Laboratori della Decrescita

I laboratori della Decrescita nascono dalla necessità di trasmettere le buone informazioni per un vivere più sobrio. C'è sempre più richiesta di apprendere pratiche che mirino all'autosufficienza locale, alla produzione ecologica dei beni necessari, al coinvolgimento personale di tutti per competenze sociali che stanno poi alla base anche di una democrazia economica efficiente.


Quello che insegno è frutto di più di 10 anni di pratica, di studio e ricerca personale in giro per le diverse bioregioni, chiacchierando con anziani del mestiere o appassionati portatori di sapere.
La filosofia che sta dietro alla trasmissione di queste pratiche è che tutto nasce dalla curiosità e dalla motivazione delle persone che vogliono apprendere. Io mi offro a rispondere alle domande, soprattutto a mostrare la pratica e a far praticare l'apprendista.
Sono ormai tre anni che conduco laboratori di ruralcesteria, di autoproduzione di sandali e di costruzione in terra cruda. L'esperienza mi ha aiutato tanto a semplificare la trasmissione delle tecniche e della manualità necessaria.
Ho condotto laboratori in giro per quasi tutta l'Italia e qualche volta anche all'estero. Anche se preferirei lavorare a livello locale, ancora è necessario spostarsi molto a causa della ridotta biodiversità che ci troviamo ad affrontare oggigiorno. Molto carente a causa del despotismo economico globale sul quale si è fatto leva con il solo avido obiettivo di accumulare più ricchezze e più potere a scapito della maggior parte dell'umanità.
Lo stesso vale per lo scambio non monetario che tanto preferirei e che secondo me è necessario per una democrazia lavorativa ed economica in generale. Quando possibile sono comunque disposto allo scambio di beni o tempo lavorativo.

Nel sito vi sono tre pagine importanti: il Calendario dei Laboratori con le date già in programma, le Schede Tecniche per l'organizzazione dei laboratori stessi che contengono tutte le informazioni necessarie riguardo i tempi, il luogo e le modalità di gestione dei partecipanti; le Dispense principalmente per i corsisti che contengono quasi tutte le informazioni teoriche fornite durante i laboratori.