino - Modena



9 Aprile 2015

Conferenza del prof. Francesco Maria Feltri



Una riflessione sul ruolo della letteratura a livello globale: come e perché è cambiato, nel corso del tempo, il nostro modo di guardare al romanzo?



A 70 anni dalla fine della 2^ guerra mondiale è possibile presentare, in modo completo, gli avvenimenti fondamentali dell'ultima fase del conflitto e i primi passi del processo di ricostruzione.
Nell'anniversario della marcia di Martin Luther King a Selma in Alabama, una valutazione di quanto il “problema razziale” segna ancora in modo profondo la società americana. Il fatto che Obama sia stato eletto alla “Casa Bianca” non ha impedito gravi episodi di violenza a danno dei neri. La schiavitù appare una specie di “peccato originale” da cui è difficile liberarsi.

Le Stelle disponibili dall'8 ottobre 2015
 
 
Forum Ute - Sassuolo - Sala Biasin

31 Marzo 2015
Conferenza Prof. Francesco Maria Feltri
Parco Villa Giacobazzi - Sassuolo

13 Luglio 2015
Serata d'onore
Conferenza prof. Francesco Maria Feltri
Palazzo Europa - Modena

24/25 Ottobre 2015
Convegno Nazionale: Tra Stalingrado e Auschwitz Vassilji Grossman Testimone e Narratore del '900
L'ultima cena di Gesù è per molti versi un vero enigma storico. Molti testi del Nuovo Testamento pongono comunque le parole di Cristo sul pane sul vino in stretto collegamento con la simbologia della pasqua ebraica.Quando ci avviciniamo ai racconti di Edgar Allan Poe, restiamo colpiti innanzi tutto dal loro fascino... in questa sede tuttavia non posso procedere ad una lettura emotiva.... Qui vorrei piuttosto affrontarli ed esaminarli in un'ottica di  storia della cultura e di storia delle idee e delle mentalità.Il 30 novembre 1984 sul giornale di Monaco “Die Zeit” lo scrittore Heinrich Böll pubblicò una lunga recensione del romanzo “Vita e destino” di Vasilij Grossman, esprimendo la sua posizione sull'atteggiamento che la società tedesca avrebbe dovuto tenere nei confronti del passato nazista.


Venerdì 9 ottobre - San Martino in Rio (R.E) - ore 20.45
Prof. Francesco Maria Feltri "Medio oriente in fiamme" - Rocca Estense - Sala d'Aragona


VIAGGIO STUDIO DAL 28 AL 29 NOVEMBRE 2015 (allegato programma)
con il prof. Francesco Maria Feltri
VENEZIA INSOLITA
L'ISOLA DEGLI ARMENI E IL GHETTO EBRAICO DI VENEZIA
Sabato sera in hotel conferenza Francesco Maria Feltri:
1915-2015 LA DEPORTAZIONE DEGLI ARMENI - Indagine su un crimine controverso, cento anni dopo.
Informazioni e prenotazioni entro il 14 ottobre c/o Planetario Reggio Emilia tel.0522/369441

PAUSA ESTIVA - PROSSIMO APPUNTAMENTO
Giovedì 8 Ottobre 2015 - ore 21.00
Modena - Polisportiva San Faustino - Via Wiligelmo
Francesco Maria Feltri
LA DIFFICOLT
À DI CAPIRE IL PRESENTE
Dopo il crollo dei pilastri del '900

Il libro "La vigna e il leone"

Il libro è distribuito congiuntamente da Le Graffette in occasione degli eventi che organizza e da Incontri Editrice presso:
- Modena - Librerie Feltrinelli e Muratori
- Reggio Emilia - Libreria all'Arco
- Carpi - Librerie La Fenice e Mondadori
- Sassuolo - Libreria Incontri e Mondadori
- Formigine - Libreria Agorà
LE GRAFFETTE /43
Francesco Maria Feltri, Medio oriente in fiamme. Le radici di un presente che ci spaventa ed inquieta
Una delle aree più calde del pianeta, il Medio Oriente, raccontata con l’occhio dello storico, nell’intento di comprendere una situazione che ci confonde e preoccupa. Risalendo alle origini dei vari conflitti che si consumano oggi in quelle zone, Francesco Feltri riesce a chiarire molti dei dubbi che assalgono gli osservatori occidentali, disorientati dai continui ed imprevedibili cambi di fronte, modifiche di confini, ribaltamenti di alleanze.

LE GRAFFETTE / 44
Francesco Maria Feltri, Assalto all'Europa nazista. Cassino e la Normandia
Dopo la sua riflessione sul ruolo dell’Italia nella II guerra mondiale (Graffetta n.35), Francesco Feltri torna a parlarci di quel terribile conflitto. 1944: dopo l’apertura di un “secondo fronte” in Europa con lo sbarco in Sicilia, gli Alleati preparano la spallata finale al nazi-fascismo. Sulla strada della liberazione dell’Europa occidentale, lo sbarco in Normandia e la battaglia di Cassino sono tappe fondamentali, qui raccontate nei loro tratti salienti, in tutte le loro luci ed ombre.

LE GRAFFETTE / 45
Francesco Maria Feltri, Una graffetta per Charlie. Lo scontro tra la modernità e il suo rifiuto
Non un racconto dei tragici fatti parigini di gennaio 2015, fin troppo noti, ma una riflessione ad ampio raggio sulle cause che hanno portato alla nascita e diffusione del terrorismo di matrice integralista islamica; sugli eventuali confini della libertà di stampa e di satira; sulla forza e debolezza dei valori su cui si fonda la civiltà europea ed occidentale.

LE GRAFFETTE / 46
Matteo Pagliani, Il buio sull'Europa. Un secolo fa la grande guerra
Un secolo fa, iniziava la Grande Guerra, un vero e proprio spartiacque nella storia europea. Di quel tremendo conflitto, che si allargò fino a diventare mondiale, si considera qui unicamente il teatro europeo, quello dove tutto ebbe inizio. Non una cronaca di battaglie, ma un tentativo di capire le cause profonde della guerra che proiettò l’umanità nel terribile XX secolo.

SERATA D'ONORE

6° INCONTRO ESTIVO ASSOCIAZIONE

A 20 ANNI DALL'ECCIDIO DI SREBRENICA
  

LA GRANDE GUERRA 1915/2015
Sassuolo 4 eventi organizzati da Le Graffette
  

Lunedì 25 Maggio 2015 ore 20.30
Sassuolo. Biblioteca Leontine, Villa Giacobazzi, Parco Vistarino
Film: Joyeux Noël di Cristian Carion – 2005 - 115 minuti 
Introduce Matteo Pagliani presidente de Le Graffette
ingresso libero (50 posti)

Lunedì 18 Maggio 2015
 ore 20.30
Sassuolo. Biblioteca Leontine, Villa Giacobazzi, Parco Vistarino
Film: Regeneration di Gillies MacKinnon – 1997 – 114 minuti
Introduce Matteo Pagliani presidente de Le Graffette
ingresso libero (50 posti)

NERI AMERICANI DA SCHIAVI A CITTADINI


INTELLETTUALI IN GUERRA

MEDIO ORIENTE IN FIAMME


IDENTITÀ RUBATA

GIORNO DEL RICORDO



NOVE GALLINE E UN GALLO




GIORNATA DELLA MEMORIA



PARIGI ATTENTATO ALLA SEDE DI CHARLIE HEBDO