Green Project

ATTIVITA’ DIDATTICA “GREEN PROJECT”

SCIENZE RECYCLE


Con metodologia CLIL ( Content and Language Integrated Learning )


ISTITUTO COMPRENSIVO FILOTTRANO

SCUOLA PRIMARIA BELTRAMI

CLASSE III A

Anno scolastico 2015/2016


L’acronimo C.L.I.L. significa “Content and Leanguage Integrated Learning”, la cui caratteristica principale è l’apprendimento integrato di lingua e contenuti, è un’espressione usata per riferirsi all’insegnamento di qualunque materia non linguistica per mezzo di una lingua straniera. L’uso veicolare della LS consente una maggiore esposizione per quantità e qualità con la lingua straniera. Si tratta, in pratica , contemporaneamente di usare le lingue per imparare e imparare a usare le lingue per conoscere i contenuti.

Questo approccio promuove un tipo di insegnamento/ apprendimento in cui lingua e contenuto sono affrontati simultaneamente nella lezione. Si riproduce in questo modo il processo di apprendimento naturale di un bambino che necessita del linguaggio per esprimersi, compiere atti o compiti significativi.


DOCUMENTI CON RIFERIMENTI AL C.L.I.L.

Libro Bianco Commissione Europea

Raccomandazioni Ministri del Consiglio d’Europa

Quadro di Riferimento Europeo (1998)

D.P.R. del 1999 ( Autonomia Didattica)

Progetto Lingue 2000 del MIUR

PECUP del primo ciclo d’istruzione ( 2002)

CM69 del 29/ 08/ 2003 ( Linee guida DM61)



Finalità

  • Migliorare la competenza nella LS attraverso lo studio di contenuti disciplinari sviluppando così le abilità cognitive ad essa sottese.

  • Creare occasioni di uso "reale" della LS.

  • Stimolare una maggiore consapevolezza dei contenuti disciplinari attraverso l'apprendimento in LS.

  • Offrire una maggiore esposizione alla lingua straniera.

Obiettivi formativi : Obiettivi della disciplina scientifica ( PROGETTO ATA)

  • Sensibilizzare gli alunni alla conoscenza e al rispetto degli equilibri ecologici dell’ambiente in cui vivono.

  • Assumere atteggiamenti adeguati per il rispetto dell’ambiente.

  • Essere in grado di eseguire osservazioni ed eseguire semplici esperienze di laboratorio.


Obiettivi formativi :Obiettivi della disciplina linguistica

  • Comprendere l’importanza della lingua straniera come mezzo di comunicazione.

  • Essere in grado di usare il lessico appreso.

  • Utilizzare la lingua straniera per la realizzazione dei compiti autentici.

  • Trasferire conoscenze e abilità linguistiche in nuove situazioni di apprendimento.


STRUTTURAZIONE FASI

I FASE:

  • COMPITO DI RICERCA A CASA CON L’AIUTO DI UN ADULTO DI IMMAGINI CHE RITRAGGONO L’EMERGENZA RIFIUTI NEL MONDO

  • RILEVAZIONE E CONSOLIDAMENTO DEI PREREQUISITI LINGUISTICI E CONTENUTISTICI

  • VISIONE DI UN FILMATO IN LINGUA INGLESE ALLA LIM “ The 3 R’s for Kids : REUSE, REDUCE AND RECYCLE”

  • COSTRUZIONE IN GRUPPI DEI RECYCLING BINS ( plastic, paper and not recycling bins) ATTRAVERSO I PERSONAGGI DEL PROGETTO ATA ( Cartalia, Plasteo e Indy).

II FASE :

  • PRESENTAZIONE STORIA “Eco–story : The Three Little Eco–Pigs

  • COSTRUZIONE DEI PUPPETS DEI PERSONAGGIA DELLA STORIA

III FASE :

  • VISIONE DEL CARTONE ANIMATO ALLA LIM : PEPPA PIG ( series 2) – Recycling ( with subtitles)

  • DRAMMATIZZAZIONE DELLA STORIA “Eco–story : The Three Little Eco–Pigs ” CON I PUPPETS e ripresa video.

  • COSTRUZIONE DELLE ECO-CARDS PER IL GIOCO DEL MEMORY

IV FASE :

  • ASCOLTO E DRAMMATIZZAZIONE DELLA CANZONE “GOING GREEN" ( EARTH DAY SONG FOR KIDS Harry Kindergarten Music)

  • VISITA AL “RECYCLING POINT ATA” di S. Maria Nuova

  • VERIFICA FINALE










Comments